Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Museo Kariye (la chiesa di Chora)

Kariye Camii Sokak,No:26 Edirnekapi, Istanbul 34087, Turchia
+90 212 631 92 41
Salva
Prenota in anticipo
Altre info
Da 109,74 US$*
Constantinople Small-Group Tour of Istanbul with Lunch
Altre info
Da 65,00 US$*
Sultans and Saints Tour From Istanbul
Altre info
Da 70,72 US$*
Constantinople Half-Day Tour of Orthodox Religious Sites
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Dettagli
  • Eccellente74%
  • Molto buono19%
  • Nella media5%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Chiuso
Tutti gli orari
Orario di oggi: Chiuso
Durata consigliata: Meno di 1 ora
LOCALITÀ
Kariye Camii Sokak,No:26 Edirnekapi, Istanbul 34087, Turchia
Fener e Balat
CONTATTI
+90 212 631 92 41
Scrivi una recensione
Recensioni (5.327)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 2.928 recensioni

Recensito 2 settimane fa tramite dispositivo mobile

Visita consigliata, anche se un po' fuori dai classici percorsi turistici, e non solo agli appassionati di arte. Basilica a tre navate sormontata da una cupola. Bellissimi i nartece, atri di accesso alla Chiesa, dedicati principalmente al culto di Maria e di Gesù, ornati da...Più

Grazie, Simona B
Recensito 3 settimane fa tramite dispositivo mobile

Ci vado accompagnando gli amici che mi vengono a trovare ... certamente da vedere ... È interessante andare con visita guidata per capire meglio alcuni episodi del cristianesimo, non tramandati negli insegnamenti cattolici ...

Grazie, salvooom
Recensito 3 agosto 2017

Lo splendido passato cristiano di questa chiesa (era anche un monastero) era stato cancellato dopo la caduta della città in mano ottomana nel 1453. I recenti restauri e la trasformazione del sito in museo hanno consentito il riemergere della sua identità bizantina. Una identità a...Più

Grazie, raffaellopg
Recensito 27 maggio 2017

destinazione poco conosciuta anche da gente che ha visto Istanbul più volte. I mosaici sono superlativi e ci potete arrivare facilmente anche con i mezzi pubblici

Grazie, viola301
Recensito 20 maggio 2017 tramite dispositivo mobile

Di solito questa chiesa non è la metà di chi viene ad Istanbul perché un po' fuori dal centro dove ci sono gli altri monumenti, ma io la consiglio vivamente per la bellezza dei mosaici e per scoprire qualcosa in più di quando Istanbul era...Più

Grazie, eleonora278
Recensito 19 maggio 2017

Ne avevo sentito parlare e sono voluto andare a vedere di persona. Il corpo centrale era chiuso per restauri, ma il nartece vale, da solo, decisamente una visita. I mosaici sono un vero spettacolo. Qualcosa di grandioso da vedere. Tutto circoscritto in poche decine di...Più

Grazie, angelo736
Recensito 11 dicembre 2016

questa piccola chiesa non esattamente nel centro turistico è un vero gioiello dell'arte bizzantina; nel mese di dicembre la struttura era in restauro e la parte centrale dell'edificio era chiusa, ma i narteci intorno valgono assolutamente la pena della visita! inoltre collocata nel quartiere di...Più

Grazie, chiarabianca186
Recensito 24 novembre 2016

silenzio e pace, fuori dal caos del centro, bellissimi affreschi, luce affascinante, consigliatissimo

Grazie, Mario_Sardinia
Recensito 12 novembre 2016

Anche se la navata è ancora chiusa al pubblico per lavori, consiglio caldamente di spingersi fin qui per una immersione totale nel mondo dei mosaici bizantini. Non sto a dilungarmi sulla bellezza dell'opera, chi ama i mosaici sa cosa intendo. Veniamo a dettagli pratici. L'ingresso...Più

Grazie, triptrip66
Recensito 3 novembre 2016

Di San Salvatore in Chora vanno assolutamente menzionati i mosaici, di una bellezza unica, inimmaginabile. Inutile e superfluo vederli in foto, viverli in loco è un'esperienza mozzafiato, di quelle che gratifica la vista e l'intero viaggio. Personalmente i mosaici bizantini mi danno una pace e...Più

Grazie, Federico S
In zona
Fener e Balat
Questa tranquilla e piuttosto tradizionalista zona di
Istanbul ospita una piccola, ma fiorente comunità
ebraica, il patriarcato della Chiesa Ortodossa
Orientale e alcune delle più belle chiese ed esempi di
arte cristiana nel mondo. La maggior parte delle
attrattive di Fener e Balat risiede tra le antiche
mura cittadine superstiti di Costantinopoli e le
tranquille rive del Corno d'Oro. A dispetto delle
...Leggi di più
Ristoranti nelle vicinanze
Asitane
927 recensioni
A 0,05 km
Cumbali Kahve
25 recensioni
A 0,63 km
Meshur Fetih Iskembe Salonu
5 recensioni
A 0,71 km
Nur Muhammed
11 recensioni
A 0,29 km
Attrazioni nelle vicinanze
Greek Othodox Patriarchate
362 recensioni
A 1,13 km
Mihrimah Sultan Camii
286 recensioni
A 0,33 km
Balat
155 recensioni
A 0,95 km
Fai una domanda
Domande e risposte
alfredoaldo49
16 giugno 2015|
RispostaMostra 3 risposte
Risposta da Sara_lugano_85 |
Ciao, tram T1 e poi T4 fermata Erdinenkapi. Altrimenti, se vi piace camminare, uscendo dal Gran Bazar seguite la via principale, passate per l'acquedotto di Valente e per lo splendido quartiere di Fatih....noi ci abbiamo Più
1
voto
alfredoaldo1949
14 giugno 2015|
RispostaMostra 6 risposte
Risposta da mariagrazia948 | Ha recensito questa struttura |
Quando sono andata a Marzo 2015 era solo l'esterno in ristrutturazione e qualche mosaico sulla navata destra entrando. Comunque per tutti quello che c'e da vedere vale la pena andarci,
0
voti