Kidron Valley
Kidron Valley
4.5
Cosa dicono le persone
Brun066
Di Brun066
Outside the walled city, there is no other place in Jerusalem as studded with ancient memories.
Punteggio 5,0 su 5ago 2022
Durante la nostra visita a Gerusalemme abbiamo visitato due volte l'alta valle del Cedron, nella parte confinante con la città. In verità, mentre oggi viene dato questo nome all'intera valle, fino al Mar Morto, sembra che in passato la Valle del Cedron fosse considerata appunto solo quella più vicina alla città Tuttavia, la prima volta ci siamo affacciati sulla valle solo camminando lungo le mura est della città. La seconda volta abbiamo trascorso buona parte del pomeriggio sul nostro percorso: abbiamo preso l'autobus dalla Porta dei Leoni e siamo scesi al Monte degli Ulivi (che chiude la valle a est) alla fermata dell'autobus presso la Cappella del Ascensione. Da qui siamo scesi gradualmente verso il fondovalle, visitando i luoghi accessibili, infine dal fondovalle ci siamo incamminati fino all'ingresso della "Città di Davide". Dopo la città murata di Gerusalemme, non c'è altro luogo così suggestivo nei dintorni. La Valle del Cedron proprio in corrispondenza del centro stesso (e anche più a monte) è chiamata dalla Bibbia ebraica "Valle di Giosafat", a proposito della quale - pare a partire dal IV secolo d.C. C. - si forma la tradizione che in essa avverrà, alla fine dei tempi, il ritorno del profeta Elia, l'arrivo del Messia, la Guerra di Gog e Magog e il Giorno del Giudizio. Per questa tradizione oggi un'ampia parte della valle è disseminata di tombe. Ma le tombe non sono solo ebraiche, poiché da secoli sono affiancate (sul versante della valle più vicino alla città) ad aree cimiteriali musulmane. Scendendo, abbiamo visitato in successione la chiesetta detta “Dominus flevit” (Il Signore ha pianto); l'uliveto (ora recintato) che tradizionalmente viene identificato con l'orto del Getsemani, dove avvenne l'ultima preghiera di Gesù e il tradimento di Giuda; l'adiacente cosiddetta “Chiesa di tutti i Popoli”, che dagli anni '20 sorge sul luogo creduto della preghiera di Gesù, dove dal IV sec. C. si susseguono chiese, poi distrutte da terremoti o altri eventi. Successivamente, abbiamo visitato a fondo la chiesa (gestita da cristiani ortodossi) costruita sulla presunta tomba della Vergine Maria. Sapevamo anche che nel fondovalle vi era un ponte, ora scomparso: da esso si narra che il Sommo Sacerdote condusse il "capro espiatorio" verso il deserto, per fargli togliere i peccati della popolazione, nel giorno dell'Espiazione (Yom Kippur). Non abbiamo visitato le cosiddette antiche tombe ebraiche di Absalon, Benei Hazir e Zaccaria. Né lo era la chiesa ortodossa di Maria Maddalena, che era chiusa. Ma anche così, siamo tornati in città travolti dai ricordi presenti in questa valle, o ad essa collegati.

Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
I modi migliori per scoprire: Kidron Valley
La zona

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 569 recensioni
Eccellente
36
Molto buono
24
Nella media
8
Scarso
1
Pessimo
0

Jeffry b
Essendon, Australia13.354 contributi
Punteggio 5,0 su 5
set 2023 • Amici
The Kidron Valley divides the Mount of Olives from the Old City of Jerusalem. The Kidron Valley is a buffer between the Mount of Olives and the Temple Mount. The walls of the Temple Mount define the boundaries of the Old City. The Temple Mount is technically in the Muslim Quarter. The historic Mount of Olives Jewish Cemetery adjoins the KIdron Valley. You can get a marvelous view of the Old City at sunset across the Kidron Valley.
Scritta in data 14 novembre 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Brun066
Firenze, Italia13.032 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2022
During our visit to Jerusalem we visited the upper Kidron Valley twice, in the part bordering the city.
In truth, while today this name is given to the entire valley, up to the Dead Sea, it seems that in the past Kidron Valley was considered precisely only the one closest to the city
However, the first time we only overlooked the valley by walking along the east wall of the city. The second time we spent a good part of an afternoon on our route: we took the bus from the Lions' Gate and got off at the Mount of Olives (which closes the valley to the east) at the bus stop at the Chapel of the Ascension. From here we gradually descended towards the valley floor, visiting the accessible sights, finally from the valley floor we walked to the entrance of the "City of David".
After the walled city of Jerusalem, there is no other place so evocative in the nearby area. The Kidron Valley right in correspondence with the center itself (and even further upstream) is called by the Hebrew Bible "Valley of Josaphat", regarding which - apparently starting from the fourth century AD. C. - the tradition is formed that in it will take place, at the end of time, the return of the prophet Elijah, the arrival of the Messiah, the War of Gog and Magog and Judgment Day. Due to this tradition, a wide part of the valley is dotted today with tombs. However, the tombs are not only Jewish, since for centuries they have been juxtaposed (on the side of the valley closest to the city) with Muslim cemetery areas.
Descending, we visited in succession the little church called “Dominus flevit” (The Lord cried); the olive grove (now fenced off) which is traditionally identified with the Garden of Gethsemane, where Jesus' last prayer and Judas' betrayal took place; the adjacent so-called “Church of All Nations”, which since the 1920s stands on the believed place of Jesus' prayer, where from the 4th century AD. C. churches follow one another, then destroyed by earthquakes or other events. Afterwards, we thoroughly visited the church (run by Orthodox Christians) built on the supposed tomb of the Virgin Mary.
We were also aware that in the valley floor there was a bridge, now disappeared: from it it's said that the High Priest drove the "scapegoat" towards the wilderness, to make him take away the sins of the population, on the day of Atonement (Yom Kippur).
We didn't visit the so-called ancient Jewish tombs of Absalon, Benei Hazir and Zechariah. Nor was the Orthodox Church of Mary Magdalene, which was closed.
But even so, we returned to the city overwhelmed by the memories present in this valley, or that are connected to it.
Scritta in data 26 dicembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

SnowyShasta
Portland, OR2.309 contributi
Punteggio 3,0 su 5
ott 2022
We visited Israel on a tour and had a few chances to see the Kidron Valley, which separates the Temple Mount from the Mount of Olives, and also leads down towards the Biblical town of Bethany. As part of our tour, we stopped at an overlook to see the Valley falling away from Jerusalem, and also looked at it from vantages at the Church of Saint Peter Gallicantu and from Gethsemane. It is historic but I didn't feel that there were must-see items there, other than the general sense of place.
Scritta in data 12 novembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

SOQ2010
Massachusetts3.754 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ott 2022 • Solo
Walk through kidron valley is a must since left and right are thr most fascinating views .Most intriguing are the stone cut tombs , the jewish and muslim cemetery . Wall of the old city which is dividing the 2 cultures.
Scritta in data 9 ottobre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

stefanosKozani
Kozani, Grecia1.708 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mar 2020
Μόλις βγείτε από την παλιά πόλη της Ιερουσαλήμ. από την Lions' Gate, θα δείτε μπροστά σας το περίφημο Όρος των Ελαιών και τη Γεσθημανή. Στα 300 μέτρα δεξιά είναι η μονή του Αγίου Στεφάνου (ο τόπος όπου λιθοβολήθηκε) και ακριβώς απέναντι ο Τάφος της Παναγίας! Μονόδρομος η επίσκεψη και στα δύο!
Scritta in data 19 marzo 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Tracy F
839 contributi
Punteggio 4,0 su 5
feb 2020 • Amici
This is a historic landmark and should be visited if your touring Israel. Just a short walk from the Garden of Gethsemane you can view the Kidron Valley. It's a must see place.
Scritta in data 26 febbraio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Toru O
Setagaya, Giappone2.788 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2020 • Solo
オリーブ山と旧市街外壁の間に位置するところにある。古代ユダヤ人の墓や遺跡があって興味深い。晴天の日に一度は散策したい。
Scritta in data 16 gennaio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Perez-J-A
Rehovot, Israele3.564 contributi
Punteggio 4,0 su 5
dic 2019
une des 3 vallees qui abreuvait Jerusalem.
Cette vallee qui traverse les cimetieres du Mt des Oliviers
contient d'imposantes tombes anciennes :
Absalom , Zachrie , Bne Hezir....
visible a partir de la route contigue aux remparts du Mt du Temple
Scritta in data 23 dicembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Nate C
Ellensburg, WA1.013 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ott 2019
Use a book or guide to get the whole story of its importance, Best viewing from the Mt. of Olives. Really cool.
Scritta in data 28 ottobre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

tremassimo
Madrid, Spagna2.862 contributi
Punteggio 3,0 su 5
set 2019 • Coppie
Primero, la entrada desde el monte de los olivos está en obras y dificulta el acceso.
Segundo, para tener una buena vista, mejor bordear la muralla entre las puertas Golden y Dong
Scritta in data 22 settembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 69 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

KIDRON VALLEY: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Tutti gli hotel: GerusalemmeOfferte di hotel: GerusalemmeHotel last minute: Gerusalemme
Attività a Gerusalemme
Gite di un giorno a Gerusalemme
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio