Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Mausoleum of Struggle and Martyrdom

ul. aleja Jana Chrystiana Szucha 25 | Ministry of National Education Building, Varsavia 00-580, Polonia
+48 22 629 49 19
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
angosciante

per entrare in questo museo bisogna spingere il grande portone di legno sotto un porticato di un Leggi il seguito

Recensito il 19 gennaio 2015
sekhmet86
,
Roma, Italia
Da visitire per non dimenticare!!!

Bisogna dedicare tutto il tempo necessario per visitare questo luogo dove neanche l'immaginazione Leggi il seguito

Recensito il 7 dicembre 2014
NelleAnnet
,
L'Aquila, Italia
tramite dispositivo mobile
Leggi tutte le 287 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente56%
  • Molto buono33%
  • Nella media9%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
27 mar 2017
“Un salto nell'atroce passato”
12 dic 2016
“Struggente ”
Chiuso
Tutti gli orari
Orario di oggi: Chiuso
LOCALITÀ
ul. aleja Jana Chrystiana Szucha 25 | Ministry of National Education Building, Varsavia 00-580, Polonia
Śródmieście Południowe
CONTATTI
Sito web
+48 22 629 49 19
Scrivi una recensione
Recensioni (287)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

11 - 20 di 287 recensioni

Recensito 19 gennaio 2015

per entrare in questo museo bisogna spingere il grande portone di legno sotto un porticato di un palazzo che mi sembrava un ministero. angosciante l'installazione che rappresenta un prigioniero che cade e si rialza...

2  Grazie, sekhmet86
Recensito 7 dicembre 2014 tramite dispositivo mobile

Bisogna dedicare tutto il tempo necessario per visitare questo luogo dove neanche l'immaginazione ci consente di realizzare ciò che è realmente accaduto!

1  Grazie, NelleAnnet
Recensito 4 novembre 2013

Il museo è molto molto piccolo. Si vedono le stanze di isolamento, quelle dove i prigionieri attendevano di essere torturati e la stanza del "supervisore". Il complesso, i filmati e gli schermi interattivi raccontano del terrore nazista. E una visita è certamente un buon investimento...Più

2  Grazie, Arthemis098
Recensito 21 ottobre 2013

non mi è piaciuto molto Quado sono in ferie preferisco evitare cose simili anche se mi rendo conto di tutto quello che è successo. Quando ero in visita oltre tutto era in fase di restauro e quindi ho potuto vedere ben poco. In ogni caso...Più

Grazie, miricordo
Recensito 28 settembre 2013

Il museo è piccolo ma racchiude dentro tutto l'orrore e la ferocia di quegli anni. Ci sono delle celle piccole nelle quali venivano rinchiusi i polacchi, torturati e giustiziati. Sembra di rivivere l'angoscia ed il terrore vissuto da quelle persone. Diversi monitor spiegano e narrano...Più

2  Grazie, defconct
Recensito 5 agosto 2013

Su quello che è rimasto del famigerato comando della Gestapo a Varsavia, è stato edificato un museo che raccoglie le memorie ed i cimeli dell'orrore patito dalla popolazione, non solo ebrea, di Varsavia. All'ingresso un albero stilizzato con attaccati vari biglietti e una lunga serie...Più

2  Grazie, salvatrizzo
Recensito 11 aprile 2013

Abbinabile alla visita del parco Lazienki nelle immediate vicinanze. Molto suggestivo anche se non aggiunge comunque novità di rilievo agli orrori della 2^ guerra mondiale rappresentati già in molti siti di interesse presenti a Varsavia.

Grazie, natric56
Recensito 9 dicembre 2012

Dopo una lunga camminata sotto la neve,attraversando il grigiore del ghetto ebraico,siamo arrivati al museo di Pawiak...Un'atmosfera surreale che ci ha riportato ai tempi più bui della nostra storia...emozionante e commovente.Assolutamente da visitare!!!L'ingresso è gratutito.

3  Grazie, Gerard P
Recensito 28 novembre 2012

Un museo piccolo, ma di grande effetto, da visitare in silenzio. Impressionanti le celle e gli strumenti "di tortura". E putroppo è storia vera..

1  Grazie, AleEGi
Recensito 19 novembre 2012

Filmati, foto, e le stanze dove i prigionieri venivano lasciati in attesa per ore, anche giorni, dell'interrogatorio. E la stanza dove questo avveniva, sotto tortura, dove sono anche esposti alcuni degli strumenti che utilizzavano. E le celle dove erano rinchiusi, i graffiti sui muri che...Più

1  Grazie, birikatia
In zona
Ristoranti nelle vicinanze
Krowarzywa Vegan Burger
566 recensioni
A 0,37 km
Atelier Amaro
472 recensioni
A 0,27 km
Pogromcy Meatow
25 recensioni
A 0,34 km
Bardziej Gastrobar Tapas
19 recensioni
A 0,31 km
Attrazioni nelle vicinanze
Chopin Monument
762 recensioni
A 0,41 km
Park Ujazdowski
58 recensioni
A 0,71 km
Botanical Gardens (Ogrod Botaniczny)
65 recensioni
A 0,3 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Mausoleum of Struggle and Martyrdom e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate