Memorial at Mila 18
Siti storici • Quartieri • Monumenti e statue
Scopri di più
Questa struttura è stata segnalata come chiusa definitivamente
Info
Durata consigliata
Meno di 1 ora
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Le commissioni incidono sulle esperienze mostrate su questa pagina: scopri di più.
I modi migliori per scoprire: Memorial at Mila 18
La zona
Quartiere: Muranów
Come arrivarci
  • Muranów • 7 minuti a piedi

Controlliamo le recensioni
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare il regolamento della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità al regolamento della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
22 recensioni
Eccellente
13
Molto buono
5
Nella media
3
Scarso
1
Pessimo
0

Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese.
Questo servizio potrebbe contenere traduzioni fornite da Google. Google declina qualsiasi garanzia, esplicita o implicita, relativamente alle traduzioni, incluse garanzie di accuratezza, affidabilità e garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per uno scopo specifico e non falsificazione.

roberto4u68
Roma, Italia7.747 contributi
giu 2019
Quello che colpisce di più, trovandoselo per caso nel cammino, è la posizione, all'interno di un giardino e in mezzo a palazzoni popolari. E' un'icona storica eppure non se ne trova traccia nelle guide ma appartiene di diritto al tour nella storia ebraica della città. Un po' trascurato ma sempre vivo nella memoria locale come testimoniano le tante lampade votive sempre accese. Da non perdere, a pochissima distanza dal museo Polin e dagli altri simboli ebraici. Utile consiglio? Allora cliccate su "Utile" o su "Grazie, roberto4u68" e guardate tutte le recensioni su Varsavia che ho fatto.
Scritta in data 26 settembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

giu 2020 • Coppie
Questo è davvero un luogo storico.

Questo importante monumento agli eroi della rivolta del ghetto di Varsavia contro l'oppressione nazista è un cumulo di erba piuttosto anonimo su un terreno non sviluppato nel mezzo di un quartiere residenziale standard non descrittivo - e altrimenti poco interessante - di Varsavia, in Polonia.

Ma ciò che è raffigurato e commemorato qui ha un significato importante: questa è l'ex posizione del posto di comando centrale sotterraneo della resistenza ebraica al regno del terrore nazista. Da qui, la rivolta e gli attacchi furono pianificati e coordinati.

Questo posto è purtroppo anche l'ultima dimora di quegli eroi che hanno resistito e sfidato il male puro, e hanno dato la vita per l'obiettivo della lotta per la libertà. Anche i resti di Mordechai Anielewicz sono qui: era l'eroe leader della rivolta.

L'area fu completamente bruciata e rasa al suolo dagli oppressori nazisti: ciò che si vede oggi oggi non assomiglia affatto a ciò che era allora nel 1943.

Come puoi vedere dalle mie foto originali qui allegate, oltre alle foto inviate da altri, ci sono dei gradini fino alla cima del tumulo, dove c'è un monumento in lastra e una specie di obelisco, con descrizioni che puoi leggere.

Questo è un posto (tra gli altri) in cui hai davvero bisogno di conoscere la tua storia prima di venire qui. . . o vieni con una persona guida.

Questa era la terza volta che “ho visitato questo posto. "
Google
Scritta in data 10 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Hawk470
Baltimore, MD2.550 contributi
giu 2019
Varsavia è molte cose. Capitale europea vibrante. Centro di storia polacca. Città di numerosi musei, parchi e splendidi edifici (o in alcuni casi lontani da splendidi). E, per gli ebrei, un luogo di pellegrinaggio e memoria. Tra le numerose tappe significative di questo percorso di pellegrinaggio, Mila 18 si distingue per ciò che rappresenta. Si trova sul bunker del quartier generale per l'insurrezione del ghetto di Varsavia.

Un tumulo, come un antico luogo di sepoltura, un obelisco in cima che commemora gli eventi in diverse lingue, una pietra commemorativa ruvida che racconta la storia del luogo e il suo significato in breve termini e i nomi di 51 degli eroi che morirono combattendo piuttosto che essere trascinato fuori al massacro. Questo è tutto. Niente di eccezionale. Solo parole semplici, riverenti e semplici.

Se non conosci la storia dell'eroismo altruistico dei combattenti della resistenza, potresti volere più narrativa. Per me, tuttavia, il suo minimalismo è la sua forza. La semplicità consente alla mente di comunicare con coloro che hanno sacrificato tutto, contro probabilità impossibili, per dire a coloro che cercano di distruggere il popolo ebraico - “Non qui. Non adesso. Non senza la lotta della tua vita. "Sapere che questo è il loro luogo di riposo finale mi ha riempito di tristezza, soggezione e determinazione.

A pochi passi dal Museo POLIN e dal Museo della prigione di Pawiak, questo omaggio all'eroismo non dovrebbe mancare.
Google
Scritta in data 11 ottobre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Bear H
Williamsburg, VA1.306 contributi
apr 2019 • Coppie
Nascosto in una strada secondaria non lontano dal museo POLIN, questo ex sito di bunker è la tomba di circa 100 combattenti ebrei della rivolta del 1943. Cammina lungo la strada che faceva parte del ghetto e leggi i vari memoriali
Google
Scritta in data 31 maggio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

saul g
Tel Aviv, Israele1.148 contributi
apr 2019
Memorial a Mila 18, A. K. Un "Monticello di Anielewicz", è stato originariamente costruito nel 1946, mentre la pietra con i 51 nomi iscritti è stata aggiunta nel 2006. Questo importante luogo è un po 'nascosto dai passanti sulla via Dubois, ed è in realtà parte della "Strada commemorativa del martirio e della lotta ebraica a Varsavia" (vedi recensione a parte).
Uno dei pochi bunker all'interno del Ghetto Ebraico durante la Rivolta del Ghetto nel maggio del 1943.
Per ulteriore storia coraggiosa di questo importante luogo - google up "Mila 18".
Google
Scritta in data 28 maggio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Robin C
Birmingham, UK38 contributi
nov 2018 • Coppie
Questo è un memoriale significativo costituito da un piccolo obelisco con i nomi di 51 combattenti ebrei iscritti su di esso e una pietra commemorativa in cima a una scala.
Questo monumento commemorativo rappresenta il luogo di riposo di oltre 100 combattenti ebrei che durante la rivolta del ghetto si tolsero la vita, rifiutando di essere uccisi dalle mani dei nazisti.
L'area era un rifugio (bunker) uno dei tanti creato nel Ghetto.
Per me questo è uno dei tanti siti commemorativi, anche se di piccola statura non dovrebbe mai essere permesso di essere rimosso o dimenticato.
P. S questo memoriale è a poca distanza a piedi dal museo POLIN qualsiasi museo della prigione di Pawiak.
Google
Scritta in data 4 novembre 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

rieseldalia
Tel Aviv, Israele4 contributi
ago 2018 • Coppie
Agnieszka Biesiadecka ci ha guidato attraverso tutti i punti salienti di Varsavia, con una vista speciale e la storia dei monumenti commemorativi della vita ebraica e della comunità ebraica di oggi. La storia del Ghetto dal 1942 al 1943 e le lotte di rivolta del Ghetto.
Agnieszka era desideroso di darci l'ampio spettro del periodo bellico dal punto di vista ebraico e quello polacco.
Abbiamo trascorso molto tempo insieme e abbiamo apprezzato profondamente ogni momento con lei.
Grazie.
Agnieszka Biesiadecka 48602370313
Dalia, Dan, Geva Riesel
Google
Scritta in data 26 agosto 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

North Port restaurants
North Port, FL16 contributi
lug 2018 • Coppie
Non c'erano folle qui. Si tratta di un piccolo, per lo più recintato, in un tranquillo quartiere residenziale. A prima vista sembra un posto perfetto per costruire una casa; ma questo non è un normale terreno edificabile. Questo è un memoriale per gli eroi. Questo mi sembrava un terreno veramente sacro.
 C'è un sentiero di ciottoli che conduce ad alcuni gradini di ciottoli in cima a un tumulo circondato da alberi. Sullo sfondo ci sono alcuni appartamenti alti. C'è un monumento concreto con molti nomi su di esso. C'erano candele e una corona di stelle di David e altri oggetti alla base del monumento che sono stati lasciati qui da altri che non lasceranno che il ricordo di questi eroi svanisca.
Quello che è successo qui è incredibile e più grande della vita. Decine di coraggiosi ebrei hanno deciso di unirsi e combattere contro un esercito omicida di nazisti. E hanno combattuto con coraggio e molti sono morti qui e il loro corpo è ancora al di sotto dei detriti sotto questo tumulo.
Non riesco a descrivere appieno la sensazione di essere qui, ma la serenità di questo posto combinata con la storia che è accaduta qui mi ha fatto piacere che mia moglie e io continuassimo a cercare e chiedere ai passanti come raggiungere questo posto speciale. Questo è stato uno dei luoghi più importanti che abbiamo visitato a Varsavia.
Google
Scritta in data 9 agosto 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Tal R
1.381 contributi
dic 2017 • Coppie
Dedicato alle persone coraggiose che pianificarono la rivolta contro i nazisti nel ghetto di Varsavia. Alla fine i loro piani furono rivelati e non rimase altra scelta che prendere la loro vita in questo posto.
Google
Scritta in data 5 gennaio 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Nina Zee
Atlanta, GA1.343 contributi
ott 2017 • Coppie
Mentre si può solo considerare questo come un tumulo erboso con un monumento, è necessario riflettere e ricordare che cosa tutto questo sta per: le centinaia di ebrei che i nazisti uccisi in questo bunker durante il 1943 Insurrezione del Ghetto di Varsavia. Esso può essere semplice ma a volte questo è tutto quello di cui avete bisogno per poter riflettere su quello che è accaduto qui: il coraggio dei Pali che ha cercato di combattere i nazisti.

Un promemoria: Questo non è veramente a #18 è accanto a un edificio beige dell'ufficio in Mila ulica 2 .

Nota: Se si prevede di mettere una pietra sopra il memorial (che si trova sulla cima del tumulo - non credo che sia veramente chiaro su la mia foto), è possibile portare uno lungo. Mi ci è voluto un minuto per trovare uno.
Language Weaver
Scritta in data 3 novembre 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

1-10 di 13 risultati mostrati
Le commissioni incidono sulle esperienze mostrate su questa pagina: scopri di più.
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo

MEMORIAL AT MILA 18 (Varsavia): Tutto quello che c'è da sapere