Scavi di Egnazia

Scavi di Egnazia, Fasano

Scavi di Egnazia
4.5
8.30 - 19.30
Lunedì
8.30 - 19.30
Martedì
8.30 - 19.30
Mercoledì
8.30 - 19.30
Giovedì
8.30 - 19.30
Venerdì
8.30 - 19.30
Sabato
8.30 - 19.30
Domenica
8.30 - 19.30
Cos'è il premio Travellers' Choice?
Tripadvisor attribuisce un premio Travellers' Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor.

4.5
282 recensioni
Eccellente
164
Molto buono
95
Nella media
21
Scarso
2
Pessimo
0

debora45
Buccinasco, Italia288 contributi
Salto nel tempo
set 2020 • Coppie
Parco ben tenuto, si visita la necropoli, la città e l'acropole ( viene aperta solo tra le 12 e le 12,30). Mentre per visitare la tomba delle melagrane si accede solo tra le 11 e le 11,30. Il museo verrà riaperto sabato 26 settembre.
Scritta in data 21 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

AntonioXY
Bournemouth, UK24 contributi
Da NON perdere
set 2020
Purtroppo quando siamo stati noi il museo era chiuso per lavori ma dovrebbe riaprire a fine Settembre 2020. Mi fa piacere sapere che almeno si sta investendo nel museo.
Abbiamo visitato gli scavi all'esterno e devo dire che sono davvero tenuti bene e puliti. Hanno predisposto tabelle in Italiano e Inglese e il tutto spiegato molto bene.
Il personale all'interno del museo e' molto cortese e disponibile.
E' davvero un'esperienza interessante e da non perdere! Da tenere presente che gli scavi sono tuttora in corso!!
Scritta in data 16 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Michela R
Provincia di Trento, Italia2 contributi
Fantastico bagno nella cultura e nelle meraviglie dell'antichità
ago 2020 • Famiglia
Bellissima esperienza di visita guidata con il dr. Giampaolo Colucci, archeologo subacqueo, che dopo una introduzione generale dalla torretta del parco ci ha condotto alla scoperta delle meraviglie della costa del sito archeologico di Egnathia. E poi fantastico bagno con pinne, maschera e boccaglio fornite dall'organizzazione per scoprire le meraviglie sommerse dell'antico porto. Davvero una bellissima esperienza, da consigliare assolutamente!
Scritta in data 23 agosto 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Stefano S
Lusiana, Italia1.080 contributi
Affascinante nonostante la ridotta estensione
ago 2020
Siamo giunti per caso a questo sito archeologico piccolo ma molto completo, le indicazioni bisogna veramente volerle trovare! Le zone portate alla luce riguardano la città messapica, quella romana e quella bizantina. Sono ben fruibili la zona delle terme, minuscole ma ben conservate, una basilica cristiana, la zona del foro e quella dei templi. Il tratto della via Traiana è particolarmente suggestivo. Il Museo è temporaneamente chiuso per lavori di restauro e valorizzazione. Leggermente discosta dalla città si trova la necropoli, con alcune interessanti tombe a camera. Nel circondario la campagna è costellata di splendidi ulivi. Piccolo parcheggio in prossimità del Museo. Biglietto d'ingresso 4,00€. Book shop aperto.
Scritta in data 18 agosto 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

therealrossAdvisor
316 contributi
Ricchezze romane del sud Italia!
lug 2020 • Coppie
Un parco archeologico che non può non essere visitato dagli amanti della materia e non solo. È stato fantastico scoprire di avere queste ricchezze a due passi da casa. Le terme è stato il sito che più mi ha stupito ed entusiasmato allo stesso tempo. Prezzo d'ingresso 4 euro. Più che giusto per visitare uno spettacolo del genere con tanto di acropoli e necropoli connesse. Peccato che in questo periodo di emergenza sanitaria non è stato possibile visitare la tomba delle melegrane. Aperto anche di domenica.
Scritta in data 6 agosto 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Marco T
Gravina in Puglia, Italia37 contributi
Bellissimo
feb 2020 • Amici
Peccato che non viene molto valorizzato. Una visita piacevole e tranquilla. Consigliatissimo per gli appassionati di archeologia.
Scritta in data 12 febbraio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Giuliano F
Ostuni, Italia86 contributi
Piccolo ma imperdibile
ago 2019
Ricorda molto l'Isola Sacra a Ostia ; questo gioiellino viene portato alla luce poco alla volta ma è dove si respira la latinità più autentica. Piccolo borgo e porto Romano doveva essere la fermata ideale prima di giungere alle colonne di Brindisi,
all' importante porto per l'Oriente - fine (o inizio ?) della Via Appia, amatissima da Roma e dalla musica di Respighi.
Scritta in data 4 febbraio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Silvano
Forli, Italia12.830 contributi
Imperdibile
dic 2019 • Coppie
Non solo per gli appassionati di Archeologia , un’area vastissima in cui si trova l’antica città romana di Egnazia risalente al 400 avanti cristo , l’acropoli sulla scogliera e la Necropoli con due tombe a cui si può accedere così come al Criptoportico , la Tomba dei Melograni aperta da poco è meravigliosa , il Museo con i reperti completa magnificamente la visita
Scritta in data 31 dicembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Fiorella P
Roma, Italia486 contributi
Egnazia: un mondo incredibile, una scoperta archeologica in continua evoluzione
set 2019
“Gnatia lymphis iratis exstructa” (Orazio - La Satira V, libro 1)

Conosco Egnazia dagli anni sessanta, non ci crederete, ma prendevo il sole con mio marito (allora fidanzato) nelle tombe messapiche sotto la muraglia: erano comode e morbide.

Avevamo già visitato il sito archeologico e il museo “Giuseppe Andreassi” sette anni fa. L’area rinnovata ci è parsa meravigliosa: per chi non conoscesse Egnazia dico che vale un viaggio.

Poche considerazioni, perché, come per tutti i luoghi di pregio, bisogna andarci e poi leggere, leggere, leggere e vi assicuro che il fascino vi tiene incollati a pubblicazioni e rete colma di notizie.

L’incanto non è solo nei reperti - peraltro di incredibile bellezza - ma nella collocazione: tra gli ulivi sferzati dal vento, il mare e la storia. L’incanto è nella “Tomba delle melegrane”, che ti proietta nel passato.

A Egnazia ci è passato il mondo, lasciando tracce significative di vita e di tombe. È stupefacente vedere nei reperti quanto i nostri antenati facevano: “nell’età del bronzo” facevano il pane, la focaccia, la ricotta.

La Soprintendeza archeologica, con il personale scientifico in stretta collaborazione con docenti e studenti dell’Università di Bari e istituti di ricerca internazionali, hanno consentito questo miracolo che continua. È anche una grande opportunità di lavoro per i giovani.

Il sito ufficiale del Museo Nazionale e del Parco Archeologico di Egnazia è realizzato molto bene e vi assicuro che questo non accade di frequente.
Scritta in data 29 settembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Peter C
30 contributi
... ritorno al passato ...
lug 2019
percorrere antiche strade ed immaginare persone ed oggetti, che ritroviamo nel museo, al lavoro ... poi recarsi nel Nord Europa e visitare città di appena 300 anni di vita ... Egnazia un patrimonio/memoria da conservare e tutelare
Scritta in data 4 settembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 239 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Domande frequenti su Scavi di Egnazia

Gli orari di apertura di Scavi di Egnazia sono:
  • dom - sab 08:30 - 19:30