Chartreuse du Val de Benediction

Chartreuse du Val de Benediction

Chartreuse du Val de Benediction
4.5
Info
Durata: 1-2 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Cos'è il premio Travellers' Choice?
Tripadvisor attribuisce un premio Travellers' Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.

Chartreuse du Val de Benediction: i modi migliori per scoprire questo luogo di interesse e le attrazioni nelle vicinanze

La zona
Indirizzo
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema dovesse rilevare un problem, la recensione potrebbe essere rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 5453 recensioni
Eccellente
233
Molto buono
175
Nella media
31
Scarso
11
Pessimo
3

franco1953Genova
Genova8.415 contributi
Punteggio 4,0 su 5
mag 2022
Fu fondata nel XIV secolo da Innocenzo VI, uno dei papi di Avignone.
In origine era il più ricco e il più grande dei monasteri certosini di Francia.
Poi con la Rivoluzione francesce i monaci furono cacciati e buona parte degli edifici furono lottizzati e venduti, gli altri andarono in rovina.
Solo un secolo dopo iniziarono alcuni interventi di restauro.
La visita è molto interessante, si visitano due chiostri,le celle dei monaci, la cappella affrescata e l'importante monumento funebre di Innocenzo VI giunto a noi solo in parte, pensate che prima di essere restaurato era utilizzato in parte da un contadino come armadio in cui riporre gli attrezzi!
Scritta in data 6 gennaio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

orietta b
Genova, Italia7.985 contributi
Punteggio 4,0 su 5
apr 2022
Davvero bella la visita alla Certosa! molto silenzio.. Si visitano, tra l'altro le celle, le cucine, il chiostro: un bel ricordo!
Scritta in data 29 ottobre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Mattia I
Faenza, Italia312 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2020 • Coppie
La visita della Certosa mi ha stupito tantissimo.
Premesso che io amo visitare Certose, Abbazie, Cattedrali ecc... In questo posto alle porte di Villeneuve-lès-Avignon si respira ancora aria di pace e si gode del silenzio.
Non c'è ressa per la visita e la Certosa è grandissima quindi puoi quasi visitarla in solitudine e questo rende tutto più spirituale.
Spaccato delle vite dei monaci, ci sono le celle, i giardini, i due chiostri una bellissima cappella dove ancora si possono ammirare gli affreschi di Giovanetti e i colori del sole rendono la visita piacevole.
Da visitare in un periodo poco vacanziero abbinato al forte.
Scritta in data 4 gennaio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

DucadiMantova73
Mantova, Italia1.892 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ago 2019
In mezzo a questo borgo non ti aspetteresti di trovare questa interessantissima certosa. Della chiesa si visita la parte rimanente (abside crollato), poi diversi ambienti del complesso tra cui una cappella affrescata molto interessante. Sito imperdibile se si visita questo borgo.
Scritta in data 17 novembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Fleof
Parma20 contributi
Punteggio 5,0 su 5
set 2019
In alcuni attimi vi sembrerà di ripercorrere secoli di storia immersi nella pace. ottimamente organizzata con didascalie
Scritta in data 2 ottobre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
Grazie mille Fleof. Ci vediamo alla Chartreuse de Villeneuve lez Avignon !
Scritta in data 5 novembre 2019
Questa risposta rappresenta l'opinione personale del rappresentante della struttura e non di Tripadvisor LLC.

Gianfranco R
Genova, Italia1.235 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mag 2019 • Coppie
Meriterebbe forse maggiore attenzione, quella che nel XIV secolo era la più potente e la più grande Certosa di Francia, fondata da Papa Innocenzo IV: i chiostri, la chiesa, le cappelle, il cimitero, le celle dei monaci, il labirinto di ambienti, il pozzo, gli orti, i giardini ricchi di scorci sono impagabili. Oggi è un prestigioso centro culturale, sede di mostre ed incontri.
Scritta in data 7 luglio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

EliVitti
237 contributi
Punteggio 4,0 su 5
apr 2019 • Famiglia
Molto bella questa certosa che dicono essere la più grande della Francia. Non é più utilizzata come tale, ma pare essere residenza di artisti. Se andate ad Avignone, affacciatevi sull'altra riva del Rodano perché vale una pena dare un'occhiata a questa certosa. La chiesa ha l'abside sfondo e dentro non c'é più nulla, ma si respira una atmosfera rilassante e secondo me può valere la pena visitarla. Belle le rose presenti nei giardini.
Scritta in data 27 aprile 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

gperonagp
Torino, Italia5 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2018 • Coppie
Storia è architettura nel centro storico della straordinaria Villeneuve les Avignon. Una full immersion nella vita monastica arricchita da installazioni contemporanee. Vale sfidare il caldo di questo agosto canicolare.
Scritta in data 12 agosto 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

GOBBO67
Voghera, Italia517 contributi
Punteggio 4,0 su 5
mag 2018 • Coppie
Visitando quest' enorme quanto ben conservato monumento (credo sia la più grande d'Europa), sembra di essere sul set del celebre romanzo 'Il nome della rosaì: il cimitero, le celle dei monaci, il labirinto di ambienti, il pozzo, gli orti, i giardini, tutto veramente fantastico. Meriterebbe solo maggiore considerazione (così come il forte che la domina), in quanto la cittadina soffre un po' della sindrome di parente povero di Avignone. Assolutamente da non perdere.
Scritta in data 25 giugno 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

88monique
Milano, Italia10.954 contributi
Punteggio 4,0 su 5
giu 2018 • Coppie
La certosa fu costruita da Innocenzo VI per commemorare il gesto del padre generale dei certosini che, eletto papa nel conclave del 1352, aveva rifiutato la tiara.Nel secolo XVIII, con i suoi tre chiostri, era il monastero dei certosini più grande di Francia. Abbandonato al tempo della rivoluzione francese , è stato riportato a nuova vita ai nostri giorni. Molto bello il chiostro di Saint- Jean del XIV secolo. È possibile inoltre visitare la tomba di papa Innocenzo VI , le celle dei monaci, il locale lavanderia e sopratutto la cappella degli affreschi dipinti da Matteo Giovannetti, suggestivi anche se non ottimamente conservati. Ci si può fermare in tranquillità presso il caffè e la libreria oppure, come abbiamo fatto noi, al ristorante interno in gradevole posizione con la sua terrazza ombreggiata. È un luogo fuori dal mondo che ti trasmette pace e serenità.
Scritta in data 22 giugno 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 105 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

CHARTREUSE DU VAL DE BENEDICTION: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Tutti gli hotel: Villeneuve-les-AvignonOfferte di hotel: Villeneuve-les-AvignonHotel last minute: Villeneuve-les-Avignon
Attività a Villeneuve-les-Avignon
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio