Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Castello del Roccolo

Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Frazione San Quintino 17, 12022 Busca, Italia
Numero di telefono: +39 0171 618260
Sito web

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 36 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 13
    Eccellente
  • 17
    Molto buono
  • 4
    Nella media
  • 1
    Scarso
  • 1
    Pessimo
Una piccola sorpresa

Ci sono passato per caso e la visita mi ha colpito pur essendo non terminati i lavori di restauro e alcuni aspetti possano essere curati meglio. Particolare

Punteggio 4 su 5Recensito il 23 ottobre 2016
buridan0
,
Belluno, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

36 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtrato da: Italiano
Torino, Italia
Contributore livello
115 recensioni
93 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 42 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 2 settimane fa

Attraverso il progetto culturale “Il CuNeo Gotico” abbiamo avuto il piacere di visitare il Castello del Roccolo, luogo di villeggiatura dei marchesi Tapparelli d’Azeglio. Accompagnati da una guida preparata che ha saputo tenere alta l’attenzione di tutti nonostante il foltito gruppo di persone presenti, abbiamo analizzato l’architettura del maniero e la sua collocazione. La visita è proseguita poi all’interno del... Altro 

È utile?
Grazie, duccio337
Contributore livello
82 recensioni
27 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 29 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 2 settimane fa tramite dispositivo mobile

Visitato almeno una volta all'anno,splendido,mi piace molto la lettura alle serre ma,anche le cene con l assassino. È stato la location per le foto del nostro matrimonio dunque lo consiglio vivamente.

È utile?
Grazie, Silvia M
Belluno, Italia
Contributore livello
342 recensioni
221 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 144 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 23 ottobre 2016

Ci sono passato per caso e la visita mi ha colpito pur essendo non terminati i lavori di restauro e alcuni aspetti possano essere curati meglio. Particolare

È utile?
Grazie, buridan0
Provincia di Cuneo, Italia
Contributore livello
50 recensioni
27 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 12 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 18 ottobre 2016

Il castello ha un parco meraviglioso e una sua storia molto interessante magistralmente raccontata da una giovane guida locale. Dalla terrazza davanti al laghetto delle ninfee si gode una veduta meravigliosa sulla pianura. Abbiamo fatto il" Brunch" nelle serre monumentali e poi ci siamo goduti lo spettacolo delle danze della nobiltà sabauda grazie a un gruppo della provincia di Torino.che... Altro 

È utile?
Grazie, Paolo R
Provincia di Cuneo, Italia
Contributore livello
41 recensioni
12 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 17 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 9 ottobre 2016

Bello! Un piccolo capolavoro neogotico da salvare. I restauri purtroppo sono fermi perché per varie vicissitudini l'ente che lo curava non lo può più fare. Solo visitandolo si può sperare di mantenere in vita questo piccolo gioiello e, soprattutto il suo bellissimo parco. Vale il viaggio.

È utile?
1 Grazie, BarBaRue
Canelli, Italia
Contributore livello
117 recensioni
46 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 47 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 3 luglio 2016 tramite dispositivo mobile

Nulla di che,ben presentato su trip da altri avventori,ma assolutamente non meritevole. Sale spoglie e trasandate,la nominata cascata non è più presente,la serra è vuota,ed il fantasma non si è presentato. Il costo di 5 euro per la visita guidata è molto conveniente e le guide sono preparate e gentili. È proprio il posto che a mio modesto parere non... Altro 

È utile?
1 Grazie, claudio t
Contributore livello
140 recensioni
43 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 74 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 16 maggio 2016

Sono salito diverse volte in questo castello neogotico che, restaurato opportunamente e con grande gusto e rispetto della sua storia, è stato destinato da alcuni anni a sede di monifestazioni d'arte temporanee. Fino ad ora sono stati realizzati eventi di grande spessore. Poi ... si vedrà. Speriamo che la tradizione continui.

È utile?
3 Grazie, pinket1
Provincia di Cuneo, Italia
Contributore livello
93 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 34 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 30 ottobre 2015

Domina la collina saluzzese... suggestivo... romantico... nelle serate limpide è possibile apprezzare il panorama della valle... Imperdibile all'ora del tramonto...

È utile?
1 Grazie, Barbara F
Provincia di Cuneo, Italia
Contributore livello
5 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 5 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 26 settembre 2015 tramite dispositivo mobile

Sulle colline del buschese ho trovato un castello di cui non sapevo neanche l'esistenza completamente immerso nel bosco con una terrazza e una veduta stupenda. Con un salone e sala da pranzo ancora dell'epoca. Uscendo vi è una cappella ancora in ottimo stato. Per gli amanti della natura e consigliata la camminata di circa 4 km immersi nel bosco. Personale... Altro 

È utile?
1 Grazie, Amedeo R
Asti, Italia
Contributore livello
141 recensioni
131 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 76 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 1 settembre 2015

si tratta di un piccolo castello in stile neogotico con elementi che ricordano lo stile moresco costruito a metà 800 dal fratello di massimo d'azeglio, uomo di idee liberali che era stato in esilio volontario con la moglie in francia e inghilterra e qui aveva conosciuto e apprezzato lo stile riproposto in questa elegante dimora. affascinante l architettura e la... Altro 

È utile?
Grazie, roberta c

Gli utenti che hanno visto Castello del Roccolo hanno visto anche

Caraglio, Provincia di Cuneo
Manta, Provincia di Cuneo
 
Busca, Provincia di Cuneo

Conosci Castello del Roccolo? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Castello del Roccolo e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?