Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
La Grande Guerra

Questa strada ricorda i tragici eventi bellici della prima Grande Guerra mondiale (1915-18). La Leggi il seguito

Recensito 1 settimana fa
GIUSEPPE C
,
Trento, Italia
Merita

Strada molto piacevole che porta ad una baita molto spartana e alla caverna Damiano Chiesa. Fatta Leggi il seguito

Recensito il 6 novembre 2018
RobertoComonord
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 15 recensioni
10
Tutte le foto (10)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente33%
  • Molto buono67%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Durata consigliata: 1-2 ore
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
-3°
dic
-5°
gen
-2°
feb
Contatti
Strada degli artiglieri | Nei Pressi di Lizzana, Rovereto, Italia
Migliorate questo profilo
Recensioni (15)
Filtra recensioni
15 risultati
Valutazione
5
10
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
5
10
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 15 recensioni
Recensito 1 settimana fa

Questa strada ricorda i tragici eventi bellici della prima Grande Guerra mondiale (1915-18). La strada porta alla galleria dove fu catturato il roveretano Damiano Chiesa fucilato nel 1916 a Trento nella fossa dei martiri al Castello del Buonconsiglio. In fondo al tunnel è esposto un...Più

Data dell'esperienza: novembre 2018
Grazie, GIUSEPPE C
Recensito il 6 novembre 2018 da dispositivo mobile

Strada molto piacevole che porta ad una baita molto spartana e alla caverna Damiano Chiesa. Fatta in auto senza problemi.

Data dell'esperienza: marzo 2018
Grazie, RobertoComonord
Recensito il 26 agosto 2018

È la strada che porta alla caverna dove è stato catturato Damiano Chiesa (aveva 22 anni). È piena di cippi con i nomi degli ufficiali morti in guerra,è molto conteggiata e facile da percorrere,da fare assolutamente

Data dell'esperienza: agosto 2018
Grazie, mirca62
Recensito il 8 agosto 2018

Bellissima strada che conduce anche al sentiero dei dinosauri è piena dei cippi con i nomi dei soldati caduti. Fa molto riflettere.

Data dell'esperienza: agosto 2018
Grazie, ottobimbo
Recensito il 25 luglio 2018 da dispositivo mobile

Bellissima strada che congiunge il sacrario di Casteldante alla baita degli alpini. Sono circa 4,5 km di strada ampia e alberata, sulla quale sono poste delle lapidi con nomi e reparti di alcuni caduti della guerra. Di tanto in tanto si aprono dei begli scorci...Più

Data dell'esperienza: luglio 2018
2  Grazie, Germano-Sonia
Recensito il 1 aprile 2018

Questa strada panoramica conduce al Rifugio degli Alpini. Oltre al valore paesaggistico, ci ricorda il sacrificio dei nostri artiglieri, a partire dalle guerre risorgimentali. Essendo tortuosa e stretta non si può percorrere con i camper! Conduce anche al sentiero dei dinosauri ed alla grotta di...Più

Data dell'esperienza: marzo 2018
Grazie, 49tere11
Recensito il 16 gennaio 2018

La strada è lunga e tortuosa, e per tutta la sua lunghezza sono state erette numerose lapidi in ricordo degli Artiglieri caduti su quelle montagne, citandone grado, nome, provenienza e anno di morte. Un'opera tanto semplice quanto suggestiva. La consiglio se ci si trova nei...Più

Data dell'esperienza: gennaio 2018
Grazie, Giorgio C
Recensito il 19 settembre 2017 da dispositivo mobile

Parte dall'Ossario di Casteldante, nella parte alta di Rovereto. Deve il suo nome al fatto che sono presenti incisioni con nomi di soldati caduti nella Grande Guerra. Termina circa 4 km più in altro, davanti alla baita devi alpini. È utilizzata tantissimo da gente che...Più

Data dell'esperienza: luglio 2017
3  Grazie, Germano-Sonia
Recensito il 17 luglio 2017

Molto bella la passeggiata che si può fare. Partendo da Castel Dante (Ossario Militare), ci si avvia lungo la strada degli Artiglieri, quasi completamente all'ombra (l'ideale in estate), per arrivare in località Costa Violina e alla Caverna dove fù catturato Damiano Chiesa. L'ultimo pezzo di...Più

Data dell'esperienza: giugno 2017
2  Grazie, Sandro-Cristina
Recensito il 7 maggio 2017

Una bella esperienza fatta con amici il percorso di questa strada. Lapidi ai lati ricordano i caduti e tutti insigniti di medaglia d'oro.Molto fascino,bel panorama.Alla fine, partendo da Castel Dante, sacrario-ossario, un bel parcheggio con una baita costruita e gestita dagli Alpini. Molto suggestivo il...Più

Data dell'esperienza: maggio 2017
Grazie, Giulio56
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 6 hotel nelle vicinanze
Hotel Flora
80 recensioni
A 1,57 km
Mercure nerocubo Rovereto
886 recensioni
A 2,74 km
Casa del Pittore
194 recensioni
A 3,16 km
Hotel Leon d'Oro
512 recensioni
A 3,27 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 137 ristoranti nelle vicinanze
Ristorante Il Doge
786 recensioni
A 3,05 km
Moja
226 recensioni
A 2,82 km
Ristorante - Pizzeria Celeste
214 recensioni
A 2,23 km
River
85 recensioni
A 2,33 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 66 attrazioni nelle vicinanze
Ruina Dantesca
18 recensioni
A 1,46 km
Campana dei Caduti
449 recensioni
A 1,48 km
Castel Dante Sacrario AI Caduti
92 recensioni
A 1,59 km
Sentiero dei Dinosauri
108 recensioni
A 0 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Strada degli Artiglieri e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione