Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Condividi
Il meglio delle recensioni
Curiosità sulle rive del Lago Maggiore

Assolutamente una scoperta in quanto non ne immaginavo l'esistenza. Un piccolo museo, ma molto Leggi il seguito

Recensito il 18 maggio 2017
rita512015
,
Torino, Italia
interessante Museo ...

Tappa obbligata quando si visita il Verbano-Cusio_Ossola,trattasi di un museo curato con pezzi Leggi il seguito

Recensito il 21 gennaio 2017
Claudia D
,
Castel del Rio, Italia
Leggi tutte le 28 recensioni
1
Tutte le foto (1)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente37%
  • Molto buono35%
  • Nella media21%
  • Scarso7%
  • Pessimo0%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
10°
nov
-2°
dic
-2°
gen
Contatti
Via Golf Panorama 2, 28836, Gignese, Italia
Sito web
+39 0323 89622
Chiama
Recensioni (28)
Filtra recensioni
25 risultati
Valutazione
10
8
6
1
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
10
8
6
1
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 25 recensioni
Recensito il 23 giugno 2018 da dispositivo mobile

Piccolo museo ma grande nel raccontare magnificamente la storia di un oggetto così comune. Si sviluppa su due piani e consente di fare un tuffo negli anni che vanno dal 1850 al 1930, per raccontarci un "come eravamo" con modelli da passeggio, di seta o...Più

Grazie, 665laurac665
Recensito il 18 maggio 2017

Assolutamente una scoperta in quanto non ne immaginavo l'esistenza. Un piccolo museo, ma molto ricco di reperti di un accessorio molto in voga nel passato. Ci sono dei veri capolavori: manici in argento o avorio, tessuti in pizzo o seta per tutte le occasioni mondane....Più

1  Grazie, rita512015
Recensito il 23 gennaio 2017 da dispositivo mobile

Non avrei mai immaginato prima che in passato si producessero ombrelli capolavori come quelli che si vedono qui...pizzi, forme inusuali, architetture geometriche... Parasoli! Era tutto un altro mondo! Per chi ama il bello prodotto dall'uomo... Sorprendente!

1  Grazie, cinzia v
Recensito il 21 gennaio 2017

Tappa obbligata quando si visita il Verbano-Cusio_Ossola,trattasi di un museo curato con pezzi "unici".Merita di essere più pubblicizzato.

1  Grazie, Claudia D
Recensito il 31 agosto 2016

Ottimo museo dell'ombrello con dei pezzi unici molto rari e ben conservati. Siamo rimasti stupiti nel vedere lo stato di conservazione delle stoffe e le varie forme di molti ombrelli nonchè l'importanza che veniva data all'ombrello in quei tempi. Complimenti a tutto lo staff.

Grazie, gian462015
Recensito il 29 agosto 2016

Lasciato un po' all'abbandono...necessita sicuramente una ristrutturazione o andrà a morire... Molto cordiale il custode che ci ha fatto i biglietti.

Grazie, Federico C
Recensito il 11 agosto 2016 da dispositivo mobile

Durante una domenica in giro nel basso Verbano, siamo capitati a Gignese, scoprendo questo particolare museo. Non molto pubblicizzato, è difficile sapere che esiste se non si vede qualche cartello in zona. Ingresso euro 2,50. Disposto su due piani, ben rappresenta la storia dell'ombrello e...Più

2  Grazie, Luciano F
Recensito il 25 luglio 2016

Unico al mondo, dedicato al tema dell'ombrello e del parasole, si conservano oltre mille pezzi, tra ombrelli, parasoli e impugnature. Il museo ospita pezzi curiosi e di notevole valore storico-culturale, come l'ombrello appartenuto a Giuseppe Mazzini. E aperto da aprile a settembre tutti i giorni...Più

2  Grazie, rita g
Recensito il 25 aprile 2016

Mi ha colpito molto questo museo ,la storia dell'ombrello è la storia della donna nei suoi molteplici mutamenti sociali ,e culturali .Un museo degno di considerazione e di nota .

1  Grazie, Lorenzo Ferrucc... B
Recensito il 8 ottobre 2015

Il museo è situato all’ingresso del paese, per chi viene da Stresa o dall’autostrada Genova-Gravellona Toce; la visita si estende su 2 piani e illustra l’evoluzione dell’ombrello dall’ottocento ad oggi. Sono presenti anche fotografie dei tempi passati ed un pannello contenente le parole in “Tarusc”,...Più

3  Grazie, Fabbroferraio1908
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel nelle vicinanze
Hotel San Giacomo
100 recensioni
A 2,24 km
Mon Toc
89 recensioni
A 2,7 km
Hotel du Parc
416 recensioni
A 2,95 km
VIlla Maurice
41 recensioni
A 2,96 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 10 ristoranti nelle vicinanze
Ristorante La Cascinetta
313 recensioni
A 1,32 km
Rifugio Genziana
129 recensioni
A 0,16 km
Osteria Tre V
189 recensioni
A 0,44 km
Locanda Verbena Caffe'
83 recensioni
A 1,3 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 6 attrazioni nelle vicinanze
Golf Club Alpino di Stresa
15 recensioni
A 0,88 km
Mottarone Cable Car
1.125 recensioni
A 3,24 km
Giardino Botanico Alpinia
273 recensioni
A 1,73 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Museo dell'Ombrello e del Parasole e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione