Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Palazzo dei Diamanti

Corso Ercole I d'Este, 21, 44121, Ferrara, Italia
+39 0532 244949
Telefono
Sito web
Salva
Prenota in anticipo
Altre info
Da 61,89 USD*
Bike Tour Discovering Ferrara
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni ›
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
Leggi di più
Palazzo dei Diamanti è uno spazio espositivo di proprietà del Comune di Ferrara adibito a importanti mostre di rilievo internazionale tese a proseguire la grande tradizione storico-artistica della città. Le mostre sono organizzate in collaborazione dalla Fondazione Ferrara Arte, dalle Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara e dal Settore Attività Culturali del Comune di Ferrara.
  • Eccellente51%
  • Molto buono36%
  • Nella media10%
  • Scarso2%
  • Pessimo1%
Durata consigliata: 1-2 ore
LOCALITÀ
Corso Ercole I d'Este, 21, 44121, Ferrara, Italia
CONTATTI
Sito web
+39 0532 244949
Scrivi una recensioneRecensioni (1.316)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

991 - 1.000 di 1.202 recensioni

Recensito 31 luglio 2013

Cosa dire di più di quello che già esprime la sua facciata, marmi e forme che offrono pietre preziose e diamanti al suo interessato visitatore. La Pinacoteca al primo piano è davvero incantevole.

Grazie, paolo p
Recensito 30 luglio 2013

È forse il palazzo più bello di Ferrara ed è così particola che chiunque ne rimane colpito. È sempre sede di importanti mostre di vero interesse, peccato che molte sale non sono visitabili se non durante le mostre. La vicina piazza Ariostea è incantevole e...Più

Grazie, 198barbara
Recensito 30 luglio 2013

Il Palazzo dei Diamanti è da ammirare a mezzogiorno, perchè Biagio Rossetti, che lo ha progettato, gli ha dato quella angolazione, non perfettamente ortogonale, proprio per raccogliere e restituire per mille la luce del sole, proprio come i diamanti.Inserito nel crocevia degli angeli, il palazzo...Più

Grazie, Tweed572
Recensito 29 luglio 2013 tramite dispositivo mobile

Questo palazzo per la sua caratteristica, di avere le punte di diamante al suo esterno, e' ricco di splendide stanze al suo interno, insieme ad un cortile rinascimentale con un pozzo di marmo meraviglioso. Tra l'altro al suo interno, vengono allestite mostre tra le più...Più

Grazie, puzz68
Recensito 29 luglio 2013

Il palazzo è costantemente sede di mostre di importanti artisti (pittori, scultori, fotografi...) nazionali e internazionali, tutte di grande valore. Interessante anche l'edificio in sè.

Grazie, 914bluisa
Recensito 28 luglio 2013

è la sede di tutte le maggiori mostre di ferrara. ha una decorazione assolutamente unica che gli da il nome,infatti tutte le pareti sono decorate con punte in cemento che prendono la forma dai diamanti

Grazie, martina m
Recensito 24 luglio 2013

Chi visita Ferrara DEVE andare al Palazzo dei Diamanti.. per la sua storia, per la curiosità di vedere come sono questi famosi 8000 "diamanti" intorno al Palazzo, per la sua bella vasta e interessante Pinacoteca interna (ampia e soddisfacente per l'occhio critico). Ottima attrazione direi..

1  Grazie, Andreone D
Recensito 8 luglio 2013

Noto per il suo elevato valore architettonico rinascimentale, il palazzo dei diamanti ha anche al suo interno una pinacoteca che merita davvero di esser vista, oltre agli interni stesso dell'edificio. Direi che è una delle tappe imperdibili della città di Ferrara

Grazie, massimiliano b
Recensito 28 maggio 2013

Ho visitato questo museo con l'entrata gratuita in occasione della notte dei musei e straordinariamente in notturna subito dopo la manifestazione del Palio. E' situato lungo l'asse della parte rinascimentale di Ferrara e l'esterno spicca con oltre 8000 punte a forma di diamante. Nel piano...Più

Grazie, lugliomarina
Recensito 25 maggio 2013

Palazzo straordinariamente bello in una strada straordinariamente bella, una mostra da non perdere mirata ad illustrare lo "sguardo " di M.Antonioni. Esposizione ampia articolata ed esauriente sull'intera opera di M.A. E sul suo "sguardo" con i suoi riferimenti, da Pollock a Rothko, Schifano e Burri,...Più

Grazie, PBernardoG
IndietroAvanti
19899100101102121
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel a Ferrara (33)
Duchessa Isabella Hotel
252 recensioni
A 0,34 km
Hotel De Prati
526 recensioni
A 0,38 km
Hotel Touring
1.388 recensioni
A 0,48 km
Astra Hotel
487 recensioni
A 0,52 km
Ristoranti nelle vicinanze
Gelateria K2
347 recensioni
A 0,35 km
Ariosteria
322 recensioni
A 0,32 km
Take Eat Easy
74 recensioni
A 0,45 km
Il Don Giovanni
248 recensioni
A 0,4 km
Attrazioni nelle vicinanze
Castello Estense
3.590 recensioni
A 0,45 km
Parco Massari
189 recensioni
A 0,18 km
Corso Ercole I d´Este
92 recensioni
A 0,19 km
Fai una domanda
Domande e risposte
lorben17
28 giugno 2017|
RispostaMostra 4 risposte
Risposta da mpereira2017 | Rappresentante della struttura |
Al primo piano è possibile visitare la Pinacoteca Nazionale di Ferrara. Per maggiori informazioni sugli orari e la collezione esposta, la invitiamo a consultare la loro pagina all'interno del sito delle Gallerie Estensi di Più
0
voti
Fiorenzo B
28 aprile 2017|
RispostaMostra 3 risposte
Risposta da baffo63 | Ha recensito questa struttura |
mi ricordo di essere entrato alla mattina verso le 10.00 magari fare una telefonata? quella mattina c'era in corso una presentazione commerciale forse devi chiamare prima
0
voti
Giovanni D
9 aprile 2017|
RispostaMostra 4 risposte
Risposta da PalazzoDiamanti | Rappresentante della struttura |
Salve, Palazzo dei Diamanti è di proprietà del Comune di Ferrara ed è così denominato grazie alla particolarissima forma degli oltre 8.500 blocchi di marmo che compongono il suo bugnato,
0
voti
IndietroAvanti
12