Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Chitrashala - Ummed Mahal

Garh Palace, Bundi 323001, India
09610639933
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
dipinti originali

Bei dipinti originali, dai colori incredibili e soggetti molto interessanti, il custode si Leggi il seguito

Recensito il 4 gennaio 2016
Rosemari65
,
Venezia, Italia
Bel giardino panoramico

Lungo la strada per arrivare al forte, bel giardino x ammirare il panorama e fare qualche foto. In Leggi il seguito

Recensito il 28 dicembre 2015
MargiiiAndKriss
,
Varese, Italia
tramite dispositivo mobile
Leggi tutte le 75 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente69%
  • Molto buono26%
  • Nella media5%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Aperto ora
Tutti gli orari
Orario di oggi: 08:00 - 18:00
LOCALITÀ
Garh Palace, Bundi 323001, India
CONTATTI
Sito web
09610639933
Scrivi una recensione
Recensioni (75)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 50 recensioni

Recensito 4 gennaio 2016

Bei dipinti originali, dai colori incredibili e soggetti molto interessanti, il custode si improvvisa guida e ne spiega il contenuto con ironia. Il palazzo è in bella posizione, sovrasta la città e offre un bel panorama. Rispetto ad altri palazzi del Rajasthan appare trascurato e...Più

Grazie, Rosemari65
Recensito 28 dicembre 2015 tramite dispositivo mobile

Lungo la strada per arrivare al forte, bel giardino x ammirare il panorama e fare qualche foto. In fondo c'è una sala con dei dipinti antichi meritevoli.

Grazie, MargiiiAndKriss
Recensito 17 dicembre 2015

magnifici affreschi imperdibili, a volte è chiuso e bisogna farsi aprire da qualcuno che staziona nelle vicinanze con piccola mancia ma vale la pena. visioni spettacolari dalle mura sulla città

Grazie, anlike
Recensito 2 febbraio 2015

Il palazzo Chitrashala è caratterizzato principalmente da bellissimi dipinti raffiguranti scene di combattimento enraffigurazioni di Krishna. Inoltre il tutto è impreziosito da un grande e ben curato giardino.

Grazie, Travelwecan
Recensito 22 gennaio 2014

Con il fiato sospeso, a due passi dal Garh Palace, altro giardino contornato da splendidi padiglioni riccamente decorati con racconti epici e religiosi, il panorama è mozzafiato...la città si stande sotto noi in un turbinio di clacson ed aquiloni, case bianche e blu, voli di...Più

Grazie, Antica Osteria ... P
Recensito 6 aprile 2013

Questa parte del Bundi Palace assieme al resto del complesso, da soli valgano il viaggio in Rajasthan. Qua respiri la vera India, gli autentici colori, i veri sapori ed anche i veri odori del Rajasthan più autentico. Le pitture sono di una bellezza commovente, con...Più

Grazie, graziano1963
Recensito 20 gennaio 2013

I dipinti contenuti in questa parte del già meraviglioso Palazzo (il Chitrashala si trova in un giardino interno ben curato) sono di una bellezza a dir poco sublime. In nessuna parte del Rajasthan ho visto raffigurazioni della stessa eleganza. Quello che più colpisce é il...Più

2  Grazie, MsLarsen
Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 18 maggio 2017

Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 15 febbraio 2017

Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 17 gennaio 2017

Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Chitrashala - Ummed Mahal e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate