Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Forte Lisser

Questa è la vostra struttura?
Condividi
Salva
Il meglio delle recensioni
Un pezzo elegante di Grande Guerra a portata di mano

Una delle migliori attrazioni della parte Est dell'Altipiano. Restaurato con cura per molti anni e Leggi il seguito

Recensito il 7 maggio 2018
Alisarda1953
,
Bassano Del Grappa, Italia
Da non perdere

Questo forte, recentemente ristrutturato con maestria, faceva parte della linea difensiva italiana Leggi il seguito

Recensito il 3 settembre 2017
Francesco G
,
Camisano Vicentino, Italia
Leggi tutte le 16 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente63%
  • Molto buono25%
  • Nella media12%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
LOCALITÀ
Enego, Italia
Scrivi una recensioneRecensioni (16)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtra

1 - 10 di 16 recensioni

Recensito 7 maggio 2018

Una delle migliori attrazioni della parte Est dell'Altipiano. Restaurato con cura per molti anni e riaperto alle visite nel Giugno 2017. Se non ci sono bambini al seguito (o ragazzi indolenti oppure anziani con problemi), è consigliata la passeggiata al Forte, lasciando la macchina all'inizio...Più

Grazie, Alisarda1953
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 settembre 2017

Questo forte, recentemente ristrutturato con maestria, faceva parte della linea difensiva italiana durante la prima guerra mondiale quando ospitava un centinaio di soldati. Nonostante si trovi a poco più di 1600 metri di altezza offre dei panorami meravigliosi...il 13 agosto scorso, complice la giornata stupenda...Più

Grazie, Francesco G
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 14 agosto 2017 da dispositivo mobile

Forte ben recuperato e parzialmente ristrutturato. Visitabili quasi tutti i locali. Stupendo panorama a 360 visibile dalla sommità, in cui sono situate le 4 grandi cupole che dovevano proteggere le ex bocche fuoco. Facilmente raggiungibile a piedi dalla malga Val Maron ma anche in auto...Merita...Più

1  Grazie, Luigina P
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 24 luglio 2017 da dispositivo mobile

Si arriva seguendo le indicazioni per Valmaron sulla strada che va verso Enego. Si lascia l'auto e si percorre un'agevole carrareccia a piedi per circa 30 minuti. Ottima opera di recupero del forte che non fu mai coinvolto direttamente negli scontri bellici e fu colpito...Più

Grazie, Valanco
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 18 luglio 2017

ora che è stato rstrutturato merita la visita. Come merita di essere fatta la strada per accedervi, sia a piedi che in mtb. Panorami entusiasmanti, dove se la giornata lo permette si hanno delle vedute incantevoli

Grazie, paolo p
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 8 giugno 2017

il 25/6/2017 ci sarà l'inaugurazione del forte appena restaurato. ssieme al dirimpettaio forte Leone a Cima di Campo, dall'altra parte della Valsugana, era il cardine superiore dello "Sbarramento Brenta-Cismon" che doveva proteggere tutto il settore di confine in Valsugana. Il suo ruolo era di controllare...Più

1  Grazie, Claudio B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 giugno 2017 da dispositivo mobile

Dal 25 giugno 2017 il forte sarà accessibile e visitabile internamente. A pochi km da Enego in direzione Asiago. Poi a destra al bivio che porta in Valmaron Piana di Marcesina.

3  Grazie, Andy M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 marzo 2017

I lavori sono ancora in corso ma un pertugio si trova, cercando bene... Molto ben restaurati sia l'esterno che l'interno (ci sono persino i bagni funzionanti). Per appassionati della I GM ma non solo.

1  Grazie, Rocco L
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 28 agosto 2016 da dispositivo mobile

Siamo venuti a fare una passeggiata tranquilla xk appassionati della storia della guerra.eravamo molto curiosi di visitare questo forte e quindi immaginate la delusione quando abbiamo trovato il cantiere dei lavori.peccato siano fermi e nn ancora terminati xk sta diventando molto bello e molto curato.non...Più

1  Grazie, arianna f
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 10 aprile 2016

il panorama in questo posto è fantastico peccato non fosse una giornata senza nuvole, un angolo di paradiso!!!

Grazie, lucia v
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Forte Lisser e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate
;