Zeyrek Mosque
Zeyrek Mosque
4.5
Info
Durata: 1-2 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
La zona
Indirizzo
Quartiere: Fener e Balat
Questa tranquilla e piuttosto tradizionalista zona di Istanbul ospita una piccola, ma fiorente comunità ebraica, il patriarcato della Chiesa Ortodossa Orientale e alcune delle più belle chiese ed esempi di arte cristiana nel mondo. La maggior parte delle attrattive di Fener e Balat risiede tra le antiche mura cittadine superstiti di Costantinopoli e le tranquille rive del Corno d'Oro. A dispetto delle molte splendide viste, delle attrazioni storiche e della calda accoglienza dei turchi, questa zona resta ampiamente indisturbata dal commercio turistico che caratterizza l'atmosfera del vicino Sultanahmet e intorno al Grand Bazaar. I viaggiatori che amano muoversi fuori dal sentiero battuto saranno ampiamente ricompensati se faranno lo sforzo di visitare questa tranquilla parte della città.
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 557 recensioni
Eccellente
36
Molto buono
11
Nella media
8
Scarso
2
Pessimo
0

Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese.
Questo servizio potrebbe contenere traduzioni fornite da Google. Google declina qualsiasi garanzia, esplicita o implicita, relativamente alle traduzioni, incluse garanzie di accuratezza, affidabilità e garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per uno scopo specifico e non falsificazione.

MauryKla M
Provincia di Roma, Italia866 contributi
Punteggio 4,0 su 5
dic 2022
Moschea risalente al 1200 in stile architettonico bizantino, imponente e con una parte lasciata libera dal culto islamico.
Scritta in data 9 gennaio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Guybrush
Roma, Italia1.892 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ago 2019 • Coppie
La Moschea di Zeyrek (Zeyrek Camii), in precedenza Chiesa di Cristo Pantocratore, che si caratterizza per la presenza di tre edifici sacri ortodossi, rispettivamente due chiese e una cappella, e si qualigica come uno dei maggiori e principali esempi di architettura bizantina a Costantinopoli, tanto da essere, dopo Haya Sofia, il secondo edificio più grande del periodo bizantino, ancora presente.

Sul sito ove attualmente troviamo la moschea, era presente un monastero dedicato al Cristo Pantocratore, accanto alla quale erano presenti anche una biblioteca e un ospedale. La chiesa era stata eretta tra il 1118 e il 1124 per volere dell’imperatrice Irene, che riuscì appena a vederla completata, in quanto morì poco dopo il suo completamento.

Si visita solo spostandosi dal centro turistico di Istanbul... È grande e vuota. Una visita di 10 minuti meritata.
Scritta in data 4 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

maurizio s
Milano, Italia138 contributi
Punteggio 4,0 su 5
giu 2019 • Famiglia
non facile da raggiungere, situata tra i vicoli dell'ex quartiere ebraico, ora frequentato da altre minoranze etniche della cosmopolita Istanbul, Zeyrek appare come una chiesa bizantina svuotata. Sembra abbiano tolto altare e croce ed abbiano disteso un tappeto sopra ai bellissimi marmi
non ha nulla di particolare come Moschea però è esemplificativa per vedere la trasformazione operata dopo l'uscita dei Cristiani
Scritta in data 24 giugno 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Marco T
Firenze, Italia1.836 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2019 • Coppie
Da anni frequento la zona intorno a questo splendido edificio, anche perché accanto c'era il miglior ristorante di cucina ottomana di Istanbul, l'indimenticabile e rimpianto Zeyrekane, oggi sostituito da una libreria-biblioteca comunale e dallo Zeyrek cafe, che non è la stessa cosa ma rimane un luogo molto piacevole, per l'edificio della ex madrasa e per la terrazza con magnifica vista sul Corno d'oro. Non ero però, fino a questa volta, riuscito a visitare la moschea sita nella ex Chiesa del Cristo Pantocratore, una delle più belle chiese bizantine, che da quando è stata posta sotto il patrocinio dell'Unesco come patrimonio dell'umanità è stata sottoposta a lunghi lavori di restauro. Finalmente completata e visibile l'opera, il risultato è di alta qualità: molto bella di fuori così come negli interni, tipici di una costruzione cattolica, ancora grande anche se, nel corso del tempo, mutilata di buona parte delle ali dell'originario monastero. Consigliabile la visita.
Scritta in data 30 aprile 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

spedubec
Bologna, Italia5.004 contributi
Punteggio 4,0 su 5
gen 2019 • Solo
La moschea Zeyrek è una antica chiesa bizantina, la chiesa del Pantocratore, che si trova in bella posizione su una collina lungo il Corno d'Oro. La chiesa è stata lasciata andare per secoli. Vent'anni fa' ricordo che era un rudere neanche aperto al pubblico con ragazzi che giocavano a pallone nel giardino della chiesa pieno di sterpaglie. Anche se le riconversioni in moschee alterano l'atmosfera originaria delle precedenti chiese bizantine, almeno ne preservano la struttura. Mihrab, minbar e tappeti certo non facevano parte dell'antica chiesa bizantina. Subito a est della chiesa c'è una terrazza panoramica con un bar dove oggi all'aperto si stava molto bene per prendere un salep ammirando tutta Istanbul. In origine qui c'era un monastero con due chiese separate da una piccola cappella, ma del monastero rimane solo qualche rudere. Alcuni membri della famiglia imperiale dei Comneni e dei Paleologhi sono stati sepolti nella cripta della chiesa (ma oggi i loro sarcofagi non sono più qui).
Scritta in data 17 gennaio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

massi0271
Giarre, Italia946 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2016 • Coppie
Difficile da raggiungere, nel quartiere "conservatore" di Fatih, tradizionale ma non pericoloso, questa moschea è addiruttura patrimonio mondiale dell'Unesco.
Storica e suggestiva, ma tutta la zona è "pittoresca".
Consigliatissima.
Scritta in data 8 gennaio 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Antonio P
Lecce, Italia157 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2015 • Coppie
La moschea di Zeyrek, in precedenza chiesa di Cristo Pantocratore è stata costituita su tre primitivi edifici sacri ortodossi (due chiese e una cappella).
Rappresenta uno dei più importanti esempi di architettura bizantina a Costantinopoli ed è, dopo Hagia Sophia, il secondo più grande edificio del periodo Bizantino ancora in piedi.
Il complesso si trova nel distretto di Fatih, nel quartiere popolare di Zeyrek che prende il nome da questa moschea.
La muratura è stata in parte costruita adottando la tecnica del mattone incassato, tipica dell'architettura bizantina del periodo centrale.
In questa tecnica, linee alterne di mattoni sono montate dietro la linea del muro, e sono immerse in un letto di malta.
A causa di ciò, lo spessore degli strati di malta è circa tre volte superiore a quella degli strati di mattoni.
La chiesa settentrionale e quella meridionale sono entrambe a cupola con pianta a croce inscritta.
Esse posseggono absidi eptagonali , e non pentagonali come era tipico dell'architettura bizantina del secolo precedente. Le absidi sono interrotte da e affiancate da nicchie.
La chiesa meridionale è la più grande. Ad est ha un esonartece, il quale in seguito è stato esteso fino alla cappella imperiale. L'edificio è sormontato da due cupole, una sopra la naos e l'altra sopra il matroneo (una galleria superiore separata per le donne) del nartece. La decorazione di questa chiesa, che era molto ricca, è scomparsa quasi completamente, ad eccezione di alcuni frammenti di marmo nel presbiterio e, soprattutto, un bel pavimento in opus sectile con marmi colorati lavorato con la tecnica a cloisonné, dove sono rappresentate figure umane e animali. Inoltre, frammenti di vetro colorato suggeriscono che nelle finestre di questa chiesa un tempo fossero rappresentate figure di Santi in vetro colorato. [9] I mosaici degli interni, che rappresentano gli apostoli e la vita di Cristo, erano ancora visibili - anche se deturpati - nel diciottesimo secolo.
La cappella imperiale è coperta da volte a botte ed è anch'essa sormontata da due cupole.
La chiesa settentrionale ha una sola cupola, ed è notevole per il suo fregio, scolpito con un motivo a denti di cane e triangoli, il quale corre lungo la linea di gronda.
Vicino alla moschea si trova la piccola Süleyman Seyh Mescidi, un piccolo edificio bizantino appartenente anch'esso al monastero di Pantokrator.
Nella sua totalità, questo complesso rappresenta il più tipico esempio di architettura bizantina del medio periodo a Costantinopoli.
Consigliatissima da vedere assolutamente
Scritta in data 30 maggio 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Dorian C
Milano, Italia14.854 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2014 • Lavoro
L'architettura costituita da diverse cupole è una delle più affascinati strutture bizantine rimaste in città, la più grande per dimensioni dopo Santa Sofia. Eretta dalla regina Irene tra il 1118 e il 1124, fu un centro monastico importantissimo, costituito anche da una biblioteca e da un ospedale. È vero capolavoro architettonico, purtroppo sempre trascurato nei tour cittadini, ma merita moltissimo ! Andateci non ve ne pentirete !!
Scritta in data 14 aprile 2014
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

2058-KW
Saint Albans, UK24 contributi
Punteggio 5,0 su 5
feb 2024 • Solo
Questa è una moschea da visitare assolutamente a Istanbul. Non riesco a capire perché sia classificato così in basso. Bellissimo dentro e fuori, questo era un monastero e puoi vedere quel legame storico quando ti guardi intorno. Costruito nel 1453 è il più grande edificio bizantino dopo la Basilica di Santa Sofia. All'esterno ci sono dei bei giardini e un buon caffè per ammirare le viste meravigliose.
Google
Scritta in data 12 febbraio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

HJasmine
Manchester, UK50 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ott 2023 • Coppie
L'imperatrice bizantina Irene d'Ungheria fece costruire questa chiesa dedicata a Cristo, che in seguito divenne il mausoleo degli ultimi imperatori bizantini. Dopo l'invasione ottomana è stata trasformata in moschea. Per entrare bisogna togliersi le scarpe, le donne devono coprirsi i capelli, gli uomini devono indossare i pantaloni, ed si entra dietro una grande tenda. Pianifica la tua visita in base agli orari di preghiera.
Google
Scritta in data 4 ottobre 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 19 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

Zeyrek Mosque (Istanbul) - Tripadvisor

Zeyrek Mosque: domande frequenti




Tutti gli hotel: IstanbulOfferte di hotel: IstanbulHotel last minute: Istanbul
Attività a Istanbul
Gite di un giorno a Istanbul
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio