Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Turkish and Islamic Arts Museum (Turk ve Islam Eserleri Muzesi)

N. 69 di 1.020 Cose da fare a Istanbul
Certificato di Eccellenza
Zona:
Sultanahmet
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: At Meydani Sok. Ibrahim Pasa Sarayi No:46, Istanbul 34122, Turchia
Numero di telefono: +90 212 518 1805
Sito web
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore
Tariffa:

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 422 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 104
    Eccellente
  • 62
    Molto buono
  • 31
    Nella media
  • 10
    Scarso
  • 6
    Pessimo
Pochi, vista l'epoca, tappeti ma straordinari...

Anche qui mi sono ritrovato da solo a visitarlo. Possibile che i turisti si trovino solo al Grand Bazaar? Questo museo è un piccolo gioiello. Restaurato da poco è ospitato nella Leggi il seguito

Punteggio 4 su 5Recensito il 3 marzo 2016
PaoloRiccardoCarrara
,
Roma, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

422 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Udine, Italia
Contributore livello
109 recensioni
40 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 35 voti utili
Punteggio 2 su 5 Recensito il 22 agosto 2016

Il museo si trova difronte alla moschea Blu ed è incluso nella carta musei (85 TL per 5 giorni). Il palazzo in cui è situato è interessante, per quanto riguarda le esposizioni, non sono in grado di capire la bellezza della calligrafia degli antichi corani, così come non mi hanno sbalordito i tappeti consumati provenienti dalle varie moschee. Personalmente lo... Altro 

È utile?
Grazie, Daniela-Carlo_Udine
Roma, Italia
Contributore livello
2.213 recensioni
1.395 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1.171 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 3 marzo 2016

Anche qui mi sono ritrovato da solo a visitarlo. Possibile che i turisti si trovino solo al Grand Bazaar? Questo museo è un piccolo gioiello. Restaurato da poco è ospitato nella bella residenza di Ibrahim Pascià, e all'epoca era una delle più grandi costruzioni ottomane, siamo alla metà del 1500 circa. Sono 19 le sale divise su tre piani. Esposte... Altro 

È utile?
1 Grazie, PaoloRiccardoCarrara
Milano, Italia
Contributore livello
2.421 recensioni
1.748 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1.137 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 4 gennaio 2016

Museo molto interessante che mostra come la Turchia abbia avuto elevatissime espressioni artistiche nelle varie forme (tappeti, lavorazione del legno nei portoni, ceramiche solo per fare degli esempi) nel corso della sua storia. In questo bel museo è possibile ammirare molte opere d'arte uniche, realizzate nel corso dei secoli.

È utile?
Grazie, pierreboy
Torino, Italia
Contributore livello
120 recensioni
25 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 42 voti utili
Punteggio 1 su 5 Recensito il 19 novembre 2013 tramite dispositivo mobile

Purtroppo abbiamo acquistato l'abbonamento musei pensando di visitare anche questo ma al nostro arrivo...chiuso per restauro...sarebbe stato carino a saperlo prima!

È utile?
1 Grazie, hooman79
Napoli, Italia
Contributore livello
58 recensioni
18 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 24 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 8 ottobre 2012

ho visto più arte islamica a Berlino che in questo museo, ma notevoli sono i tappeti nell'ultima sala, veramente giganteschi. ho trovato molto interessante la sezione etnografica, con l'evoluzione nel tempo del popolo turco.

È utile?
Grazie, Marinella P
roma
Contributore livello
143 recensioni
89 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 470 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 22 agosto 2012

Raccolta molto curata di arte islamica in generale, non sono consentite foto ma gli occhi sono pienamente appagati...la collezione raccoglie pezzi di epoche lontanissime...tutti ben esposti, non affollati, ben descritti: non è un luogo molto frequentato dal turismo (ovviamente quello di massa neanche ne conosce l'esistenza) ma - neanche a dirlo - si trova sempre nel distretto di Sultanhamet...a due... Altro 

È utile?
2 Grazie, roberto4u68
Milano, Italia
Contributore livello
269 recensioni
108 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 164 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 17 agosto 2012

soprattuto la galleria non a pagamento di quadri del pittore turco Ismail Paca, la sezione al piano superiore è carina, vi consiglio di feramrvi a bere un caffè turco nel caffè bar del gairdino.

È utile?
Grazie, Absinthium_Laudanum
Botticino
Contributore livello
26 recensioni
14 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 8 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 16 agosto 2012

E' un peccato che questo museo sia trascurato dai turisti, disposti magari a trascorrere ore al Gran Bazar, in un caldo soffocante, senza passare da questo museo, dove sono custoditi tappeti eccezionali, con ricostruzioni della vita turca dal nomadismo ai nostri giorni, in ambientazioni efficaci. Peccato che faccia tanto caldo: forse gli introiti sono troppo scarsi per sostenere le spese... Altro 

È utile?
Grazie, Raffaella B
Locate di Triulzi, Italia
Contributore livello
67 recensioni
11 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 40 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 4 aprile 2011

Nella centralissima zona storica dell'ippodromo questo bel museo raggruppa una serie di manufatti islamici da non perdere. In particolare le opere calligrafiche e i tappeti davvero splendidi. Ottima anche la vista sulla moschea blu. La collezione parte dal primo periodo mussulmano e arriva fino alla fine dell'impero ottomano.

È utile?
Grazie, ilvale73
Piedmont, Italy
Contributore livello
134 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 69 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 6 gennaio 2011

Tra le molte attrazioni di Istanbul, questa può sfuggire, ma a torto; pur essendo al momento aperto solo in parte, la sezione sui tappeti è tra le più siglificative al mondo, e molto ben costruita, permettendo di vederli quasi tutti bene; splendide anche le ceramiche e le altre opere d'arte (corani, lavori in metallo). If you are a carpet's lover,... Altro 

È utile?
Grazie, Pitea59

Gli utenti che hanno visto Turkish and Islamic Arts Museum (Turk ve Islam Eserleri Muzesi) hanno visto anche

 

Conosci Turkish and Islamic Arts Museum (Turk ve Islam Eserleri Muzesi)? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Turkish and Islamic Arts Museum (Turk ve Islam Eserleri Muzesi) e di altri visitatori
5 domande
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Turkish and Islamic Arts Museum (Turk ve Islam Eserleri Muzesi) e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Sultanahmet

Profilo quartiere
Sultanahmet
Con così tante imperdibili attrazioni poco distanti l'una dall'altra, tutte incastonate attorno al sito di un antico ippodromo bizantino, il quartiere Sultanahmet è una destinazione turistica irresistibilmente popolare e una meta da non perdere per chi è alla ricerca di sensazioni forti. Oltre alle meraviglie come la Moschea Blu, Hagia Sophia, il palazzo Topkapi e molti altri luoghi celebri, questa zona relativamente raccolta di Istanbul riesce in qualche modo a conservare un'atmosfera di calma e tranquillità. Qui troverai una rete significativamente meno celebrata, ma nondimeno piacevole, di stradine pittoresche, i maestosi panorami del Bosforo e una ragguardevole scelta di alloggi per tutte le tasche e tutti i gusti.
Esplora questo quartiere