Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Sri Chaitanya Saraswat Math

2 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Sri Chaitanya Saraswat Math

2 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
2recensioni0domande e risposte
Valutazione
  • 0
  • 2
  • 0
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
BantakalDotCom ha scritto una recensione a mag 2017
Udupi, India1.560 contributi1.138 voti utili
+1
Siamo stati in attesa di un treno a Nabadwip Dham stazione ferroviaria e abbiamo avuto alcune ore sinistra per il treno. Dato che viaggiavo con un bambino mi era alla ricerca di giardino per bambini, quindi, su richiesta, un locale consigliato questo posto per me. Ho trovato questo posto molto tranquillo e c'era un enorme stagno, tempio nel mezzo, un piccolo zoo (un cammello, alcuni cervi dove ci) e il giardino era intorno dove è possibile sedersi e hanno un bel tempo. L'ingresso a questa zona del tempio è completamente gratuito e alla fine abbiamo trascorso 1 a 3 ore. È possibile prendere col ricksaw da Nabadwip Dham stazione ferroviaria di Sri Krishna Saraswat matematica che costano cari Rs solo 20 . Da non dimenticare: Se hai trovato questa recensione utile, fai clic GRAZIE al di sotto.
Scopri di più
Data dell'esperienza: aprile 2017
Language Weaver
Utile
Condividi
Scrivi una recensione
Come è stata la tua esperienza?
Scrivi una recensione
Condividi la tua migliore foto di viaggio
Mostra a tutti la tua esperienza attraverso i tuoi occhi.
Pubblica una foto
Ricevi risposte rapide
Rivolgi le tue domande principali agli altri viaggiatori e ai gestori delle attrazioni.
Fai una domanda