Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Riga Ghetto and Latvian Holocaust Museum

Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Il Museo che non lascia indifferenti!

Nel quartiere storico Spikeri, vicino a dove si trovava il Ghetto di Riga, a memoria della comunità Leggi il seguito

Recensito il 24 aprile 2018
annieok2014
,
Bergamo, Italia
Storia

E storia pura, fatti davvero accaduti, che non si possono ignorare, questo museo va visitato se non Leggi il seguito

Recensito il 28 agosto 2017
ClaudiaA17
,
Milano, Italia
Leggi tutte le 340 recensioni
279
Tutte le foto (279)
Vista completa
{2006_tc_awards_title_ffffe599|s}
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente53%
  • Molto buono30%
  • Nella media14%
  • Scarso2%
  • Pessimo1%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
ott
-1°
nov
-5°
dic
Contatti
Maskavas iela 14a, Riga 1050, Lettonia
Sito web
+371 67 270 827
Chiama
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Riga
a partire da 29,30 USD
Altre info
a partire da 66,50 USD
Altre info
a partire da 17,60 USD
Altre info
a partire da 1.347,80 USD
Altre info
Recensioni (340)
Filtra recensioni
174 risultati
Valutazione
87
58
24
5
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
87
58
24
5
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 174 recensioni
Recensito 24 aprile 2018

Nel quartiere storico Spikeri, vicino a dove si trovava il Ghetto di Riga, a memoria della comunità ebraica di Lettonia e dell'Olocausto. Oltre ad esposizioni di foto, carte del patrimonio culturale e storico ebraico, una carrozza di ferrovia in memoria dei deportati ed una casa...Più

Grazie, annieok2014
Recensito 28 agosto 2017

E storia pura, fatti davvero accaduti, che non si possono ignorare, questo museo va visitato se non altro per rispetto verso le tante, troppe vittime, impressionante come le foto sembrino attuali, i volti di oggi, perché l'accaduto è ancora molto recente, non si può dimenticare!

Grazie, ClaudiaA17
Recensito 14 maggio 2017

Come in tutta la città,non ci sono spiegazioni in italiano. Peccato perchè vale la pena visitare questo angolo della città. Entrata con offerta libera

Grazie, TheQueen-66
Recensito 19 agosto 2016

Piccolo museo ma molto intenso e toccante, la storia raccontata attraverso pareti di nomi di deportati.Bella l'installazione tipo lampade cinesi con i nomi di tanti volti ,molti mai più tornati. In pieno centro, appena dietro il mercato, facile da raggiungere.Lo consiglio.

Grazie, giomicvivd
Recensito 21 luglio 2016

Un po triste, come la storia che rappresenta. Comunque ben organizzato, merita certamente una visita.

Grazie, Angelo O
Recensito 21 aprile 2016

Come sempre quando si parla dell olocausto si rimane senza parole e così è stato durante la visita al ghetto di riga....in realtà in pochi metri si vedono un vagone ferroviario,una installazione artistica e una casa dell epoca in cui un ebreo aveva i suoi...Più

1  Grazie, carlads
Recensito 14 marzo 2016

Dovrebbe essere una sosta obbligatoria in qualsiasi giro della città, anche il più affrettato e meno specialistico. Incredibile pensare che nel quartiere intorno ai docks del porto su via Mosca si estendeva un quartiere ebraico vivace, ricco, popoloso. La brutalità del ghetto, l'orrore delle deportazioni...Più

1  Grazie, AndreaDG_22
Recensito 6 agosto 2014

Una città ed un Paese che non vogliono dimenticare! Ti pare di entrare in un incubo, ed ancora una volta ti rendi conto che l'uomo può essere un genio o il peggiore delle bestie! Per non dimenticare!

1  Grazie, Tiziana1956
Recensito 24 aprile 2014

Ho trascorso la Pasqua del 2012 ed essendo una città indipendente solo da una ventina di anni, la immaginavo "conservativa"... ed invece è sopra ogni cosa accessibile: arrivi con voli low cost, attraversi la strada e hai il bus che ti porta in centro storico,...Più

2  Grazie, Carla P
Recensito 8 luglio 2013

il museo dell'olocausto è molto piccolo e si articola, parte all'aperto e parte al chiuso, in una costruzione che ricorda le vecchie case in legno esistenti. La struttura è completamente gratuita (con la possibilità di lasciare un'offerta all'uscita). Gentile la disponibilità di chi ci ha...Più

Grazie, angelozzzz
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 113 hotel nelle vicinanze
Hanza Hotel
698 recensioni
A 0,37 km
Hotel Avalon
1.086 recensioni
A 0,56 km
Wellton Riga Hotel & SPA
1.246 recensioni
A 0,6 km
METROPOLE by SemaraH
968 recensioni
A 0,61 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 1.178 ristoranti nelle vicinanze
Silkites un Dillites
115 recensioni
A 0,32 km
Aussie Pub
101 recensioni
A 0,64 km
Big Bad Bagels Spīķeri
47 recensioni
A 0,23 km
Restaurant Metropole
83 recensioni
A 0,62 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 665 attrazioni nelle vicinanze
Panorama Riga Observation Deck
662 recensioni
A 0,34 km
Central Market (Centraltirgus)
2.468 recensioni
A 0,31 km
Great Choral Synagogue Memorial
47 recensioni
A 0,51 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Riga Ghetto and Latvian Holocaust Museum e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione