Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
TripAdvisor
Apamea
Pubblica
Posta in arrivo
Cerca
Il meglio delle recensioni
incredibile intatta via romana

un'antica strada romana in mezzo al nulla...consiglio di percorrerla tutta fermandosi a fare un Leggi il seguito

Recensito il 17 settembre 2015
Romina R
Un pò greca e un pò romana

Apamea è situata sulla riva destra dell’Oronte, a 55km a nord-ovest di Hama, sull’ altopiano di Leggi il seguito

Recensito il 12 marzo 2012
MaryTizi
,
Torino, Italia
Leggi tutte le 27 recensioni
Tutte le foto (385)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente67%
  • Molto buono33%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
18°
nov
13°
dic
11°
-1°
gen
Contatti
Apamea, Siria
Migliora questo profilo
Recensioni (27)
Filtra recensioni
10 risultati
Valutazione
9
1
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
Valutazione
9
1
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtri selezionati
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 10 recensioni
Recensito il 17 settembre 2015

un'antica strada romana in mezzo al nulla...consiglio di percorrerla tutta fermandosi a fare un pic-nic per godere del fascino di questo posto

Data dell'esperienza: ottobre 2014
Grazie, Romina R
Recensito il 12 marzo 2012

Apamea è situata sulla riva destra dell’Oronte, a 55km a nord-ovest di Hama, sull’ altopiano di Gahab. Fu costruita da Seleucos Nikator, primo re seleucida (300 a.C.), in onore di sua moglie Apamea. La città era fiorente e la sua popolazione raggiunse il numero, ragguardevole...Più

Data dell'esperienza: aprile 2011
1  Grazie, MaryTizi
Recensito il 10 marzo 2012

Apamea è situata sulla riva destra dell’Oronte, a 55km a nord-ovest di Hama, sull’ altopiano di Gahab. Fu costruita da Seleucos Nikator, primo re seleucida (300 a.C.), in onore di sua moglie Apamea. La città era fiorente e la sua popolazione raggiunse il numero, ragguardevole...Più

Data dell'esperienza: aprile 2011
2  Grazie, MaryTizi
Recensito il 12 febbraio 2011

Vicina ad Hama..facilmente raggiungibile..ecco Apamea..un sito archeologico splendido che risale almeno al 300 a.c., chiamata iniziamente Afamia..resti romani, bizantini..il Cardo Maximus..., la Fortezza, il colonnato e ancora...la Porta di Antiochia, l'Agorà e ilTempio di Zeus Belos , la Cittadella,le Terme e la Colonna Monumentale ,...Più

Data dell'esperienza: settembre 2010
1  Grazie, sciucran
Recensito il 27 ottobre 2010

Il sito di Apamea è ciò che rimane dell'omonima città (prima greca e poi romana) sorta lungo il corso del fiume Oronte; è molto grande e ha un fascino che lascia senza parole. C'è da sottolineare che le colonne sono state rimesse in piedi dai...Più

1  Grazie, La_Stefy
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 23 agosto 2015

Afamia è uno dei posti migliori in Siria. Spero di poter tornare un giorno al mio amato paese. :( :(

Data dell'esperienza: settembre 2014
Recensito il 2 gennaio 2015

Ho visitato Apamea (in arabo è Afaamia) prima o poi in ottobre o novembre 2008. Ci sono stato con la mia amica che era della Siria. Abbiamo dovuto prendere un taxi dalla città più vicina. Siamo stati lasciati e aveva l'intero sito per noi. Nessuna...cabine di biglietto, nessuna linee di aspettare a, niente gruppi turistici. L'unico segno di vita era il villaggio dislocato nello sfondo della pianura dove questo sito siede, e una capra herder solista con le sue capre sui campi erbosi. Avevamo la rovina romana intero come il nostro parco giochi personale. Successivamente, abbiamo dovuto hitchhike torna alla città più vicina. Questo naturalmente non voglio fare con gli eventi attuali, ma prima della guerra, la Siria è il paese più sicuro che mi fosse mai stata. Io spero che un giorno posso tornare indietro.Più

Data dell'esperienza: febbraio 2014
Recensito il 25 novembre 2013

Il segreto per le rovine in Siria è che si trova letteralmente girare l'angolo e correre in loro. A differenza dell'Europa, dove ci sono le indicazioni e corde ovunque, carico di turisti, in Siria ci sono turisti molto piccoli. Così io e il mio ragazzo...siamo andati a piedi le rovine al tramonto, praticamente da sola e in silenzio. E' stato un ammaliante, un'esperienza speciale e straordinario/Più

Data dell'esperienza: dicembre 2012
Recensito il 28 febbraio 2012

Provare a camminare andwalk e rivivere gli elefanti c'erano alcuni giorni nel XVIII passato , a piedi e godetevi il seiing uno dei migliori rumeno city in the old world, mosaici....pietra, templi,chiese tombe,chiaro dritte strade

Recensito il 8 novembre 2011

Sono stato Siria volte e, anche se è meraviglioso, Palmyra Apames ha rubato il mio cuore. Cosa rimane delle 2 km rende Cardo Maximus facile immagine che gloria questo posto era nelle sue giorni. Era una giornata piovosa, la seconda volta. Tripudio di Fiori ma:...basterebbe sole. Ma il sole, più tardi, per 10 secondi, intervalled dalla pioggia, ed era magica. La posizione è un po' telecomando, e una visita senza altri turisti è una possibilità. La durata della passeggiata intera di 2 km e rimanerne folgorato ma!Più

Data dell'esperienza: marzo 2011
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel nelle vicinanze
Apamee Cham Palace
25 recensioni
A 45,14 km
Le Meridien Lattakia
36 recensioni
A 62,95 km
Holiday Beach Hotel
8 recensioni
A 64,47 km
Antradous Hotel
10 recensioni
A 75,86 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i ristoranti nelle vicinanze
Aspasia
13 recensioni
A 45,23 km
Olgunlar Kasap Lahmacun Salonu
A 62,4 km
Bordeaux Restaurant
1 recensione
A 64,58 km
Sabah Restaurant Tartous
1 recensione
A 75,88 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le attrazioni nelle vicinanze
Koz Castle
6 recensioni
A 77,4 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Apamea e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Invia
Regolamento per la pubblicazione