Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Museo Huascar

Ora chiuso: 09:30 - 12:00, 14:00 - 16:30
Aperto oggi: 09:30 - 12:00, 14:00 - 16:30
Il meglio delle recensioni
Piccolo museo interessante

La nave da combattimento Huascar, protagonista della guerra del Pacifico nel 1879 è ora un museo Leggi il seguito

Recensito il 13 novembre 2017
ReTeodorico
,
Verona, Italia
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 250 recensioni
183
Tutte le foto (183)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente67%
  • Molto buono27%
  • Nella media5%
  • Scarso1%
  • Pessimo0%
Informazioni
Ora chiuso
Orario di oggi: 09:30 - 12:00, 14:00 - 16:30
Vedi tutti gli orari
Durata consigliata: Meno di 1 ora
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
19°
dic
20°
10°
gen
20°
10°
feb
Contatti
| II Zona Naval, Talcahuano, Cile
Sito web
+56 41 274 5520
Chiama
Migliorate questo profilo
Recensioni (250)
Filtra recensioni
5 risultati
Valutazione
1
3
1
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
1
3
1
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito il 13 novembre 2017 da dispositivo mobile

La nave da combattimento Huascar, protagonista della guerra del Pacifico nel 1879 è ora un museo galleggiante a Talcahuano. Ben tenuto, con note storiche da leggere durante la visita. Si avverte la mancanza di operatori che spieghino, anche brevemente la situazione storica ed il combattimento,...Più

Data dell'esperienza: novembre 2017
Grazie, ReTeodorico
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 19 dicembre 2016

Molto interessante, si tratta di una nave che è stata costruita intorno al 1860 e ancora galleggiante. In primo luogo Essa appartiene alla Marina peruviana. Durante la guerra del 1879 , in Iquique Battaglia, affondato l'Esmeralda, una piccola nave in legno appartenenti alla marina militare...cilena. Durante questa battaglia cileno Capitano Arturo Prat è stato ucciso. Dopo mesi di ottobre la marina cilena catturato l'Huascar nella Battaglia di Angamos. È molto interessante passeggiare, vedere una nave che è di circa 150 anni, imparare i dettagli di queste battaglie e anche vedere le condizioni in cui il marinaio utilizzato per lasciare.Più

Data dell'esperienza: dicembre 2016
Recensito il 6 marzo 2016

Vi consiglio di arrivare presto al mattino. Siamo arrivati in tempo (ci vogliono circa 4-5 ore da Santiago) per il pranzo e la linea era troppo a lungo. Essi vicino alle 4:00 e solo un piccolo gruppo in un momento può entrare. La nave è...alla base della marina militare e quindi abbiamo chiesto alla guardia se avevamo qualche possibilità di ottenere in: era talmente bello e senza una parola indicava che non troppo tardi. dall'esterno sembra molto bello e so che la sua storia gloriosa. Il prossimo viaggio in Cile mi farà di tutto per rendere il viaggio da Santiago il giorno prima in modo che possiamo bordo della nave la mattina. Anche prendere in considerazione il fatto che è caldo in febbraio! È necessario prendere acqua e un cappello per rendere la linea. Febbraio in Cile è uguale agosto in Europa: tutti i giorni festivi.Più

Data dell'esperienza: febbraio 2016
Recensito il 23 gennaio 2015

Huascar è una splendida parte di storia sia per il Cile e Perù. Questa nave è stato catturato dal Cile durante la guerra in Perù ed è stato trasformato in un museo galleggiante. La sua molto ben tenuta e un deve visitare se siete in...Concepcion / Talcahuano. Gli stranieri sono attesi a portare il loro passaporto per entrare in questo posto, perché si trova all'interno del Cile base navale.Più

Data dell'esperienza: novembre 2014
Recensito il 31 gennaio 2014

Devo dire che io sono un sucker per navi-museo e storia navale in generale. Francamente, questa nave colpisce un home run in ogni modo. Certo, non è un enorme corazzata - lei è più simile a una seconda generazione monitor, una torretta blindata nave una...scarsa 220 metri lungo acquisiscono un po' oltre 1.000 tonnellate, ma il suo posto nella storia peruviana e Chlilean è davvero sorprendente - incredibilmente il national heros di entrambi i paesi sono stati uccisi durante la sua terrazza (Arturo Prat del Cile e Miguel Grau del Perù) in due distinte fidanzamenti durante la Guerra del Pacifico. Mentre originariamente costruito per il Perù, lei è stata catturata dal Cile che lei a tenere questo giorno (causando non poco attrito tra i due paesi a questo giorno). Lei è molto ben tenuta come un museo galleggiante alla base navale cilena principale a Talcahuano vicino a Concepcion. Quando abbiamo visitato il main road from the airport to the base era chiuso per qualche sorta di parata o razza o qualcosa del genere, ma la polizia militare ha avuto pietà di me e mi ha dato una moto scorta alla porta (parlare di servizio cordiale!). La nave stessa è affascinante con un piccolo museo (un santuario veramente) sotto i ponti.Più

Data dell'esperienza: maggio 2013
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel nelle vicinanze
Sonesta Hotel Concepcion
756 recensioni
A 8,49 km
Radisson Petra Concepcion
890 recensioni
A 10,27 km
Ibis Concepcion
828 recensioni
A 10,52 km
Holiday Inn Express Concepcion
629 recensioni
A 10,57 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 44 ristoranti nelle vicinanze
Café Marbella
29 recensioni
A 0,63 km
Calafate Vintage Cafe
14 recensioni
A 0,79 km
Bahía Paraíso Restaurant
7 recensioni
A 0,49 km
Delicias del mar
16 recensioni
A 0,9 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 13 attrazioni nelle vicinanze
Caleta Tumbes
157 recensioni
A 1,11 km
Terminal Pesquero Artesanal
49 recensioni
A 5,81 km
Estadio Compañía de Acero del Pacífico
25 recensioni
A 4,83 km
Ricevi risposte dal personale della struttura Museo Huascar e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione