Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

The Lost Gardens of Heligan

6,332 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

The Lost Gardens of Heligan

6,332 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Vista completa
Località
Contattaci
B3273, Pentewan, St Austell PL26 6EN Inghilterra
Scopri la zona
Tour in bicicletta di 7 giorni Rosamunde Pilcher Shell Seekers in Cornovaglia
Tour culturali

Tour in bicicletta di 7 giorni Rosamunde Pilcher Shell Seekers in Cornovaglia

google
Questa vacanza in bicicletta autoguidata con sede in Cornovaglia ti consentirà di esplorare i luoghi del popolare romanzo di Rosamunde Pilcher, The Shell Seekers, nonché alcuni luoghi delle riprese del popolare adattamento televisivo tedesco. Ti porterà nell'area in cui è cresciuto l'autore e nella splendida Lamorna Cove. Questo piccolo villaggio di pescatori ha anche recitato in quella che è considerata l'opera più famosa di Rosamunde Pilcher. Avrai anche l'opportunità di esplorare vari luoghi come dettagliato nei romanzi classici di Rosamunde Pilcher tra cui il Monte di San Michele e molto altro!
2.904,20 USD per adulto
6.332recensioni65domande e risposte
Valutazione
  • 3.949
  • 1.527
  • 552
  • 202
  • 102
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Ornella ha scritto una recensione a ago 2019
Milano72 contributi74 voti utili
+1
Il nome e la storia di questo giardino sono molto affascinanti, però l'impatto immediato è quello di un giardino (che è in effetti un parco enorme con molte potenzialità) che è piuttosto trascurato. Le sculture di fango e fiori che tanto mi avevano incuriosita sono a malapena visibili e mal tenute, a mio parere. Un vero peccato. È vero che la concezione del giardino inglese è diversa da quella del giardino italiano . Quello è più al naturale, diciamo. Tuttavia, vedere, non tanto nella "giungla", dove ci sta che le piante facciano il loro corso naturale, quanto nel giardino vero e proprio, piante di peonie completamente morte e secche lasciate lì non è un bel vedere, a meno che non ci fosse un senso in tutto ciò. In generale si avverte un senso di trascuratezza. Muri puntellati con transenne di legno, parti scrostate. Un vero peccato, perché il parco sarebbe veramente stupendo. Ha tante sezioni diverse con ambienti ricchi di flora , alberi secolari, laghetti, pascoli con pecore di diverse razze, e cavalli e razze di maiali in via di estinzione che qui vengono fatti riprodurre. La parte più bella, a mio avviso, è il grandissimo campo di fiori messo a disposizione per gli insetti impollinatori. Un paesaggio meraviglioso con uno sfondo di verdi colline. La cura e l'attenzione per gli animali e insetti è evidente e impressiona positivamente. Il costo del biglietto, 15£ per adulti mi sembra eccessivo, visto lo stato del giardino, che è comunque molto frequentato.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2019
1 voto utile
Utile
Condividi
dady57 ha scritto una recensione a giu 2018
56 contributi10 voti utili
Un bellissimo e ben curato giardino che oltre a bellissimi fiori e piante ma che ha il suo punto forte nei bellissimi prati. Da visitare
Scopri di più
Data dell'esperienza: maggio 2018
Utile
Condividi
silviacarpitella ha scritto una recensione a ott 2017
Trapani, Italia83 contributi48 voti utili
Mi aspettavo molto da questo giardino, dal momento che avevo letto recensioni che lo descrivevano come un posto incredibile. Sinceramente, oltre l'unica particolarità della testa del gigante e dalla donna di fango (sono solo due le sculture principali), mi è sembrato un parco normalissimo, come ce ne sono altri milioni in Inghilterra, solo che è molto fuori mano e quindi difficile da raggiungere se si è senza macchina.
Scopri di più
Data dell'esperienza: ottobre 2017
1 voto utile
Utile
Condividi
Morgan_M ha scritto una recensione a ott 2017
San Giovanni Bianco, Italia163 contributi36 voti utili
Molto bello, tra animali, boschi, giochi per bambini una giornata davvero diversa dal solito. Consigliato.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2017
Utile
Condividi
Orazione73 ha scritto una recensione a ott 2017
Ferrara, Italia1.305 contributi373 voti utili
+1
Purtroppo la giornata scelta per visitare i giardini non è delle migliori poiché il cielo è grigio e ogni tanto pioviggina. Il meteo rovina anche i colori dei giardini che altrimenti sarebbero stati più brillanti. Detto ciò la visita è stata comunque piacevole, si passeggia per i giardini seguendo i percorsi indicati e aiutandosi con la mappa che viene consegnata all’ingresso (14,5 sterline a persona). I giardini dispongono di un ampio parcheggio gratuito, ristorante, shop e bagni. I giardini sono suddivisi in aree a tema ma non tutte le aree sono visitabili perché alcune sono private e altre sono coltivate. Una delle aree più verdi è la giungla con tantissime specie tropicali e stagni con piante acquatiche. C’è un lungo percorso in un’area boschiva con piante locali e un’area dove è possibili vedere alcuni tipi d’insetti che però noi non siamo riusciti a vedere. O meglio l’area l’abbiamo visitata ma insetti neanche l’ombra. C’è una zona dedicata a fattoria con maiali, vari tipi di capre e pecore, emù, manzi di vari tipi, pollame vario. Un’altra area dedicata alle piante da orto e alle officinali. Tutte le aree sono visitabili con il cane purché al guinzaglio. Volendo si può passare l’intera giornata in giro per i giardini comunque noi consigliamo di rimanere non meno di tre ore per visitare tutto con calma.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2017
Utile
Condividi
Indietro
Domande frequenti su The Lost Gardens of Heligan