Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Museo del Ricamo e del Tessile - Valtopina

Questa è la vostra struttura?
Palazzo Comunale,, Valtopina, Italia
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
BELLISSIMO ED INASPETTATO

Il Museo del Tessile di Valtopina è curatissimo e, sebbene piccolo e in un luogo non molto Leggi il seguito

Recensito il 12 settembre 2016
Adriana A
Espositori di Padova Ricama l'Arte

Abbiamo visitato il museo che contiene dei bellissimi pezzi d'epoca. Bella anche la manifestazione Leggi il seguito

Recensito il 8 settembre 2016
Luciano C
Leggi tutte le 15 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente55%
  • Molto buono33%
  • Nella media6%
  • Scarso6%
  • Pessimo0%
12 set 2016
“BELLISSIMO ED INASPETTATO”
8 set 2016
“Espositori di Padova Ricama l'Arte”
LOCALITÀ
Palazzo Comunale,, Valtopina, Italia
CONTATTI
Sito web
Scrivi una recensione
Recensioni (15)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua

1 - 10 di 15 recensioni

Recensito 12 settembre 2016

Il Museo del Tessile di Valtopina è curatissimo e, sebbene piccolo e in un luogo non molto centrale, è una scoperta ad ogni bacheca. Vi si trovano pezzi antichi e moderni, tutti di eccellente fattura, in un allestimento moderno che stupisce. Aprite i cassetti che...Più

Grazie, Adriana A
Recensito 8 settembre 2016

Abbiamo visitato il museo che contiene dei bellissimi pezzi d'epoca. Bella anche la manifestazione della Mostra , cordialità e disponibilità da parte degli organizzatori.

Grazie, Luciano C
Recensito 6 settembre 2016

Ambiente ricco di storia e tradizione. Il Merletto a fuselli è valorizzato in una buona esposizione ed allestimento

Grazie, 82MELI88
Recensito 3 settembre 2016

Non era una meta che mi illuminasse ma ho seguito le ragioni della mia compagna di viaggio e in realtà ho trovato un posto abbastanza interessante - in fin dei conti bisogna sempre avere lo spirito di curiosità - anche per i maschi che magari...Più

Grazie, Stefano M
Recensito 29 luglio 2016

Abbiamo visitato il Museo del Ricamo e del Tessile e l'abbiamo trovato molto interessante per la collezione di manufatti ricamati e per come sono conservati ed esposti nella piccola struttura.

Grazie, Brettagna
Recensito 2 aprile 2016

Ci siamo capitati per caso, il museo non molto grande è tenuto benissimo e le signore che lo sorvegliano sono disponibili a dare qualunque tipo di chiarimento si voglia chiedere, gli abiti esposti sono di vera foggia medioevale e tutti ben tenuti, non dimenticate se...Più

Grazie, Mauro L
Recensito 20 agosto 2015

L'arte del ricamo e del merletto sono espressi in modo spettacolare in questo museo, ricco di grandi capolavori di un tempo e non con le esposizioni a tema che ogni anno a Settembre vengono allestite con doviziosa e professionale capacità dalle organizzatrici. Saluti da Padova

Grazie, asist2014
Recensito 20 luglio 2015

bellissimo ed interessante, da vedere almeno una volta x capire che anche il ricamo è un'arte. Tutto ben curato nei minimi dettagli.

Grazie, maxgallus
Recensito 4 gennaio 2015

Ammetto che non sono un'appassionata di ricamo, tuttavia il museo è molto carino e interessante. Inoltre è gratuito, per cui a chi volesse interessarsi a qualcosa di nuovo, e non proprio alla moda, consiglio di visitarlo. Ah! e a Settembre ogni anno si tiente una...Più

1  Grazie, Piccina93
Recensito 27 aprile 2014

Esposizione ottima, accoglienza calorosa, guida eccellente, cortesissima ospitalita', tante belle cose da vedere!

1  Grazie, Gaetano425
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Museo del Ricamo e del Tessile - Valtopina e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate