Ghetto Ebraico
Info
Durata: 1-2 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.

Ghetto Ebraico: i modi migliori per scoprire questo luogo di interesse e le attrazioni nelle vicinanze

La zona
Indirizzo
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.0
Punteggio 4,0 su 5112 recensioni
Eccellente
37
Molto buono
49
Nella media
22
Scarso
2
Pessimo
2

Fede M
Monteriggioni, Italia750 contributi
Punteggio 3,0 su 5
apr 2023 • Solo
Il ghetto di Ferrara fu istituito con editto del Cardinale Cennini nel 1624, in una delle zone più antiche della città, quando gli ebrei erano stabilmente a Ferrara già da diversi secoli e fu chiuso definitivamente nel 1859.
Come in tutto il centro storico di Ferrara, anche nel ghetto è presente l'acciottolato che risulta difficoltoso da percorrere su sedia a rotelle.
Scritta in data 3 aprile 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

feanor87
Anzio, Italia2.111 contributi
Punteggio 4,0 su 5
giu 2022
La comunità ebraica di Ferrara è una delle più antiche di Italia, esempio di convivenza pacifica e rispettosa. L'area corrispondente a quello che fu il ghetto istituito nel 1624, corrisponde a Via della Vittoria e Via Vignatagliata e Via Mazzini. Oggi la presenza ebraica rimane piuttosto timida, ma si intuisce molto bene dalla presenza in città del cimitero ebraico e del Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano, che consiglio di visitare.
Scritta in data 6 gennaio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Punteggio 4,0 su 5
dic 2022
Scendendo dall'animata via Mazzini si entra in un mondo nuovo, i vicoli stretti e silenziosi riportando indietro nel tempo, in un vergognoso periodo storico fatto di soprusi e ingiustizie. Fare una passeggiata tra le stradine medievali dell'ex ghetto, nelle quali oggi si trovano anche svariati locali di buona cucina ebraica e ferrarese, oltre ad essere piacevole è un doveroso ricordo della storia.
Scritta in data 6 gennaio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Tullio C
Imola, Italia1.281 contributi
Punteggio 3,0 su 5
ott 2022
la bella giornata mi ha permesso di girare con calma le stradine , i portoni, di vedere le lapidi a ricordo e testimonianza di storia e lutti da non dimenticare pero', mi aspettavo di piu , una cartellonistica che spieghi e illustri qualcosa di piu , che aiuti alla visita in maniera piu' efficace
Scritta in data 23 ottobre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Paolo Monticone
San Damiano d'Asti, Italia354 contributi
Punteggio 5,0 su 5
set 2022 • Amici
Bellissime e centralisdime vie nel centro racchiudono un periodo storico diverso da quello degli estensi ma non meno importante. Molte le finestre alle case. Brulica di movida la sera
Scritta in data 8 ottobre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Coro_10
Napoli, Italia538 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ago 2021 • Amici
Molto tranquille le stradine del ghetto ebraico dove, senza una guida, sembrano essersi perse le memorie più esplicite dei tempi bui della storia. Da un lato ciò sembra restituire un respiro di sollievo all' umanità, dall'altro ritengo che si debbano trovare i modi più opportuni e sempre visibili per ricordare con forza all'umanità che è facile tornare ai "mostri generati dal sonno della ragione" per parafrasare Goya. E, forse, un semplice museo- pure presente nella zona- non basta a tenere vivo il "memento!"...
Scritta in data 31 luglio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Giuseppe G
Caltanissetta, Italia2.762 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mag 2022 • Coppie
Il quartiere ebraico di Ferrara è uno dei più bei quartieri esistenti al mondo dove si è svolta la vita degli ebrei fino al 1938 e successivamente fino alla data dell’8 settembre del 43 dove moltissimi vennero deportati.ad ogni angolo si respira un’aria di serenità anche se di tristezza nel leggere tutti i nomi di tutti quegli ebrei deportati che non hanno poi fatto ritorno alle loro case
Di sera brulica di vita e di gente
Scritta in data 21 maggio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Antonella B
Provincia di Monza e Brianza, Italia11.697 contributi
Punteggio 4,0 su 5
mar 2022
Non ci si può esimere dal passare anche dalla zona del Ghetto Ebraico che è parte integrante della storia di Ferrara.
Fu istituito nel 1624 e chiuso definitivamente nel 1895 anche se ciò non impedì successivamente che per corsi e ricorsi della storia gli ebrei tornarono ad occuparlo seppure non più chiusi da cancelli.
Infatti da Via Mazzini si snodava il ghetto che era chiuso da 5 cancelli, uno appunto nei pressi dell'Oratorio di San Crispino che da sulla Piazza Trento e Trieste da dove diparte la via ed un altro cancello era posto in fondo.
Appunto su questa via e precisamente al numero 95 si trovano le tre Sinagoghe superstiti.
Sulla facciata ai lati della porta due lapidi ricordano i tristi giorni delle leggi razziali e ci sono i nomi di chi, a causa di ciò, perse la vita a perenne monito.
Da Via Mazzini si diramano le altre vie del ghetto, la più famosa ed importante ai fini storici è Via Vignatagliata dove al numero 79 si trova la scuola che ospità i ragazzi ebrei durante le leggi razziali e dove insegnò Bassani che anche nei suoi romanzi nomina spesso la via in questione.
Sempre su Via Vignatagliata si trova l'abitazione di Isacco Lamproti, medico e filosofo con due lapidi commemoranti.
Un modo per ricordare il periodo buio e per riflettere ancora una volta.
Scritta in data 24 aprile 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Lillitar
204 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ott 2021
Le viuzze del ghetto ebraico meritano sicuramente una visita . Anche fermarsi a mangiare in una osteria del ghetto e piacevole .
Scritta in data 22 ottobre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

terre74
San Marino, Italia7.546 contributi
Punteggio 4,0 su 5
feb 2021
Siamo passati quasi casualmente per il Ghetto Ebraico mentre dal parcheggio andavamo verso il centro. Fermandoci un attimo abbiamo visto una parte della città completamente diversa dal resto, qui non ci sono gli sfarzi degli Este ma si respirare, come nella vicina via delle Volte, un'aria antica che caratterizza questi luoghi storici.
Scritta in data 15 febbraio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 95 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

GHETTO EBRAICO: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Ghetto Ebraico: domande frequenti

Secondo i viaggiatori di Tripadvisor, questi sono i modi migliori per scoprire Ghetto Ebraico: