Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Condividi
Il meglio delle recensioni
Piccolo ma ben curato

Il museo si trova all'interno delle rovine dell'antica città romana di Cosa. E' piccolo ma il Leggi il seguito

Recensito 3 settimane fa
pigidan
,
Civitavecchia, Italia
Museo archeologico molto interessante

Museo un pò decentrato, situato all'interno dell'area archeologica "città di Cosa". Dispone di una Leggi il seguito

Recensito il 1 settembre 2018
Luciano T
,
Buttapietra, Italia
Leggi tutte le 27 recensioni
37
Tutte le foto (37)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente56%
  • Molto buono33%
  • Nella media11%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Durata consigliata: 1-2 ore
Contatti
Via delle Ginestre 35, 58015 Ansedonia, Orbetello, Italia
Sito web
+39 0564 881421
Chiama
Recensioni (27)
Filtra recensioni
24 risultati
Valutazione
13
9
2
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
13
9
2
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 24 recensioni
Recensito 3 settimane fa

Il museo si trova all'interno delle rovine dell'antica città romana di Cosa. E' piccolo ma il personale, ben disposto alle spiegazioni o a rispondere alle domande, ti guida nel breve percorso.In esso sono conservati reperti romani dell'epoca repubblicana. Interessante lo scheletro di una ragazza di...Più

Grazie, pigidan
Recensito il 1 settembre 2018

Museo un pò decentrato, situato all'interno dell'area archeologica "città di Cosa". Dispone di una vasta collezione di reperti come monete, anfore, utensili. Una particolare menzione va alla sig.ra Lucia Filisdeo, che ci ha illustrato sapientemente la storia dell'antico insediamento romano, descritto gli importanti reperti del...Più

Grazie, Luciano T
Recensito il 28 agosto 2018 da dispositivo mobile

Abbiamo deciso all'ultimo momento di fare una gita e abbiamo trovato questo posticino molto interessante, grazie anche per la chicca sullo scheletro della ragazza...Se volete sapere di cosa si tratta...Visitatelo!

Grazie, Giada I
Recensito il 17 luglio 2018

L'antica città di Cosa sorgeva su un promontorio roccioso (114 m s.l.m.) formato da due alture, divise da un'ampia sella. Fondata dai Romani nel 273 a.C., giustificava la sua posizione strategica e la struttura di fortezza, derivante dalla presenza di un possente circuito murario, per...Più

Grazie, Giacomo G
Recensito il 17 luglio 2018 da dispositivo mobile

Dalla sommità (Arx) si gode di una vista spettacolare su Argentario, pineta della Feniglia e Orbetello. Sempre interessante passeggiare tra le rovine romane immaginandosi terme, foro e tempi e scoprendone reperti e ritrovamenti nel museo dove i dipendenti guidano discretamente alla scoperta del luogo. Bella...Più

Grazie, gvalt
Recensito il 6 maggio 2018

Non sapevo l'esistenza di questo parco archeologico che mi è capitato di visitare l'estate scorsa. Il parco è molto grande ed offre anche all'interno un piccolo museo. Metto solo 3 punti, perchè secondo me potrebbe essere tenuto molto meglio, avevo la cartina ma davanti ad...Più

Grazie, C2018VIgiorgiam
Recensito il 31 dicembre 2017

Ho visitato quasi per caso questo sito archeologico ed è stata una bella sorpresa. Quest'area situata sulla parte alta del borgo di Ansedonia, (bellissimo il panorama che si gode da qui sull'argentario) anche se non è vastissima, ha diverse rovine e costruzioni risalenti tra il...Più

Grazie, wildcath1
Recensito il 26 ottobre 2017

all'interno del sito archeologico di Cosa si trova anche il museo. Questo sito è a pagamento ma si possono ammirare cose molto interessanti trovate duranti gli scavi. Moneti, monili, e la ricostruzione di alcuni siti visitabili poi durante la passeggiata tra gli scavi.

Grazie, gingle c
Recensito il 26 settembre 2017 da dispositivo mobile

L'archeologia di questo posto rappresenta il vero punto focale del tempo passato meraviglioso posto di osservazione di tutta la feniglia porto Ercole e in lontananza dell'isola del Giglio. Passeggiata da fare obbligatoriamente se si viene ad Ansedonia.

Grazie, C1909QPmaurop
Recensito il 9 settembre 2017

Sei in vacanza in maremma perchè fra un bagno e l'altro non fare una visita alla città di Cosa...........

Grazie, Massimo E
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel nelle vicinanze
Albergo Ristorante Vinicio
35 recensioni
A 0,94 km
Park Hotel Residence
334 recensioni
A 6,11 km
Hotel Relais I Presidi
142 recensioni
A 6,27 km
Hotel Residence Tris
265 recensioni
A 6,36 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 5 ristoranti nelle vicinanze
L'antico Botteghino di Ansedonia
293 recensioni
A 0,4 km
Bar il tempio
45 recensioni
A 0,46 km
La Capannuccia
172 recensioni
A 0,57 km
Ristorante Al Cartello
391 recensioni
A 0,3 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 4 attrazioni nelle vicinanze
Tagliata Etrusca
9 recensioni
A 1,06 km
Ansedonia Citta Romana di Cosa
122 recensioni
A 0,3 km
Playa del Can
60 recensioni
A 0,31 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Museo Archeologico Nazionale di Cosa e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione