Monastero di Akhtala
Monastero di Akhtala
5
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
Pianifica la tua visita
La zona
Il meglio nelle vicinanze
I ristoranti e le attrazioni vengono classificati in base al rapporto tra le recensioni degli utenti e la vicinanza a questa località.
Ristoranti
1 nel raggio di 5 km

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
5.0
105 recensioni
Eccellente
83
Molto buono
20
Nella media
2
Scarso
0
Pessimo
0

Bravoleo
Grosseto, Italia557 contributi
ott 2023 • Amici
Tra i tanti monasteri della splendida Armenia, non è certamente il migliore, ma è poco turistico, restaurato anche con il contributo di noi italiani ed ha affreschi bellissimi. Non ci verrei apposta ma se siete in zona è da vedere.
Scritta in data 3 ottobre 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

muscian
Biella, Italia541 contributi
set 2019
Il severo monastero fortificato, in posizione grandiosa, affascina più di altri per i giganteschi affreschi che decorano le pareti della chiesa principale.
Scritta in data 5 ottobre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Marco B
Pordenone, Italia313 contributi
ago 2019
Akhtala presenta più similtudini con i monasteri georgiani che con quelli armeni. Pur essendo stato fondato da principi armeni, qui infatti si praticava il rito calcedonita della vicina Georgia (mentre la chiesa apostolica armena era anticalcedonita). Elementi peculiari sono per esempio il portico (in luogo del gavit armeno), gli affreschi, le grandi croci che dominano le 4 facciate. Le decorazioni dell'esterno sono squisite e gli affreschi all'interno lasciano a bocca aperta. Si trova a poca distanza dai siti UNESCO di Haghpat e Sanahin e merita assolutamente una visita. Fate attenzione alle enormi buche non segnalate mentre passeggiate tra le rovine che circondano la chiesa!
Scritta in data 19 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Avna S
Provincia di Caserta, Italia240 contributi
ago 2019 • Amici
Ricca di affreschi, non ci sono altre chiese così ricche di pitture ovviamente sarebbe da restaurare, ha l'altare rivolto ad est come in tutte le chiese dell'Armenia. L'altare è dedicato alla Madonna, non c'è l'iconostasi come nella chiesa ortodossa ma c'è un tendaggio che si chiude durante la messa. Per le donne è bene coprirsi la testa con un velo o con un cappello. Si professa la fede apostolica armena.
Scritta in data 19 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

eleonora278
Istanbul, Turchia99 contributi
mag 2019 • Famiglia
al contrario dei vicini e piu' rinomati monasteri, questo di Akhtala sembra piu' snobbato, quando l'abbiamo visitato era deserto, e questo in una gionrata nebbiosa, ha contribuito a dare al posto un'atmosfera davvero unica. Gli affreschi all'interno sono ben conservati, davvero consigliato, non fermatevi solo ad Haghpat!
Scritta in data 30 maggio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

PPCI-BG
Bergamo, Italia104.839 contributi
ago 2018 • Solo
Scendendo verso il più noto monastero fi Haghpat si passa dalle parti di Akhtala e val la pena di fermarsi per ammirare il monastero fortificato che vi si trova. Risale al decimo secolo e, a una struttura abbastanza semplice, unisce una decorazione interna fatta di bellissimi affreschi molto colorati. Da vedere.
Scritta in data 7 febbraio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Marco T
Firenze, Italia1.829 contributi
ago 2018 • Coppie
Inutile dire "da non perdere", perché certamente nessuno di coloro che esplorano la gola del Debed la trascurerà, ma è sempre utile, credo, sottolineare l'unicità di questa chiesa, che presenta una quantità di splendidi affreschi originali del XIII secolo che non si trova in nessun altro edificio religioso dell'Armenia. Anche a confronto dei ben più complessi monasteri vicini, come Hagpath e Sanahin, non sfigura affatto. Una esperienza visiva di grande qualità.
Scritta in data 24 agosto 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

galvanomaria
Roma, Italia240 contributi
ago 2018 • Amici
E' un luogo magico con gli unici affreschi antichi (XIII secolo) sopravvissuti in tutta l'Armenia, che ci riportano indietro nel tempo e valgono senz'altro una deviazione.
Scritta in data 22 agosto 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Riccardo_De_Martini
Roma, Italia3.042 contributi
ago 2017 • Coppie
Pur se gravemente attaccata da invasioni, terremoti, agenti atmosferici, rivolgimenti di ogni tipo, la grande chiesa di Akthala conserva al suo interno spettacolari, rari e commoventi cicli di affreschi in uno stato più o meno buono di conservazione. Alcuni di essi si distinguono per nitidezza, colori e espressività dei volti. Fra l'altro in questo luogo il cristianesimo armeno, l'ortodossia, l'arte bizantina e gli insegnamenti athoniti si fondono creando un ambiente di grande suggestione. Per i viaggiatori interessati alla storia, alla religiosità e all'arte armene (e georgiane, data da vicinanza al confine) la visita del monastero è una tappa imperdibile. Il complesso fortificato conserva resti di altri edifici su una spianata erbosa in posizione panoramica nella Valle del Debed. La visita può essere pianificata durante il tragitto fra Yerevan e Tbilisi.
Scritta in data 13 ottobre 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Bunnybenny
Carbonera, Italia1.616 contributi
giu 2017
Trovare una chiesa in cui gli affreschi siano mantenuti è una rarità, qui non solo sono presenti e discretamente mantenuti, ma sono pure di ottima fattura. Gli affreschi di origine bizantina sono su tutte le pareti archi e nicchie compresi. La chiesa è dedicata alla Santa madre di Dio, Surp Astvatsatsin, e a fianco del corpo della chiesa a forma di croce cupolata c'è una cappella dedicata ai principi Zakarian. Inoltre nel complesso è presente anche una chiesa a unica navata e le rovine del refetorio, ben distinguibili e delle celle. Su tutto campeggia il torrione della porta d'entrata. I bambini per 50 DAM vendono dei sassi di pirite
Scritta in data 28 settembre 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 34 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

Monastero di Akhtala - Tripadvisor

Monastero di Akhtala: domande frequenti

Hotel vicino a Monastero di Akhtala: Vedi tutti gli hotel vicino a Monastero di Akhtala su Tripadvisor

Ristoranti vicino a Monastero di Akhtala: Vedi tutti i ristoranti vicino a Monastero di Akhtala su Tripadvisor