Erebuni Town-Fortress
Erebuni Town-Fortress
4
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.

Erebuni Town-Fortress: i modi migliori per scoprire questo luogo di interesse e le attrazioni nelle vicinanze


Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.0
Punteggio 4,0 su 5217 recensioni
Eccellente
108
Molto buono
64
Nella media
33
Scarso
7
Pessimo
5

Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese.
Questo servizio potrebbe contenere traduzioni fornite da Google. Google declina qualsiasi garanzia, esplicita o implicita, relativamente alle traduzioni, incluse garanzie di accuratezza, affidabilità e garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per uno scopo specifico e non falsificazione.

PPCI-BG
Bergamo, Italia104.920 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ago 2018 • Solo
Erebuni è stata fondata nell’ottavo secolo Avanti Cristo su una collina presso l’odierna Yerevan. Dalla cittadella si gode una buona vista e di sicuro la sua antichità e un certo influsso mesopotamico hanno la loro attrattiva anche se non c’è tantissimo a parte un piccolo museo.
Scritta in data 30 gennaio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

homoviator73
Sicilia, Italia88 contributi
Punteggio 3,0 su 5
ott 2017 • Amici
Si tratta dell'antica città-fortezza urartea di Erebuni (l'antica Erevan). Il sito archeologico è sicuramente straordinario per antichità ma oggi giace in abbandono. L'ho visitato, ma a parte il panorama della città e la vista dell'Ararat non mi ha colpito particolarmente. Peraltro i resti visibili sono in massima parte ricostruiti. Di un qualche interesse solo il piccolo museo adiacente.
Scritta in data 15 marzo 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

AndreaDG_22
Roma, Italia2.404 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2015 • Amici
L'allestimento del Museo, per quanto antiquato, ha ancora un certo effetto: i reperti esposti con ordine sono di grande impatto, ma restaurati con una mano pesantissima. In ogni caso un ottimo focus sulla cultura urartea, che altrove sarebbe difficilissimo comprendere nella sua natura cultuale, rituale cerimoniale e militare. Quando però si sale l'assolata collinetta in cerca delle fondazioni di quanto visto in planimetria e ricostruzione (tempio del dio Khaldi, apadana, guarnigione militare e cantina-deposito) si rimane basiti: possibile che tutto sia stato ricostruito e saldato con le colate di cemento?!?
Scritta in data 5 agosto 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

emme5
Genova, Italia700 contributi
Punteggio 5,0 su 5
feb 2014 • Solo
Il museo archeologico e la cittadella di Erebuni su raggiunge facilmente dal centro citta' di Yerevan, si puo' utilizzare il bus numero 58, oppure con la Metro fino alla Stazione centrale e poi una passeggiata a piedi, per I piu' pigri un comodo tax al costo max di un paio di Euro.
Arrivati la prima cosa da visitare e' il museo archeologico si paga un biglietto d'ingresso del costo di poco meno di 2 Euro ma anche se piccolo e' ben articolato, complete e ordinato. Le indicazioni sono su chiari cartelli multilingue e precisamente: Armeno, Russo, Inglese, Francese e Italiano. Un serio contributo e' stato offerto da Consolato Onorario d"ITALIA a Gyumri e la compagnia di telefonia mobile vivacell MTS. Visitato il museo archeologico che ripercorre la storia della citta' di Erebuni si puo' salire alla cittadella, l'ungresso e' libero. Da qui si puo' ammirare uno splendido panorama sulla parte sud della citta' di Yerevan e percorrere il perimetro delle antiche mura della citta', numerosi cartelli infirmativi, sempre in 5 lingue aitano a comprendere la svelta e lo sviluppo di questo antichissimo sito. Purtroppo alcuni vandali hanno sfregiato con graffiti e vernice antichi affeschi. Nel sito vi sono cartelli anche per I non vedenti. A mio avviso questa e' l'attrazione piu' interessante di Yerevan, da vistare assolutamente.
Scritta in data 22 febbraio 2014
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

MyInnerBillMurray
10 contributi
Punteggio 5,0 su 5
lug 2023 • Solo
Le mura sono state ricostruite (difficilmente ce l'avrebbero fatta a superare i 3000 anni a causa dei terremoti) - ma comunque questo bellissimo posto ha il tocco della storia antica. Splendida vista su Yerevan dalla collina. L'esposizione sulla civiltà Urartu nel museo sottostante era piccola ma curiosa. Puoi star certo che gli armeni adorano la loro storia. Sono stato in grado di parlare con veri archeologi vicino alla fortezza (lavoravano sul fianco della collina dove si trovava l'antica città e all'interno della fortezza) e mi hanno mostrato alcune delle loro recenti scoperte.
Google
Scritta in data 1 luglio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Brun066
Firenze, Italia12.725 contributi
Punteggio 4,0 su 5
lug 2021
Le rovine di Erebuni sono impressionanti. Dominano la periferia di Yerevan dalla cima di una collina piuttosto pronunciata; e la base della rocca, parete policroma dovuta all'accostamento di basalto e tufo vulcanico, primo elemento che si incontra salendo dalla scala di accesso, è a mio avviso l'elemento più imponente (anche se appare pesantemente restaurato).
Percorrendo la passeggiata che circonda l'abitato, addentrandosi così all'interno della cinta muraria, il percorso svela altri tratti interessanti, ma a mio avviso non così suggestivi: hanno una funzione ben riconosciuta dagli specialisti, ma che non colpisce immediatamente il visitatore.
Come capire allora più a fondo la fortezza degli Erebuni?
Storici e archeologi ci insegnano che la civiltà di Urartu fiorì dal IX al VII secolo a.C. (per essere poi sostituita dal regno di Armenia), interessando la regione circostante il lago di Van, fino agli altri due laghi di Sevan e Urmia ( oggi rispettivamente in Turchia, Armenia e Iran), e si estendeva più a ovest verso il centro dell' Anatolia. Ci informano anche che la loro capitale (all'epoca in cui nacque uno stato unito al posto di quelle che erano state per lungo tempo tribù autonome) era Tushpa (o Turushpa; poi conosciuto come Van), vicino al lago Van.
Se sì, qual è il senso di Erebuni, la città fortezza fondata dal re urartiano Argishti I, a partire dal 782 aC, come presidio contro i nemici al confine settentrionale del regno?
Sicuramente il suo status è quello di uno dei più importanti siti archeologici della civiltà Urartu, più di quello di Teishebaini (sempre vicino a Yerevan) e come quello della capitale urartiana, Tushpa (oggi ovviamente in Turchia).
Quindi Erebuni - pur essendo tutto sommato periferico al cuore del regno di Urartu - è da considerarsi la più grande testimonianza di quel regno entro i confini dell'attuale Armenia. E a sua volta la civiltà urartiana è considerata l'antenata dell'Armenia storica: il regno d'Armenia le subentra più o meno negli stessi territori, e si presume una sostanziale continuità tra i suoi gruppi statali, soprattutto (credo) per il fatto che in Bisotun pietra scolpita (Iran), scritta sotto il regno di Dario I (circa 520 aC) per la prima volta nelle fonti note i nomi "Urartu" e "Armenia" sono collegati. Questo nonostante esistano notevoli differenze tra i due popoli: ad esempio, va notato che l'urartiano non è una lingua indoeuropea, mentre lo è l'armeno.
Infine, Erebuni risulta essere la città non solo antenata, ma eponima, dell'attuale capitale armena Yerevan (così come gli antenati urartiani ricordano il nome della montagna simbolo degli armeni, Ararat). Quella stessa Yerevan che d'altronde (va ricordato) all'inizio dell'ottocento non era certo tra i maggiori insediamenti armeni, contando ancora negli anni '20 dell'Ottocento meno del 30% della popolazione di questa etnia.
Bastano queste riflessioni per spiegare l'attenzione e la cura che lo Stato armeno dedica a questo antico insediamento. Ma sono anche utili per riflettere come le identità di questa parte del mondo siano traballanti, fluttuanti nel tempo e nello spazio, e presentino una mescolanza di popoli ancor più di altre; anche se nessuno può dimenticare come Medz Yeghem, il “grande male” del 1915, abbia irrimediabilmente contribuito a rendere drammatica questa riflessione.
Google
Scritta in data 18 novembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Mohamed I
4 contributi
Punteggio 4,0 su 5
mar 2019
Chiesa molto antica, richiede davvero a Tom Watch di conoscere la storia e l'architettura, stanze molto alte dall'interno, modi diversi di entrare e uscire. davvero avventura
Google
Scritta in data 12 febbraio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

RichardThomas2001
Manama, Bahrain404 contributi
Punteggio 4,0 su 5
nov 2019
I manufatti di Erebuni sono ospitati nel museo, che offre una prospettiva sul contesto storico del sito. Il museo, tuttavia, chiude presto, credo, 430 pm. Pianificare di conseguenza. Qualche ulteriore prospettiva su Erebuni, ad esempio leggendo la sezione relativa della guida Bradt sull'Armenia, sarebbe preziosa prima della visita poiché la fortezza stessa è in rovina. Mentre è una piacevole gita in salita e attorno alla struttura in pietra stessa, non c'è altro che un edificio nudo. Una splendida vista dalla cima della montagna su cui si trova Erebuni è un vantaggio. Una buona gita di un giorno. Raggiungibile a piedi dal centro di Yerevan fino in fondo a Tigran Mets, quindi svolta a destra, ma avrai bisogno di circa 75 minuti a tratta.
Google
Scritta in data 13 novembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

cherriesfan_9
Cheltenham, UK6.776 contributi
Punteggio 5,0 su 5
giu 2019 • Coppie
C'è stato un tremendo e drammatico temporale che è scoppiato proprio mentre raggiungevo la vetta - così una rapida occhiata a questa cima della collina abbandonata cittadella (molto restaurata). Poi è tornato al museo alla base del sito. La tempesta elettrica, naturalmente, ha reso il sito molto inquietante, e ha appena aggiunto alla natura teatrale di questo sito di 2000 anni, in alto sopra la moderna città di Yerevan.
Google
Scritta in data 15 luglio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

PeterOnTheRoad
Numata, Japan34 contributi
Punteggio 3,0 su 5
mar 2019 • Solo
L'ovvio, economico restauro dell'era sovietica dà l'impressione che nulla di ciò che si sta vedendo è autentico (presumibilmente pareti antiche con tondo per cemento armato esposto, cemento moderno sciatto e carbone). Non c'è modo di raccontare la ricostruzione da tutto ciò che è rimasto in piedi, se davvero fosse qualcosa. Quindi la fortezza in se non è impressionante. Tuttavia, il museo alla base della collina è abbastanza carino. Il giorno in cui ero lì un paio di cantanti lirici professionisti stavano dando mini concerti in una stanza al piano superiore con un soffitto aperto, ed erano superbi, oltre che con entusiasmo informativo sulla musica armena.
Google
Scritta in data 30 giugno 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 65 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

EREBUNI TOWN-FORTRESS: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Erebuni Town-Fortress: domande frequenti



Tutti gli hotel: YerevanOfferte di hotel: YerevanHotel last minute: Yerevan
Attività a Yerevan
Gite di un giorno a YerevanParchi divertimenti a Yerevan
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio