Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
una perla nascosta...

non è facile la strada provinciale 360 Arciviese anzi... però se la percorrete, avvinghiata alla Leggi il seguito

Recensito il 31 agosto 2017
Colce C
,
Roma, Italia
Una gemma incastonata tra i monti

Vicino all'arceviese ma per pochi metri in territorio umbro sorge questa stupenda abbazia Leggi il seguito

Recensito il 8 agosto 2017
jifffck
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 15 recensioni
7
Tutte le foto (7)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente74%
  • Molto buono26%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Durata consigliata: Meno di 1 ora
Contatti
Strada Provinciale 360 | Congiuntoli, 06027 Scheggia, Italia
Sito web
+39 347 781 4794
Chiama
Recensioni (15)
Filtra recensioni
15 risultati
Valutazione
11
4
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
11
4
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 15 recensioni
Recensito 31 agosto 2017

non è facile la strada provinciale 360 Arciviese anzi... però se la percorrete, avvinghiata alla dura pietra delle montagne, nascosta tra le splendide valli umbre venendo da Isola Fossara, sulla vostra destra troverete questa splendida e semplice abbazia con l'aiuto della guida volontaria Alessandro.

Grazie, Colce C
Recensito 8 agosto 2017 da dispositivo mobile

Vicino all'arceviese ma per pochi metri in territorio umbro sorge questa stupenda abbazia benedettina e templare. La guida Alessandro vi farà innamorare del posto con la sua disponibilità e competenza.Unica nota negativa è che non si possa visitare tutta perché privata

Grazie, jifffck
Recensito 15 novembre 2016

c'è da visitare questo complesso anche solo per la passione e la competenza che la guida-custode mette nello spiegare per filo e per segno vita,morte e miracoli di questo posto magico e misterioso

1  Grazie, vincenzo r
Recensito 21 settembre 2016

Questa abbazia ti stupisce perché improvvisa appare mentre percorri le strade tortuose di questi luoghi ancora molto selvaggi. Non occorre alcun invito a fermarsi perché saranno le pietre di questa imponente costruzione a farvi desistere dal proseguire oltre, se non dopo aver sostato per contemplare...Più

Grazie, maestropercaso
Recensito 13 agosto 2016

Imponente struttura parzialmente (purtroppo) restaurata, dall'atmosfera particolare creata grazie al custode Alessandro

Grazie, linomecozzi
Recensito 2 agosto 2016

Sulla strada Arceviese che porta da Isola Fossara fino a Sassoferrato e Arcevia si trova questa splendida Abbazia che fa bella mostra di se già dalla strada. Purtroppo non sempre è possibile visitarla e tutto il complesso meriterebbe una bella rinfrescata. Durante la stagione estiva...Più

1  Grazie, marchino08
Recensito 5 luglio 2016

L'abbazia e' sperduta nel bosco e si raggiunge percorrendo una strada poco frequentata , raggiunta si puo' godere di uno spettacolo molto bello , con il rumore del torrente che corre vicino. Archittetatura romano gotica , per la posizione ed acustica si tengono concerti e...Più

Grazie, Maurizio M
Recensito 16 agosto 2015

L' abazia benedettina, splendida nelle sue forme romanico-gotiche, fu eretta agli inizi del xi° secolo per accogliere le reliquie di San Emiliano, ai confini del ducato di Spoleto, in prossimità della via Flaminia. Nei secoli successivi acquisì potere e territori, fino al declino nel 1596,...Più

Grazie, Rum_55
Recensito 12 agosto 2015 da dispositivo mobile

Siamo andati a visitare questa abbazia e per un colpo di fortuna la sera c'era uno spettacolo. Il signore che si stava occupando dell'allestimento ci ha fatto da guida spiegandoci tutta la storia del luogo e le caratteristiche della porzione visitabile. Molto gentile lui e...Più

Grazie, Giovanni_Tedaldi
Recensito 3 agosto 2015

Percorrendo la Strada Provinciale 360 da Sassoferrato a Scheggia si raggiunge l’abbazia dei Santi Emiliano e Bartolomeo in Congiuntoli, una perla di architettura romanico-gotico edificata agli inizi del XI Secolo dove la minima differenza di quota d’imposta dei tetti delle due navate che la compongono...Più

1  Grazie, AndreaMNZ
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Abbazia SS. Emiliano e Bartolomeo in Congiuntoli e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione