Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Main Square, Rovigno, Croazia

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 104 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 10
    Eccellente
  • 37
    Molto buono
  • 14
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
la storia..

sempre bello notare come la storia lasci i suoi segni, superando ere, guerre, rovine, per rimanere sempre al suo posto, forte e rispettata.

Punteggio 4 su 5Recensito 4 settimane fa
Dario D
,
Cologno al Serio, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

104 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Cologno al Serio, Italia
Contributore livello
101 recensioni
41 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 28 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito 4 settimane fa

sempre bello notare come la storia lasci i suoi segni, superando ere, guerre, rovine, per rimanere sempre al suo posto, forte e rispettata.

È utile?
Grazie, Dario D
Trieste, Italia
Contributore livello
81 recensioni
36 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 19 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 25 agosto 2016

è il luogo obbligato delle passeggiate in Rovigno, è affascinante, tenuto benee orta a tutto quello di interessante da vedere in Rovigno - anche e ,soprattutto di notte. Nella casa di cui la finestrina in su, è nato Orfeo Ivancich

È utile?
Grazie, Orfeo I
Mantova, Italia
Contributore livello
579 recensioni
172 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 530 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 16 agosto 2016 tramite dispositivo mobile

L'Arco dei Balbi fu costruito nel 1679 come antica porta della città, fu fatta costruire dall'allora podestà Daniele Balbi, come ricorda anche una lastra posta sull'arco. La città vecchia era costruita sull'isolotto roccioso ora collegato alla terraferma con l'espansione della città. Ora la porta fa bella mostra di sé e più che consentire l'accesso alla città vecchia è diventata un... Altro 

È utile?
Grazie, Paolo B
Monselice, Italia
Contributore livello
312 recensioni
143 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 139 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 1 agosto 2016

L'arco dei Balbi si trova immediatamente all'ingresso della città vecchia. Peccato che ci siano solo poche indicazioni per uno dei monumenti storici più rappresentativi di Rovigno.

È utile?
Grazie, LucaT83
Firenze, Italia
Contributore livello
79 recensioni
39 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 29 luglio 2016

Bello e ben conservato, il perfetto accesso alla città vecchia. Fa impressione pensare che mentre lo si guarda si hanno i piedi dove una volta c'era il mare. Di notte, illuminato, è ancora più di effetto.

È utile?
Grazie, Marco C
Trani, Italia
Contributore livello
447 recensioni
244 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 203 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 22 luglio 2016

Una vera porta per il centro storico, a dividere i due volti della città. Incastonato a modo di cornice che lega due periodi di espansione.

È utile?
Grazie, Gianluca M
Milano, Italia
Contributore livello
2.081 recensioni
1.454 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 8.064 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 10 giugno 2016

Era in antichità, come oggi del resto, l'accesso al borgo, quando questa porzione di centro storico era staccato dalla terra ferma dall'istmo che vi stava davanti. Il Porton della Pescheria, come era chiamato, venne demolito tra 1678 e 1679 per dare spazio all'Arco dei Balb, voluto dall'allora Daniele Balbi, come recita la lapide in pietra che si trova sull'arco stesso.... Altro 

È utile?
1 Grazie, Dorian C
Verona, Italia
Contributore livello
226 recensioni
73 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 109 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 27 maggio 2016

Arco della seconda metà del Seicento che introduce scenograficamente il viaggiatore alla città vecchia. Non privo di interesse e lo sarebbe ancor di più se un pannello spiegasse ai turisti di cosa si tratta e illustrasse i valori simbolici delle decorazioni, comprese le chiavi di volta con la testa di un moro e di un veneziano. Qualcuno, sentito con le... Altro 

È utile?
Grazie, alftob
Como, Italia
Contributore livello
267 recensioni
174 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 93 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 5 maggio 2016

Arco barocco che immette nelle strette e tortuose vie lastricate della città vecchia. Bello lo scorcio con un'interessante casa rossa con stemma.

È utile?
Grazie, Novumcomum
Roma, Italia
Contributore livello
54 recensioni
12 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 36 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 3 maggio 2016

doppio volto incastonato nell'arco : da un lato un moro, dall'altro un veneziano. molto originale !!

È utile?
Grazie, mamace08

Gli utenti che hanno visto Balbi Arch hanno visto anche

 

Conosci Balbi Arch? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Balbi Arch e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?