Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Santuario Madonna del Perello

97 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Santuario Madonna del Perello

97 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
97recensioni2domande e risposte
Valutazione
  • 47
  • 37
  • 12
  • 0
  • 1
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Saviofico ha scritto una recensione a ott 2020
245 contributi73 voti utili
+1
Lasciata l'auto nei pressi del ristorante Passata si imbocca la strada a fondo chiuso che porta a questo bellissimo santuario. La chiesa è antica ben tenuta e merita una visita. Se poi la visita è fatta con la fede e la devozione alla Santa Vergine come sempre Lei non vi deluderà ma riempirà il vostro cuore di gioia. La chiesa è aperta dal'Lunedi di Pasqua fino al 1 Novembre
Scopri di più
Data dell'esperienza: ottobre 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Gio70166 ha scritto una recensione a lug 2020
Bergamo, Italia19 contributi19 voti utili
Il santuario, è bellissimo, immerso nel verde ed è luogo ideale per la meditazione e il raccoglimento. Da segnalare la presenza di affreschi del '400 recentemente restaurati. Abbandonando le cose dello spirito e passando a quelle materiali da segnalare la trattoria annessa che è un'ottimo posto di ristoro dopo le fatiche dello spirito. L'ambiente è rustico ma ben curato, il personale è cordiale e la cucina è eccellente. Pochi piatti ma fatti bene. Ottimi i casoncelli della tradizione bergamasca, il risotto coi funghi è spettacolare. Passando ai secondi merita sicuramente il brasato accompagnato da un'ottima polenta taragna. Veramente spettacolare e merita una menzione a parte rispetto al resto del menù che è comunque delizioso. Il tutto accompagnato da una buona bottiglia di rosso (notevole il Valcalepio e, quando disponibile il Lagrein di cantina Moser). Completa il quadro la cordialità e la professionalità di Mauro (il titolare), dei figli e della sig.ra Donatella che è l'autrice del sublime brasato. Insomma, dal sacro al profano ma dopo il ristoro dell'anima, quello della "panza" non è da meno! Prezzo onestissimo. in media per un pranzo da antipasto al dolce, vino compreso, circa 30 Euro a testa. Ditemi voi....
Scopri di più
Data dell'esperienza: giugno 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Rossana Conte ha scritto una recensione a gen 2020
Trezzano sul Naviglio, Italia9 contributi1 voto utile
Bellissimo e suggestivo santuario. La cripta è emozionante. Via crucis in salita. Attenzione per chi deambula a fatica. A pochi metri c'è l'agriturismo la passata dove si mangia benissimo e a prezzi giusti.
Scopri di più
Data dell'esperienza: gennaio 2020
Utile
Condividi
vigibeltm ha scritto una recensione a set 2019
Milano, Italia20 contributi8 voti utili
Abbiamo raggiunto il santuario della Madonna del Perello, dopo aver attraversato un bosco, partendo da Selvino (percorso non molto difficile della durata di 30'). Luogo dove si possono visitare varie cappelle con affreschi del passato (in una di queste e' custodito il tronco di faggio secco col ramoscello d'ulivo, frutto del miracolo della Madonna). La sensazione di pace interiore e' meravigliosa. Possibilita' di ristoro in loco.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2019
Utile
Condividi
Andrea Bertoni ha scritto una recensione a set 2019
Bollate, Italia815 contributi185 voti utili
+1
Un santuario nel bosco, raggiungibile sia in macchina che a piedi, sia da Rigosa che da Selvino con una passeggiata nella natura, non particolarmente impegnativa. Un luogo di pace, di riflessione, di introspezione. La visita è libera, ci sono diverse cappelle dove soffermarsi a riflettere o pregare. Un luogo di ristoro, sia per la mente, che... per la pancia! Abbiamo approfittato del fatto che dopo la visita era ormai sopraggiunta l’ora di pranzo per fermarci al locale adiacente il santuario, trovando una cucina semplice, con piatti tradizionali locali, e un servizio cortese (anche se non particolarmente rapido). Prezzi giusti, clima disteso, tavoli interni (in un ambiente stile classica trattoria), e qualche tavolo esterno, coperto da ombrelloni, perfetti se il clima è caldo. Il posto giusto per passare una giornata in relax. Attenzione, non accettano carte e pagamenti elettronici, dotarsi di contanti.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2019
Utile
Condividi
Indietro
Domande frequenti su Santuario Madonna del Perello