Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Parco delle Orobie Bergamasche

Questa è la vostra struttura?
Viale della Liberta' 21, 24021 Albino, Italia
+39 035 224249
Condividi
Salva
Il meglio delle recensioni
ZOna fantastia e perfetta per tutti i livelli

La particolarità di queste zone è quella di offrire escursioni per tutti i livelli di Leggi il seguito

Recensito il 6 agosto 2017
Roberto_SHP
,
Albino, Italia
Valzurio stupenda sorpresa !

Abbiamo scoperto la Valzurio scegliendo una via di accesso per noi nuova al rifugio Olmo. Siamo Leggi il seguito

Recensito il 24 luglio 2016
eg69cr
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 18 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente62%
  • Molto buono33%
  • Nella media5%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Contatti
Viale della Liberta' 21, 24021 Albino, Italia
+39 035 224249
Scrivi una recensioneRecensioni (18)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtra

1 - 10 di 18 recensioni

Recensito 6 agosto 2017

La particolarità di queste zone è quella di offrire escursioni per tutti i livelli di escursionisti. Impossibile consigliare un posto in particolare. Una delle più belle sono i 5 laghi di Valgoglio

3  Grazie, Roberto_SHP
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 24 luglio 2016 da dispositivo mobile

Abbiamo scoperto la Valzurio scegliendo una via di accesso per noi nuova al rifugio Olmo. Siamo sempre saliti dal versante della Presolana. La valle e' a dir poco incantevole. Il percorso 340 del Cai, con partenza dalla località Spinelli e' ben segnato. si snoda nel...Più

3  Grazie, eg69cr
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 8 luglio 2016

Fra le innumerevoli possibilità di escursioni nel parco delle Orobie bergamasche una delle più emozionanti è il giro dei 5 laghi della Valgoglio. In realtà i laghi sono 7 di cui 5 dighe Enel e 2 laghi naturali, oltre a numerosi piccoli laghetti. Si parte...Più

2  Grazie, Bernardo B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 24 gennaio 2016

Dopo qualche anno che non ci andavo sono salito da Carona al lago di Fregabolgia e al Rifugio Calvi. Da lì un giro attorno al lago Rotondo e una salita al lago dei curiosi. La zona è sempre bellissima e c’era anche una bella fioritura....Più

2  Grazie, PPCI-BG
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 28 agosto 2015

Il parco delle Orobie offre davvero numerose possibilità di ricostruire un autentico rapporto con la natura, grazie ai numerosi rifugi (economici rispetto al trentino, con altrettanto ottimo rapporto prezzo/qualità) si possono scoprire vallate adiacenti, ancora selvagge, ad esempio la Valzurio, la Val Sanguigno. In diverse...Più

1  Grazie, Massimiliano R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 18 luglio 2015 da dispositivo mobile

Bellissima zona questa del parco delle orobie e fantastica per passeggiate o picnic per sfuggire dal caldo. Vi sono anche molte attrazioni per bambini e sentieri nei boschi. Per gli abitanti di citta' affollate e' una liberazione da tutto nel totale silenzio

2  Grazie, enricoazzola
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 12 luglio 2015

Per sfuggire al caldo di luglio, un sabato ho deciso di salire verso i duemila metri per trovare un po’ di refrigerio. Abbiamo scelto di andare al Passo di San Marco, al confine tra l’Alta Val Brembana e la Valtellina, dove la Serenissima aveva realizzato...Più

4  Grazie, PPCI-BG
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 luglio 2015

Un posto incantevole dove riposare i propri sensi.... E' bellissimo perdersi tra la natura..... Se ne consiglia più di una escursione tra queste MERAVIGLIE DELLA NATURA!!!!

1  Grazie, dejan295
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 17 giugno 2015

Dalle recensioni e dagli articoli, come dal sito dell'Oasi, penseresti a qualcosa di piu' spettacolare. Comunque ottimo per qualche bella camminata con i bambini!! GGC

Grazie, GIANNIGORDON
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 26 maggio 2015

Un luogo che merita di essere visitato in lungo e in largo, nulla da invidiare alle montagne più famose del Veneto e del Trentino. Tantissimi itinerari per tutti i livelli di preparazione e panorami mozzafiato. Ci sono tantissimi rifugi dove dormire e/o mangiare. Consigliatissimo.

Grazie, Faccis
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel a Albino
Hotel Tenuta Colle Piajo
199 recensioni
A 3,7 km
Albergo Residence Moderno
69 recensioni
A 4,17 km
Hotel Serenella
33 recensioni
A 4,22 km
T'AMI Hotel Resort SPA
130 recensioni
A 4,24 km
Ristoranti nelle vicinanze
Agriturismo Monte Cura
318 recensioni
A 0,85 km
Nasturzio
120 recensioni
A 0,72 km
Trattoria Come una Volta
255 recensioni
A 0,31 km
La Macelleria Con Ristoro
82 recensioni
A 0,3 km
Attrazioni nelle vicinanze
Resort Monte Poieto
35 recensioni
A 3,69 km
Selvino Adventure Park
214 recensioni
A 3,82 km
Osservatorio astronomico di Ganda
10 recensioni
A 4,09 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Parco delle Orobie Bergamasche e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate
;