Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Santeria Israel

59 Martinez Villera St., Trinidad, Cuba
Salva
Il meglio delle recensioni
Cultura del luogo, La Santeria

Attratta dal silenzio, la sala semivuota bianca e blu che dà sulla strada, dove si vede soltanto la Leggi il seguito

Recensito il 25 giugno 2017
Silvia B
,
Firenze, Italia
Origini africane

All'entrata ci accoglie una bambola nera vestita di bianco, due stanze praticamente prive di Leggi il seguito

Recensito il 27 maggio 2017
Stefania P
tramite dispositivo mobile
Leggi tutte le 99 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente19%
  • Molto buono30%
  • Nella media33%
  • Scarso14%
  • Pessimo4%
LOCALITÀ
59 Martinez Villera St., Trinidad, Cuba
Scrivi una recensione
Recensioni (99)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 50 recensioni

Recensito 25 giugno 2017

Attratta dal silenzio, la sala semivuota bianca e blu che dà sulla strada, dove si vede soltanto la madonna nera con il bambino bianco, mi sono addentrata e ho visto molti vasi di acqua limpida, la croce e un'altra immagine della Madonna e ancora dietro,...Più

Grazie, Silvia B
Recensito 27 maggio 2017 tramite dispositivo mobile

All'entrata ci accoglie una bambola nera vestita di bianco, due stanze praticamente prive di arredi, pareti dipinte di bianco con disegni azzurri che richiamano la natura, entrano alcuni adepti vestiti di bianco, atmosfera ancestrale. Il culto della santeria è arrivato a Cuba dall'Africa insieme agli...Più

Grazie, Stefania P
Recensito 23 aprile 2017

Sulla Via Real ti imbatti nella Casa della Santeria, nell'ingresso trovi una bambola nera vestita di bianco seduta su una sedia, le guide poi spiegano in cosa consiste la Santeria. Le persone che seguono questa "religione" proveniente dall'Africa, vestono come la Santeria.

Grazie, Clementina A
Recensito 30 marzo 2017

Dalle inferriate della Casa de la Santeria si intravede una bambola nera con un lungo vestito di raso bianco; entriamo, ci mostrano senza riluttanza l'altare kitsch di questo culto sincretistico diffuso in tutta l'isola. I fedeli si rivolgono sia a Cristo sia agli orisha, divinità...Più

2  Grazie, GIANMARCO P
Recensito 8 marzo 2017

E una cosa per noi strana, una specie di santone che vive in una casa con gli animali, galline e capre, una statua della Madonna con tante statuette strane a fianco, non so che dire, è una cosa strana da vedere. Lasciate come abbiamo fatto...Più

Grazie, MilanoPablito
Recensito 20 febbraio 2017

Si viene accolti da una bambola nera vestita di bianco... Poi entrando la guida spiegherà nei dettagli la figura del santo e le pratiche relative alla santerìa. Sicuramente interessante..

Grazie, Edomeng
Recensito 17 dicembre 2016

Mi è piaciuto molto entrare in questo luogo di culto della Santeria, una delle religioni professate a Cuba, che ha influenze africane tramite Haiti. Vengono adorati dei simili ai nostri pagani, che sovrintendono ai diversi aspetti della vita delle persone. Qui in particolare viene venerato...Più

Grazie, liviaugusta7
Recensito 6 dicembre 2016

Ci ha impressionato la sovrapponibilità della religione cattolica a quella afro-cubana dove dai simboli, dagli idoli e dalle offerte, pur se di diverso aspetto, ci si aspetta che soddisfino le stesse aspettative.

Grazie, Federico P
Recensito 28 agosto 2016 tramite dispositivo mobile

Arrivati con la nostra guida restia a portarci perché non conosceva le tradizioni della santeria. Ci è stato detto che però che nel tempio ci sarà stato qualcuno che solitamente molto gentilmente racconta le tradizioni. Ma così non è stato, anzi erano molto scocciati, perché...Più

Grazie, CUZCO-68
Recensito 23 agosto 2016

siamo rimasti sinceramente delusi. la guida ne parlava come di un posto affascinante dove avremmo ricevuto informazioni da dei sacerdoti/santoni .... invece non c'era nessuno e il "museo" consiste di due stanze semivuote con due statue e qualche ammennicolo.

Grazie, trevilsardus
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Santeria Israel e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate