Cose da fare: Sabaragamuwa Province
Adam's Peak (Sri pada)
4.5
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
I modi migliori per scoprire: Adam's Peak (Sri pada)

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 51.702 recensioni
Eccellente
1.036
Molto buono
403
Nella media
147
Scarso
59
Pessimo
58

Viaggiatore Seriale
Milano, Italia291 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2024 • Coppie
Più di 5mila scalini per una magnifica esperienza in compagnia di centinaia di pellegrini e turisti. L'ascesa è durata poco meno di 2 ore, ma sono una persona sportiva. Sono andato di venerdì del primo weekend di gennaio e forse sono stati fortunato a non trovare le orde di persone di cui ho letto. Tanta gente in cima, si, ma non abbiamo fatto nemmeno 1 minuto di coda per salire.
Siamo partiti alle 2.45. in cima, una orma del Buddha e centinaia di pellegrini. Magnifica alba sulle montagne circostanti.
Scritta in data 17 gennaio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Gabriele I
Roma, Italia108 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2023 • Solo
Io sono salito da solo perché le persone che viaggiavano con me non se la sono sentita. È stata un'esperienza gratificante e faticosa. Io ho deciso di affrontarla di giorno per evitare le famigerate file di locali che salgono al all'alba e per la mancanza di tempo. In tutto ci ho messo 4:30h ma devo ammettere che ero ben allenato e che per una persona non allenata ci vogliono 3h o anche più dipende da quanto la si prende comodamente. Consigliato
Scritta in data 5 maggio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Sweepea80
Italia476 contributi
Punteggio 4,0 su 5
mar 2019 • Coppie
L'esperienza è molto bella ma anche molto stancante il tutto meriterebbe 5 stelle.. La nostra sfortuna è stata andare il giorno del pellegrinaggio, giorno particolarmente affollato a detta anche dei locali.. Noi abbiamo iniziato alle 1.30 e alle 7 a circa 100metri dal tempio ci siamo fermati in quanto troppo stanchi e in fila fermi da un ora.. Cmq l'alba e molto bella
Scritta in data 3 marzo 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Francesca M
4 contributi
Punteggio 4,0 su 5
gen 2019 • Amici
Nella salita si fatica parecchio,ma una volta arrivati su la vista spettacolare riappaga il tutto.Specialmente se si sale di notte e quindi si vede sorgere il sole.
A mio parere l’unica “delusione” e’il tempio il cima che lascia un po’ così...
Tra salire e scendere si impiegano circa 10 ore.
Consiglio di non salire il sabato di luna piena perché ci si incolonna in coda e si perde un sacco di tempo come è successo a noi...
Comunque esperienza stupenda anche se a oggi,cioè a distanza di 3 giorni ho ancora dolori alle gambe e cammino in maniera molto ridicola. 😅
Piccolo consiglio...all’inizio della scalinata,sulla destra c’è un piccolo “bar” che vende un buonissimo nestcafe a 50 rupie,e’il più buono ed economico e il ragazzo con la sua musica a tutto volume,vi darà la carica giusta per partire.
Scritta in data 23 gennaio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Charlie8900
Milano, Italia26 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2019 • Coppie
Abbiamo scalato l'Adam Peak a fine dicembre e posso affermare che la salita è lunga e faticosa. Siamo partiti alle 2 del mattino e raggiunto la vetta alle 5 per godere dell'alba. Personalmente sono abituato a trekking in montagna ma la costanza richiesta dai 5000 scalini non è per nulla banale. Consiglio scarpe comode ed una giacca a vento perchè in cima c'è molto vento e la temperatura si aggira sui 12 gradi. Assolutamente da evitare il week end e le festività perchè la vostra escursione potrebbe tramutarsi in un incubo. Ho apprezzato il panorama e la partecipazione di molti devoti (anche anziani) che intrapendono la vetta.
Scritta in data 1 gennaio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

La_ggi83
Milano, Italia136 contributi
Punteggio 5,0 su 5
feb 2018 • Amici
Attenzione, non è un'attività per tutti!
Il percorso è costellato da una miriade (5000) scalini ovviamente con enormi dislivelli. È un'esperienza molto impegnativa (Io ho dei problemi di salute che ahimè non mi hanno permesso di arrivare in vetta).
Si parte la notte, assieme a tantissimi pellegrini, per poter arrivare al monastero entro l'alba. Il percorso di salita finale è molto stretto, quindi nel fine settimana si rischia di rimanere bloccati per le scale anche per ore). Piu tardi si raggiunge il monastero, più scarse sono le possibilità di ottenere una buona visuale del sole che sorge.
Il percorso è accompagnato da botteghe che offrono ogni comfort: cibo, bibite, massaggi.
In vetta è necessario stare scalzi (si è un un tempio) e fa molto freddo. Consigliato portare coperte.
La fatica viene ripagata perché si tratta di un'esperienza pazzesca. Eravamo un gruppo di 19 persone e tutti coloro che sono arrivati in cima affermano che è stata l'escursione più emozionante di tutto il viaggio
Scritta in data 9 marzo 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

MyWay83
Florinas, Italia696 contributi
Punteggio 1,0 su 5
feb 2018 • Amici
Di 3 settimane di viaggio in S.Lanka questa è stata l'unica nota negativa in tema di principali attrazioni. Siamo partiti da Hatton con un bus locale e per le 8 di sera eravamo già a Nallathanniya, essendo di Venerdì abbiamo tenuto conto di un maggiore afflusso di pellegrini locali così invece di iniziare la salita sulla montagna per le 2/2:30 (come la maggior parte dei viaggiatori e turisti) abbiamo deciso di iniziare la nostra salita per le 23.30 quindi con largo anticipo. Dopo 3 ore di salita con 3 soste da 5min l'una siamo arrivati ad un punto in cui si formava la lunga coda e da lì in poi è iniziato il nostro calvario (5 ore di fila) senza renderci conto che la vetta era ancora lontana e che salivamo di 1 gradino ogni 10 minuti. Alla fine non abbiamo più resistito è alle 7.30 del mattino, esausti per la lunghissima attesa, con l'urgenza di andare al bagno e completamente bloccati ad un centinaio di metri (forse più) dalla vetta vedendo che la fila non si muoveva più abbiamo deciso di rinunciare (con l'amaro in bocca) e di iniziare la discesa che alla fine anche quella è risultata di quasi 3 ore visto il massiccio afflusso di pellegrini che salivano e scendevano. Mentre scendevamo abbiamo notato altri turisti che come noi ormai rassegnati all'impresa di poter raggiungere la vetta facevano marcia in dietro così rinunciando. Non avrei mai immaginato così tanta gente nel sito, così come non avrei mai immaginato che iniziando la salita alle 23:30 non avremmo mai raggiunto il tempio neanche per le 8.30 del mattino. Se siete veramente devoti a Buddha allora potrei anche capirvi che non avreste nessun problema ad affrontare una fila di 10 o più ore, ma se come noi andate là principalmente come da turisti per godervi l'alba dalla vetta e come esperienza generale di viaggio io vi sconglio vivamente di NON andare là il fine settim e ancor meno nei giorni festivi. A mio parere l'afflusso di gente che sale e scende andrebbe controllato e regolato almeno un po' tramite del personale di sicurezza in modo da favorire sia i devoti locali che i turisti (buddisti o meno. Le note positive son che nel cammino che porta al tempio e pieno si piccolo negozi dove potrete rifocillarvi e ovviamente il fantastico panorama una volta arrivata a quell altezza.
Veramente un peccato.
Scritta in data 24 febbraio 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Manuel S
Corno di Rosazzo, Italia27 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2018 • Coppie
Sveglia all'una e mezza di notte x partire alle 2 così da arrivare in vetta per gustarsi l'alba.
Durante il tragitto abbiamo conosciuto 2 coppie di italiani simpaticissimi che hanno sudato con noi per tutti i 5200 scalini.
Abbiamo impiegato circa 2 ore e quaranta per raggiungere la cima dove si trova il tempio.
Tantissima gente che aspettava l'alba ma un silenzio surreale.
Vi consiglio di prendere posto sulle scale della discesa (destra) per gustarvi l'alba di fronte senza ringhiere davanti.
Il tempio visitatelo dopo con calma.
Vale la pena fare questa sfaticata e se un giorno tornerò in Sri Lanka credo che la rifarò volentieri.
Scritta in data 5 febbraio 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Fabiana
Gerra, Svizzera21 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2018 • Coppie
Il percorso è impegnativo, noi siamo partiti alle 02, seguendo i consigli, e in due ore e mezza abbiamo raggiunto il tempio, dunque
aspettato l’alba per più di un’ora e faceva freddo! Secondo me, affrontare questo cammino senza soffrire troppo, vuol dire non prenderlo come una performance per trovarsi poi a salire a singhiozzo perché il fiato ti abbandona, ma scegliere un ritmo anche lento, ma costante, cadenzato. Noi siamo partiti in jeans e maglietta, buone scarpe da trekking aiutano soprattutto per la discesa, abbiamo messo pullover e giacca solo per gli ultimi 100 metri.
Se potete non fatelo durante il we, nemmeno la notte tra venerdì e sabato, c’è tanta gente.

È bello condividere sorrisi, sostenersi con lo sguardo, capirsi senza parole. Prendetevi il tempo anche per vivere tutto questo.
Scritta in data 17 gennaio 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Daniela T
3 contributi
Punteggio 5,0 su 5
dic 2017 • Coppie
Arrivare in cima è stata una grandissima soddisfazione, bello il percorso illuminato con tanti posticini dove fermarsi per bere o mangiare. Nell'ultimo tratto la scala si restringe per cui è un pochino più complicato eventualmente fermarsi per riposare, occorre aspettare che ci sia un piccolo slargo, mentre prima non ci sono problemi essendo molto largo. Una volta arrivati in cima ci sono due livelli: quello più basso dove ci si può fermare per osservare l'alba, quello più alto che è già all'interno del tempio (occorre togliersi le scarpe), ma quando siamo arrivati noi era già tutto pieno e soprattutto la scala per accedervi (20 gradini) era ostruita da un muro umano. Per cui ci siamo appostati a vedere l'alba che però non abbiamo visto in quanto le nuvole, fino a quel momento più basse di noi, si sono alzate velando il cielo. A quel punto allora abbiamo cominciato ad insinuarci su quei pochi gradini che ci separavano dal tempio e con una buona azione di sfondamento siamo riusciti ad entrare. Nel tempio non si possono fare foto. Il tempio in sè non è niente di speciale ma vedere i devoti che si inchinano e lascano doni o offerte è stato veramente emozionante, si percepisce un'energia e delle vibrazioni veramente particolari. Io ci sono stata il 29 dicembre e per il freddo in cima è stato sufficiente indossare felpa, cappello e calze aggiuntive. Tenete presenti che sarete completamente fradici di sudore una volta arrivati in cima, quindi nel caso anche un cambio di maglietta può essere ottimale. Dopo essersi goduti il panorama mozzafiato abbiamo cominciato la discesa e dopo pochissimi gradini ho capito perchè dicevano che la discesa sarebbe stata più difficile della salita. Le gambe tremano e cedono, per cui l'uso del corrimano, almeno per me, è stato fondamentale. E una discesa lunghissima e sembra di non arrivare più. Consiglio infine di trovare un albergo il più vicino possibile al camminamento, ogni passo risparmiato è un regalo!
Scritta in data 9 gennaio 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 699 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

ADAM'S PEAK (SRI PADA): Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Adam's Peak (Sri pada): domande frequenti

Secondo i viaggiatori di Tripadvisor, questi sono i modi migliori per scoprire Adam's Peak (Sri pada):




Tutti gli hotel: Sabaragamuwa ProvinceOfferte di hotel: Sabaragamuwa Province
Attività a Sabaragamuwa Province
Zoo e acquari a Sabaragamuwa ProvinceGite di un giorno a Sabaragamuwa Province
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio