Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Chiesa della Compagnia di Gesù (Iglesia de La Compania de Jesus)

Eletto Migliore Hotel dai viaggiatori
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Benalcazar 562 y Antonio Jose de Sucre, Quito 170150, Ecuador
Numero di telefono: 2581-895
Sito web

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 2.936 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 31
    Eccellente
  • 12
    Molto buono
  • 2
    Nella media
  • 1
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Che barocco!

Premesso che a me proprio il barocco non piace, non posso non dire che questa chiesa è davvero stupefacente. Lascia a bocca aperta per il bagliore dell'oro che la ricopre Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito il 12 agosto 2014
Mara Z
,
Milano
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

2.936 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Milano
Contributore livello
64 recensioni
18 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 15 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 12 agosto 2014

Premesso che a me proprio il barocco non piace, non posso non dire che questa chiesa è davvero stupefacente. Lascia a bocca aperta per il bagliore dell'oro che la ricopre completamente ed incuriosisce la mescolanza dell'iconografia cristiana con quella indigena. Fanno da guida ragazzi universitari molto preparati che è davvero un piacere stare ad ascoltare. Direi che non si può... Altro 

È utile?
Grazie, Mara Z
Udine
Contributore livello
35 recensioni
15 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 32 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 22 luglio 2014

La Chiesa è un esempio straordinario di arte barocca e ciò che lascia veramente senza fiato è l'impressionante quantità d'oro utilizzata per costruirla.Colpisce la perfetta simmetria dell'edificio,che si nota anche nella scala sul retro dipinta con la tecnica del trompe l'oeil ,e la presenza di elementi che rimandano alla cultura ecuadoriana inseriti nella simbologia cattolica. Si può anche non amare... Altro 

È utile?
Grazie, Roberta C
Torino, Italia
Contributore livello
76 recensioni
27 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 13 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 3 luglio 2014

Si tratta di uno dei monumenti più visitati Quito, considerata una delle sette meraviglie del dell'Ecuador. La costruzione di questa chiesa iniziò per opera dei gesuiti nel XVII secolo, dall’esterno si presenta con una facciata da cui si nota una certa eleganza barocca, ma è l’interno ad essere è sbalorditivo : colonne, altari, capitelli, il retablo, le porte il tutto... Altro 

È utile?
Grazie, NbtsViaggi
Contributore livello
16 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 29 giugno 2014

La chiesa più caratteristica e immancabile meta turistica! La sua bellezza non ha paragoni, unica, stupenda, rapisce già solo a stare nella entrata. L'interno è uno spettacolo per gli occhi, da lasciar muto e da conservare nel ricordo. Di pietra lo sterno, d'oro l'interno. Se siete in Quito non perdetevi questa meraviglia.

È utile?
Grazie, Gaby Núñez R
Pinerolo, Italia
Contributore livello
36 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 61 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 17 giugno 2014

Ho visitato questa chiesa. E indispensabile la visita in quanto si tratta di una delle più belle chiese in assoluto!

È utile?
Grazie, Mustardela
Pioltello, Italia
Contributore livello
306 recensioni
131 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 73 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 15 giugno 2014

La più bella chiesa dell'Ecuador. Sormontata da cupole verdi visibili da Plaza San Francisco, che si trova sul retro dell'ingresso (già di per sé un capolavoro, ornato com'è di bellissime decorazioni del barocco coloniale) possiede un interno sfarzoso e stracolmo di stucchi dorati. L'accesso costa pochi dollari, ma le visite guidate sono gratuite. Misteriosamente non è possibile fotografare senza flash.... Altro 

È utile?
Grazie, marvelmaniaco
Padova, Italia
Contributore livello
142 recensioni
80 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 42 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 27 maggio 2014 tramite dispositivo mobile

Ogni centimetro quadrato e' carico di decorazioni e l'oro vi è' profuso abbondantemente,tanto che viene spontaneo il pensiero delle condizioni miserande della popolazione equadoregna all'epoca della costruzione della chiesa;ma i gesuiti del XVII non ebbero questi scrupoli. L'aspetto più interessante e' che l'armonia dell'edificio non viene assolutamente incrinata da tale sovrabbondanza.Indimenticabile!

È utile?
Grazie, Gabriellainviaggio
Monaco di Baviera, Germania
Contributore livello
4 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 15 aprile 2014

Quasi ci si perde questa fastosa chiesa lungo la monumentale via centrale di Quito. La facciata in pietra bianco grigia è bassa e spostata all'indietro. Si paga senza esitazione alcuna il biglietto per entrare. Entrati si rimane stupiti dalla mirabile ricchezza dei suoi ori, sculture, ornamentazioni, fini ritratti e si prende coscienza poco a poco del peso storico di questo... Altro 

È utile?
Grazie, ViajemSabor
Roma, Italia
Contributore livello
199 recensioni
86 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 100 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 8 novembre 2013

Lo stile è pesante ma si dice che non ci sia al mondo una chiesa le cui pareti interne siano completamente ricoperte di lamine d'oro oltre ad un pezzo sotto l'altare di oro massiccio. È considerata come la più importante espressione dell'architettura barocca nel continente americano e forse nel mondo ed ha un valore inestimabile per il patrimonio della città.... Altro 

È utile?
1 Grazie, Antonella F
Oulx, Italia
Contributore livello
64 recensioni
26 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 18 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 17 ottobre 2013

...vi consiglio di visitarla con la guida...sono studenti che studiano turismo all'università molto preparati...

È utile?
Grazie, danieco

Gli utenti che hanno visto Chiesa della Compagnia di Gesù (Iglesia de La Compania de Jesus) hanno visto anche

Quito, Provincia di Pichincha
Quito, Provincia di Pichincha
 
Quito, Provincia di Pichincha
Quito, Provincia di Pichincha
 

Conosci Chiesa della Compagnia di Gesù (Iglesia de La Compania de Jesus)? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Chiesa della Compagnia di Gesù (Iglesia de La Compania de Jesus) e di altri visitatori
2 domande
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Chiesa della Compagnia di Gesù (Iglesia de La Compania de Jesus) e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?