Chlodna Street
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
I modi migliori per scoprire: Chlodna Street
La zona
Indirizzo
Quartiere: Mirów
Come arrivarci
  • Rondo Daszyńskiego • 10 minuti a piedi

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.0
Punteggio 4,0 su 540 recensioni
Eccellente
12
Molto buono
23
Nella media
4
Scarso
1
Pessimo
0

Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese.
Questo servizio potrebbe contenere traduzioni fornite da Google. Google declina qualsiasi garanzia, esplicita o implicita, relativamente alle traduzioni, incluse garanzie di accuratezza, affidabilità e garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per uno scopo specifico e non falsificazione.

gipuc
Roma, Italia114 contributi
Punteggio 3,0 su 5
mag 2016 • Amici
Se ci andate senza una guida locale che conosca la storia e la vecchia geografiadella cittàè abbastanza deludente...poco lontano c'èil museo della storia degli ebrei polacchi ed il monumento ai deportati. Io ci sono andata con il Tour sul Ghetto di Varsavia organizzato da un gruppo di guide che fanno il servizio gratuitamente/ad offerta e che potete semplicemente trovare in internet. Partenza dalla colonna in centro città e lunga passeggiata tra le storie e la tragedia di Varsavia. Esperienza consigliata (ma non disponibile in italiano, solo in inglese e forse spagnolo).
Scritta in data 30 luglio 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

superswift
Bologna, Italia2.071 contributi
Punteggio 2,0 su 5
ago 2015
Forse interessante per la presenza di luoghi in cui mangiare, non valeva la deviazione che abbiamo fatto per raggiungere questa strada dal museo della Rivolta di Varsavia. Meglio dedicare il proprio tempo alla visita di altri luoghi
Scritta in data 30 agosto 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

IanThomas84
Ilford, UK277 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mar 2018 • Solo
Un altro deve essere considerato uno dei pochi resti del ghetto di Varsavia. Un'opera d'arte commemorativa attraversa la strada nello stesso spazio in cui si trovava il ponte che collegava le due parti del ghetto. Stranamente, una scheda informativa contiene un'immagine dalla stessa angolazione, in modo da poter ancora vedere lo stesso edificio in piedi lì, uno che sarebbe stato all'interno del ghetto. Inoltre, quando si sale, ci sono i resti della linea del tram che viaggiava anche da qui. Haunting.
Google
Scritta in data 22 agosto 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Miru P
17 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2017 • Amici
Se siete alla ricerca di una zona hosting, strada chlodna è perfetto. E' così vicino al trasporto pubblico, ma anche per le attrazioni verso si può andare a piedi:
Palazzo della cultura ( 3 ° piano panorama e museo della tecnica)
Old city centre
Insurrezione Museo
Ebraico muro segmento
soldato sconosciuto tomba
Language Weaver
Scritta in data 26 aprile 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Frankie C
Londra, UK702 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2016 • Solo
Il sito della passerella di legno che gli ebrei erano da attraversare per passare tra le grandi e piccoli ghetti senza entrare il mondo esterno Proibita. Una bellissima ma semplice memorial, e una pietra con una spiegazione e una foto del ponte. Un potente promemoria di quel tempo terribile.
Language Weaver
Scritta in data 20 agosto 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Giuseppe S
Anversa, Belgio864 contributi
Punteggio 4,0 su 5
apr 2016 • Amici
Vai con una guida (molti tour del ghetto ebraico può essere avuto) per comprendere appieno la storia di questa strada dove un muro,non solo ristoranti carini e edifici rinnovati...... Ora solo diverse targhe ci ricordano di quel tragico passato.
Language Weaver
Scritta in data 17 aprile 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Ernie H
Cardiff, UK1.858 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mar 2015 • Coppie
La posizione del ponte di legno di piedi che hanno aderito al ghetto il ghetto con piccolo è grande come testimoniato qui con posti ai lati della strada con i cavi collegati tra di loro. Questo ponte fu iconica e alla base dei posti sono gli spettatori che mostra come il ponte e la zona sembrava. Deve vedere parte di qualsiasi tour ghetto.
Language Weaver
Scritta in data 21 marzo 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

jankot53
Varsavia, Polonia29 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ago 2014 • Famiglia
Questa strada è senz'altro la pena di visitare o ed è costituita da molti luoghi interessanti da vedere, questo è il motivo per cui assolutamente consigliato di visitare soprattutto nel periodo primaverile ed estivo. Guardare fuori per eventi di Karcelak che si svolge verso la fine di agosto con molte attrazioni e concerti dal vivo.
Language Weaver
Scritta in data 27 novembre 2014
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Małgorzata B
Varsavia, Polonia2.587 contributi
Punteggio 4,0 su 5
lug 2014 • Solo
Troverete a pochi minuti per dare un'occhiata a questa strada ultimamente rinnovata. Storia e presente la miscelazione con l'altro. E A proposito, alcuni ottimi ristoranti in zona, tra cui U Chlopaków i Winosfera.
Language Weaver
Scritta in data 23 settembre 2014
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Mark F
Haifa, Israele75 contributi
Punteggio 5,0 su 5
Questa strada è bellissima e si compone di molti eventi storici/siti, quindi dovrebbe essere visitato o passato attraverso di visitatori di Varsavia.
Language Weaver
Scritta in data 26 agosto 2014
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 13 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

CHLODNA STREET: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Chlodna Street: domande frequenti





Tutti gli hotel: VarsaviaOfferte di hotel: VarsaviaHotel last minute: Varsavia
Attività a Varsavia
Gite di un giorno a Varsavia
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio