Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Musée De La Barque Solaire

821 recensioni

Musée De La Barque Solaire

821 recensioni
Ottieni l'esperienza completa e prenota un tour
Consigliati
I tour e le attività più richiesti
Esperienze nelle vicinanze
Altre esperienze a Giza
Vista completa
Località
Contattaci
Pyramids Rd, Giza Egitto
Come arrivarci
El Mounib92 min
Sakiat Mekki92 min
Scopri la zona
Tour di una giornata

Tour di una giornata da Il Cairo: Piramidi di Giza, Sfinge di Menfi e Saqqara

378 recensioni
Il complesso piramidale di Giza contiene le leggendarie reliquie dell'Antico Regno d'Egitto, costruite ben 4.500 anni fa. Dai un'occhiata a una delle principali attrazioni storiche del mondo, che include il Tempio della Valle, la necropoli di Saqqara e la misteriosa Sfinge senza tempo in questo tour privato. I visitatori per la prima volta in Egitto, o i viaggiatori a corto di tempo, sono in grado di spuntare tutte le attrazioni durante questo tour guidato guidato di un'intera giornata dal Cairo.
60,20 USD 86 USD per adulto
821recensioni5domande e risposte
Valutazione
  • 524
  • 224
  • 58
  • 7
  • 8
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
walter clopton ha scritto una recensione a dic 2019
Pescara, Italia666 contributi235 voti utili
Altro spettacolo. Poco visitato. Anche perché costa 100 Pound in più. Andateci vale la pena. L'addetto alla sicurezza vi aiuterà a scattare la foto. Dategli la mancia. Ma vi farà le foto due volte e chiederà altra mancia. Siamo in Egitto. Ma sempre con il sorriso. Portatevi diverse banconote da 5 Pound.
Scopri di più
Data dell'esperienza: dicembre 2019
1 voto utile
Utile
Condividi
ValterB ha scritto una recensione a nov 2019
Aiello del Friuli, Italia6.584 contributi382 voti utili
+1
E' stata una meravigliosa sorpresa, e mi ha dato emozioni pari quasi a quelle delle Piramidi! Si tratta di un manufatto bellissimo, grandioso, e restaurato perfettamente. Dopo migliaia di anni mi sono trovato di fronte ad una barca intatta, il cui fasciame è fatto con cedro del Libano, con tavole enormi e perfettamente curvate secondo le linee della barca. Anche in questo i Faraoni erano unici, e i loro costruttori assolutamente geniali. Assolutamente da non perdere.
Scopri di più
Data dell'esperienza: novembre 2019
4 voti utili
Utile
Condividi
rizzo_f ha scritto una recensione a nov 2019
Lugano, Svizzera1.351 contributi192 voti utili
La barca solare dimostra la grandezza di questo popolo, ben conservata si mostra nel suo splendore proprio accanto alla piramide di Cheope, l'entrata a pagamento ma ne vale veramente la pena.
Scopri di più
Data dell'esperienza: novembre 2019
1 voto utile
Utile
Condividi
Nadir2120 ha scritto una recensione a lug 2019
Milano, Italia139 contributi62 voti utili
Ottimo museo, davvero imponente la barca solare che custodisce al suo interno (uno dei pochi pezzi). Ti mettono delle mappine sulle scarpe e si possono fare foto gratuitamente
Scopri di più
Data dell'esperienza: luglio 2019
Utile
Condividi
gianfranco c ha scritto una recensione a apr 2019
210 contributi129 voti utili
E' uno dei tanti misteriosi tasselli della civiltà egizia ancora poco conosciuto e molto affascinante e al quale l'egittologia non è ancora in grado di dare risposte certe.Siamo in presenza della nave più antica del mondo costruita in legno di cedro del Libano, lunga 45 metri, larga 6 metri e giunta a noi in condizione di straordinaria integrità considerato che ha 4600 anni. Gli esperti hanno impiegato ben 14 anni di lavoro per rimettere insieme i 1200 pezzi con cui era stata imballata econservata utilizzando antichi materiali egizi quali tasselli di legno e corde di paglia. Vedendola viene da ricordare l'imbarcazione di Cleopatra nell'ononimo film.Da non perdere .
Scopri di più
Data dell'esperienza: giugno 2018
Utile
Condividi
Indietro
Domande frequenti su Musée De La Barque Solaire