Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
TripAdvisor
Mandriole
Pubblica
Posta in arrivo
Cerca
Il meglio delle recensioni
Perfetto

Tutto perfetto sono stato molto bene. Molto pulito tutti simpatici e sono stato contento della Leggi il seguito

Recensito il 7 dicembre 2017
Luciano F
da dispositivo mobile
Sommessa memoria storica

La fattoria dove si è conclusa la tragica epopea di Anita Garibaldi, morta per stare insieme al suo Leggi il seguito

Recensito il 4 luglio 2016
giovanlupo
,
Caltanissetta, Italia
Leggi tutte le 5 recensioni
Tutte le foto (4)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente40%
  • Molto buono60%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
L’area dell'edificio ospita oggi una moderna esposizione di cimeli e ricordi legati alla trafila garibaldina in terra di Romagna, tra cui il Cippo di Anita che si erge in ricordo dell'eroina presso la Landa della Pastorara ad alcune centinaia diAltro
Contatti
Strada Provinciale 24, 286, 48100 Mandriole, Italia
Sito web
+39 0544 528710
Chiama
Migliora questo profilo
5recensioni0domande e risposte
Valutazione
  • 2
  • 3
  • 0
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Tutto perfetto sono stato molto bene. Molto pulito tutti simpatici e sono stato contento della scelta fatta
Scopri di più
La fattoria dove si è conclusa la tragica epopea di Anita Garibaldi, morta per stare insieme al suo uomo braccato dagli austriaci: ora una casa-museo silenziosa e ben tenuta, a ingresso libero, che merita una visita. Poco distante, nel luogo dove Anita fu frettolosamente
Scopri di più
Un pezzo di storia importante, a circa 1km dal luogo della prima sepoltura di Anita. All'interno della Fattoria Guiccioli troverete il letto di morte di Anita e 2 quadri raffiguranti la stessa sul letto di morte. L'ingresso è gratuito e nel piazzale del parcheggio c'è anche un
Scopri di più
La Fattoria Guiccioli è un interessante e commovente luogo garibaldino non distante da Comacchio. Il luogo è famoso perché Garibaldi e la sua compagna vi trovarono rifugio; Anita Garibaldi vi morì il 4 agosto del 1849. L'ingresso è gratuito e il museo è visitabile tutti i giorni
Scopri di più