Fasil Ghebbi - World Heritage Site

Fasil Ghebbi - World Heritage Site

Fasil Ghebbi - World Heritage Site
4.5
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
I modi migliori per scoprire: Fasil Ghebbi - World Heritage Site

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 5426 recensioni
Eccellente
240
Molto buono
160
Nella media
23
Scarso
2
Pessimo
1

GiovanniCONTE
Marsala, Italia936 contributi
Punteggio 4,0 su 5
gen 2019 • Solo
Il Recinto Imperiale raggruppa sei castelli ed edifici del XVII° sec.. Il più imponente è quello dell'Imperatore Fasilidas fondatore della città nel 1635. Visita interessante in un grande spazio verde.
Scritta in data 23 aprile 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

AURELIO L
ANDRIA ITALY1.104 contributi
Punteggio 5,0 su 5
dic 2018 • Solo
da non perdere e ammirare con calma,si tratta di un bellissimo sito ricco di scorci e consilgio di ammirare tutti i palazzi reali presenti
Scritta in data 24 gennaio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Maurizio G
Arese, Italia89 contributi
Punteggio 4,0 su 5
dic 2017 • Famiglia
Certamente area di grande interesse, l'unico che io abbia visto in Etiopia e che bene rappresenta la storia di quel paese, unico ad avere una monarchia che abbia unificato il paese. Fu capitale fino a circa il 1800.
Complesso di edifici residenziali, religiosi e militari degli imperatori, molto ben conservati, anche per opera degli italiani, nonostante le distruzioni belliche inglesi.
Mura imponenti lo circondano.
In un giardino addossato alle mura abbiamo visto lapidi tombali di militari italiani degli anni trenta, provenienti dal cimitero militare probabilmente distrutto.
Scritta in data 17 gennaio 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

G. C.
Milano, Italia2.430 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ott 2017 • Amici
Quasi nel centro storico di GONDER vi è un incredibile complesso di castelli all'interno di una vasta area sito Unesco dal 1979 : vi sono castelletti con stili dal portoghese all'arabo all'indiano e con influenze architettoniche locali, ogni re qui costruiva il proprio palazzo; inoltre la biblioteca, la cancelleria, la casa della musica, la casa delle nozze, il castello della Regina Mentwab e altri edifici minori. Molto interessante il sito anche se potrebbe essere tenuto decisamente meglio.
Scritta in data 5 novembre 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

PPCI-BG
Bergamo, Italia118.525 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2017 • Solo
Fasil Ghebbi (recinto reale) è l’area fortificata dove si concentrano I castelli e palazzi dell’imperatore Fasilidas che ha fondato la città come prima capitale stabile dell’Impero, e dei suoi successori. sono strutture molto interessanti con influenze architettoniche locali ma anche arabe e indiane. nelle mura ci sono dodici porte e numerose chiese. Un sito notevole che è stato inserito nel patrimonio UNESCO.
Scritta in data 11 agosto 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

orietta p
Genova, Italia465 contributi
Punteggio 4,0 su 5
apr 2017 • Amici
Il complesso è decisamente una sorpresa per l'Etiopia e l'Africa in generale. Palazzi in muratura con saloni e smerli. Ogni re costruiva un palazzo. Il tutto è immerso in un grande prato sulla sommità di un colle.
Scritta in data 5 maggio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Gian B
376 contributi
Punteggio 4,0 su 5
mar 2016 • Solo
Il castello costituisce un complesso architettonico di altissimo interesse. Peccato che quasi tutti gli edifici siano in pessimo stato di conservazione
Scritta in data 14 febbraio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

PattyMilano
Milano, Italia4.034 contributi
Punteggio 4,0 su 5
gen 2017 • Coppie
Abbiamo visitato Gondar verso la fine del nostro viaggio in Etiopia e questo grande complesso di castelli ci ha lasciati un po’ perplessi per il loro mix di stili (portoghese, moresco, indiano) così lontani dall’architettura etiope.
La città di Gondar, per i suoi castelli, viene soprannominata la Camelot d’Africa. La loro costruzione si deve al re d’Etiopia, Fasiladas, che nel XVII secolo decise che il suo regno doveva avere una grande capitale e fondò Gondar e decise di erigervi i castelli protetti da un elegante cinta di mura.
Il castello che colpisce più l’attenzione appena entrati è il castello di Fasil Ghebbi fatto costruire dal Re Fasiladas (in carica 1632-1667). Esso presenta un parapetto merlato, intervallato da quattro torri sormontate dalle caratteristiche cupole. La singolare struttura è frutto di un'insolita mescolanza di elementi locali con influssi moreschi, indiani e portoghesi. Questo castello è visitabile anche all’interno.
Vicino vi sorge il palazzo costruito dal Re Yohannes (1667-1682), figlio di re Fasiladas, con forme molto graziose e il Castello di Re Iyasu I (1682-1706), nipote di re Fasiladas.
Altri palazzi sempre all’interno del recinto sono quello del Re Dawit (1716-1721) e quello di Re Bakaffa (1721-1730) con all’interno una grande sala per banchetti e davanti le zona delle scuderie, e infine il Palazzo di Re Iyasu II (1730-1755) incoronato ancora bambino e che ha regnato inizialmente con la regina Mentewab, moglie di Re Bacafa fino a quando non è diventato adulto.
E’ una visita molto piacevole che si può fare anche senza guida. Consiglio la visita con le luci del pomeriggio!
Scritta in data 11 febbraio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

aldomilano
Milano, Italia297 contributi
Punteggio 4,0 su 5
gen 2017 • Coppie
Complesso molto esteso, comprendente diversi palazzi costruiti dal re Fasilidas e dai suoi discendenti in oltre un secolo a partire dalla metà del 1600. La contaminazione di stili diversi (axumita, portoghese, moresco, indiano) rende l'insieme particolarmente intrigante e abbastanza vicino ai nostri castelli medioevali. I colori splendenti di gennaio, il verde dell'erba e l'azzurro del cielo, rendono la vista molto piacevole.
Scritta in data 6 febbraio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

moleskine40
Pesaro, Italia81 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mag 2016 • Coppie
Un palazzo davvero imponente, con saloni e scalee che sono molto più "medievali" delle ricostruzioni hollywoodiane degli anni '50. Un sapere costruttivo ed architettonico di livello elevatpo
Scritta in data 19 maggio 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 149 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

FASIL GHEBBI - WORLD HERITAGE SITE: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Fasil Ghebbi - World Heritage Site: domande frequenti

Secondo i viaggiatori di Tripadvisor, questi sono i modi migliori per scoprire Fasil Ghebbi - World Heritage Site:

Hotel vicino a Fasil Ghebbi - World Heritage Site: Vedi tutti gli hotel vicino a Fasil Ghebbi - World Heritage Site su Tripadvisor


Attività a Gonder
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio