Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Le recensioni più recenti. I prezzi più bassi. Il luogo perfetto dove prenotare gli hotel.

Beylerbeyi Palace

N. 72 di 1.033 Cose da fare a Istanbul
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Parte asiatica | a orillas del Bosforo, Istanbul, Turchia
Numero di telefono:
+90 216 321 9320
Sito web
Prenota in anticipo
Altre info
Da 38,75 US$*
Tour privato di mezza giornata: I due continenti di Istanbul
Altre info
Da 38,65 US$*
Tour pomeridiano con crociera sul Bosforo, tour in pullman del Corno d'oro e
Altre info
Da 115,20 US$*
Istanbul Super Saver: Crociera sul Bosforo e tour del Mercato delle spezie

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 278 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 51
    Eccellente
  • 45
    Molto buono
  • 17
    Nella media
  • 1
    Scarso
  • 1
    Pessimo
Residenza da favola

E' una delle residenze estive del sultano. Si trova un po' fuori mano lungo il Bosforo dopo il porto di Uskudar. E' un palazzo favoloso che vanta arredi anche in stile veneziano Leggi il seguito

Punteggio 4 su 5Recensito il 9 marzo 2016
Pulcherrimo
Aggiungi foto Scrivi una recensione

278 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Arezzo, Italia
Contributore livello
1.233 recensioni
701 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 607 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 27 luglio 2016

Nella parte asiatica, sacrificata al Topkapi e Dolmabache che la surclassano in lusso, questa residenza è luna delle residenze del sultano -l'ultimo fu qui esiliato da Ataturk- ma in sedicesimo offre la stessa disposizione delle stanze, gli stessi arredi, più o meno. Se come me non siete appassionati di regge e ve la volete cavare con un giro di un'oretta,... Altro 

È utile?
Grazie, paolo b
Contributore livello
26 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 5 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 9 marzo 2016

E' una delle residenze estive del sultano. Si trova un po' fuori mano lungo il Bosforo dopo il porto di Uskudar. E' un palazzo favoloso che vanta arredi anche in stile veneziano con lampadari di Murano. Ce ne è uno che pesa ben 2 tonnellate! Da vedere assolutamente

È utile?
Grazie, Pulcherrimo
Contributore livello
89 recensioni
25 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 40 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 27 settembre 2015

Solo se dopo aver attraversato il ponte sul Bosforo (ed attraversarlo è certamente un’esperienza vivamente consigliabile per chi visita Istanbul !) vi avanza del tempo, allora, non appena arrivati in Asia, potete scendere alla prima fermata del vostro autobus di linea (n. 15) o del BigBus turistico per visitare questo grande palazzo di marmo costruito nella seconda metà dell’ottocento dove... Altro 

È utile?
Grazie, Graziano A
Carpi, Italia
Contributore livello
89 recensioni
25 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 26 voti utili
Punteggio 2 su 5 Recensito il 31 agosto 2015 tramite dispositivo mobile

Trovandoci nella parte asiatica abbiamo provato a visitare uno di questi palazzi visibili dal Bosforo. Il palazzo è ben tenuto (è di fine 1800..alcuni di noi in Italia vivono in case più vecchie) e pieno di arredi originali. Le stanze sono tutte molto simili tra loro. Le due maggiori pecche sono state la visita disponibile solo in turco (di sabato... Altro 

È utile?
Grazie, princi_aa
Torino, Italia
Contributore livello
2.179 recensioni
1.446 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1.013 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 3 novembre 2014

Il palazzo, che si trova sulla sponda asiatica ed era la residenza estiva del sultano, da lontano colpisce per il candore e la bellezza dei marmi e per il suo piccolo giardino. All'interno, prettamente barocco, noterete tappeti, mobili europei di un certo pregio, lampadari di cristallo in ambienti comunque suggestivi: tenete conto che in passato sono stati ospitati importanti personalità... Altro 

È utile?
1 Grazie, DeGustibus67
Catania, Italia
Contributore livello
24 recensioni
7 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 23 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 13 luglio 2014

Il palazzo si trova sulla sponda asiatica di Istanbul, a ridosso del mare. La sua visita richiede meno di due ore, perché è molto più piccolo del Topkapi e di quello di Dolmabahce e perché è aperta al pubblico solo l'ala residenziale. Nel prezzo del biglietto è inclusa la visita guidata obbligatoria, in inglese. Ciò che mi ha colpito maggiormente... Altro 

È utile?
1 Grazie, Isabella R
milano
Contributore livello
56 recensioni
14 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 14 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 1 aprile 2014

Situato sul lato asiatico della città, sulle rive del Bosforo, questo bel palazzo ottocentesco era la residenza estiva del sultano. Qui sono stati ospitati imperatori, principi e capi di stato. preziosi gli arredi, io cristalli ed i tappeti. Suggestivo il giardino. Da visiatare

È utile?
Grazie, dadami
milano
Contributore livello
32 recensioni
9 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 16 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 4 marzo 2014

bellissima villa con arredi e lampadari originali ottimamente conservati. Al piano terra si puo' vedere uno dei rari esempi di fontana conservati all'interno di un palazzo. Un interesse particolare per gli splendidi lampadari in vetro di Boemia finemente lavorati. Bellissimo anche il giardino esterno, situato proprio sotto uno dei ponti del Bosforo

È utile?
Grazie, elena r
Torino
Contributore livello
282 recensioni
77 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 109 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 16 maggio 2013

Il palazzo prende il nome da Beylerbeyi, sobborgo di Istanbul in Turchia sito sulla sponda asiatica del Bosforo. Era una residenza estiva dei sultani ottomani, costruita negli anni 1860, Poco frequentato dai turisti, come del resto tutta la parte asiatica. Piccolo, ma ricco negli arredamenti, nei dipinti, negli ornamenti. Curato e ben tenuto. Anche il giardino è piccolo, ma molto... Altro 

È utile?
2 Grazie, Silvana G
Roma, Italia
Contributore livello
61 recensioni
9 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 20 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 26 marzo 2013

II Palazzo Beylerbeyi, sorge subito dopo il ponte, sulla riva asiatica. La collina di Çamlıca, dietro al palazzo, è il punto più alto di Istanbul da cui, se avete tempo potete ammirare il magnifico panorama della città. Ma il vero stupore è visitare l'interno del Palazzo se accompagnati da una guida che ami il suo lavoro e parli un buon... Altro 

È utile?
Grazie, Antonio R

Gli utenti che hanno visto Beylerbeyi Palace hanno visto anche

 

Conosci Beylerbeyi Palace? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Beylerbeyi Palace e di altri visitatori
7 domande
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Beylerbeyi Palace e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Uskudar

Profilo quartiere
Uskudar
Dimora di oltre mezzo milione di residenti, Üsküdar sul lato asiatico del Bosforo è uno dei quartieri più densamente popolati di Istanbul. Un tempo colonia greca, poi rifugio di espatriati provenienti dal Mediterraneo e dal Medio Oriente, questo passaggio per l'Asia è da secoli un crocevia dinamico ed eterogeneo. Ancora oggi, i visitatori di Üsküdar sono spesso sopraffatti dalla miriade di tesori piuttosto che dalle migliaia di residenti e, grazie a scenari fiabeschi come la "Torre della Vergine" nonché i grandiosi esempi architettonici di epoca Ottomana, l'abbondanza di parchi, una stupenda e lunghissima costa e alcuni dei più sacri siti della Turchia, non vi è praticamente fine alle possibilità di visita. Facilmente raggiungibile dalle coste europee tramite una regolare rete di traghetti, il tempo trascorso a Üsküdar rivela una Istanbul autentica, che molti troveranno estremamente affascinante.
Esplora questo quartiere