Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Il richiamo dei marinai

Consiglio di venire in questo bel paese tra roccia e mare, e vedere le moltiplici cose da vedere Leggi il seguito

Recensito il 29 aprile 2018
puzz68
,
Ferrara, Italia
da dispositivo mobile
Bello

Molto caratteristico passeggiare tra queste vie antiche del paese dove è possibile osservare un bel Leggi il seguito

Recensito il 14 settembre 2017
relaxviaggiatore
,
Foggia, Italia
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 21 recensioni
8
Tutte le foto (8)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente58%
  • Molto buono33%
  • Nella media9%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Contatti
Via Amedeo di Savoia, Rodi Garganico, Italia
Recensioni (21)
Filtra recensioni
20 risultati
Valutazione
11
7
2
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
11
7
2
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 20 recensioni
Recensito 29 aprile 2018 da dispositivo mobile

Consiglio di venire in questo bel paese tra roccia e mare, e vedere le moltiplici cose da vedere tra cui il vuccolo, e che ti fa ritornare indietro nel tempo, quando i marinai rientrando dopo una giornata passata in mare, venivano richiamati dalle loro signore...Più

Grazie, puzz68
Recensito 14 settembre 2017 da dispositivo mobile

Molto caratteristico passeggiare tra queste vie antiche del paese dove è possibile osservare un bel tramonto. Consigliato per una bella passeggiata romantica

Grazie, relaxviaggiatore
Recensito 19 agosto 2016

Incamminarsi in questa viuzza significa ritornare indietro nel tempo e rivivere la vita dei marinai che al tramonto ritornavano con il pescato alle loro case umili e modeste.Molto romantico fare una passeggiata ål tramonto

Grazie, marebell01978
Recensito 25 luglio 2016 da dispositivo mobile

Passeggiare per queste viuzze e affacciandosi vedere il mare a perdita d'occhio... incredibilmente romantico, soprattutto al tramonto.

1  Grazie, Teresa S
Recensito 17 luglio 2016

Che bello perdersi nei vicoli antichi del paese, meglio se accompagnati da persone del posto che hanno modo di raccontare aneddoti ed episodi legati a vari accadimenti, conditi da simpatiche curiosità. Comunque si ammirano scorci e panorami che rimarranno indelebili nei ricordi.

Grazie, Davide S
Recensito 4 luglio 2016 da dispositivo mobile

....è il borgo antico dei marinai che si arrampica dal porticciolo di Rodi Garganico fin su al paese. ..innumerevoli vicoletti per un sali e scendi davvero fantastico. .

Grazie, fabio76napd
Recensito 9 giugno 2016

Questo "rione" è composto da tanti vicoli, pieni di abitazioni dei vecchi pescatori, e da un belvedere l'allora balcone da cui si affacciavano le mogli dei pescatori per capire se i mariti fossero tornati e preparare il pranzo ..... bellissimo!!!

1  Grazie, Alexsandro70
Recensito 24 aprile 2016 da dispositivo mobile

Interessante passeggiata tra le viuzze del Borgo di Rodi ci ha portoto al Vuccolo. Ottimo panorama da non perdere.

Grazie, Vanni A
Recensito 17 febbraio 2016

Facendo una passeggiata per le viuzze del centro storico di Rodi Garganico,siamo arrivati al Vuccolo, una stradina che si affaccia direttamente sul mare,da dove si può ammirare un bellissimo paesaggio sul Porto turistico. Da questo posto abbiamo potuto scattare delle bellissime foto che ci ricorderanno...Più

Grazie, Giuseppe D
Recensito 29 agosto 2015

Rione della città di Rodi Garganico. Vi si affacciavano le mogli dei pescatori per controllare il loro rientro e per sentirli gridare ( da qui la parola VUCCULO) "prepara da mangiare".

1  Grazie, giuseppe d
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Vuccolo e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione