Villa Bernasconi
Villa Bernasconi
4.5
Musei specializzatiLuoghi e punti d'interesseEdifici architettonici
10.00 - 18.00
Venerdì
10.00 - 18.00
Sabato
10.00 - 18.00
Domenica
10.00 - 18.00
Info
La villa è uno splendido esempio di architettura in stile liberty. Progettata dall'arch. Alfredo Campanini è stata costruita tra il 1905 e il 1906 come abitazione privata per l'ing. Davide Bernasconi, fondatore delle omonime Tessiture Seriche, e la sua famiglia. Le facciate esterne sono abbellite da ricchi ornamenti in ferro battuto che raffigurano farfalle e bachi da seta. Dal 2017 è aperta al pubblico come museo della "casa che parla".
Durata: Meno di 1 ora
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.

Villa Bernasconi: i modi migliori per scoprire questo luogo di interesse e le attrazioni nelle vicinanze

La zona
Indirizzo
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 569 recensioni
Eccellente
37
Molto buono
25
Nella media
5
Scarso
1
Pessimo
1

Guide64327526600
1 contributo
Punteggio 2,0 su 5
lug 2023 • Lavoro
Area visitabile alquanto ridotta.
Belli gli ambienti ma povero e modesto l'allestimento della mostra.
Buono per breve visita di scolaresche.
Scritta in data 7 luglio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Thaumasios
Pignone, Italia3.920 contributi
Punteggio 5,0 su 5
nov 2022 • Coppie
Una bellissima scoperta nella famosa Cernobbio e un esempio di dimora residenziale, collegata alla fabbrica (la seteria omonima), secondo il modello di fine 800.
La villa, oggi di proprietà del comune di Cernobbio è un esempio grazioso e aggraziato di liberty, con una visione d'insieme che la mette nella scia delle stupende case Patrizie di Gracia a Barcellona.
Ottimo il materiale didascalico e la forma, audio e video in cui è fruibile.
La storia della villa è anche la storia di una gestione aziendale efficace e saggiamente paternalista, anch'essa appartenente alla storia industriale di un altro secolo
Scritta in data 29 novembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

topogigiosub
Bergamo, Italia297 contributi
Punteggio 4,0 su 5
set 2022
Bella villa liberty con tutti gli elementi decortivi tipici dell'epoca.ll'interno un non eccezionale museo interattivo...poche visite guidate.Vale cmq una visita, nelle vicinanze di villa Erba
Scritta in data 17 ottobre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Flo P
Roma, Italia30.437 contributi
Punteggio 3,0 su 5
ago 2022 • Coppie
Uno dei più preziosi esempi di Liberty in Italia , si trova su via Regina di fronte al parco di villa Erba con un piccolo spazio davanti una magnolie e un cancello di ferro battuto . La decorazione della villa è inspirata al ciclo di vita del baco di seta , su due piani e una torretta ; oggi la villa ospita un museo dedicato al Liberty e alla famiglia Bernasconi , pochissimo da vedere , esagerato il costo del biglietto .
Scritta in data 6 settembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Thebossgianlu
Olgiate Olona, Italia610 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ott 2021
La villa è ubicata di fronte al parco di Villa Erba, un capolavoro liberty. Il biglietto che costa la modica cifra di 5€ li vale fino all'ultimo centesimo. All'interno vi è un museo molto tecnologico, infatti è la villa stessa a raccontare ai visitatori la sua storia e i suoi proprietari sino ai giorni odierni tramite anche l'esposizione di vari oggetti dell'epoca. Le "guide" sono molto disponibile e simpatiche tanto che vi faranno fare dei giochini per trovare alcune particolarità all'interno delle stanze e bella anche l'esperienza di cucire una parte di tappeto con un telaio. Devo dire che la visita è stata molto bella e divertente.
Scritta in data 21 ottobre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

PalombiG
938 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2021 • Solo
Costruita nel 1906 per l industriale della seta, Davide Bernasconi, questa villa in stile Liberty stupisce per le bellissime decorazioni fatte di cemento artistico e ferro battuto. Gli ornamenti esterni rappresentano le foglie di gelso, i bachi da seta e le farfalle.
Davvero un applauso speciale va alle 2 ragazze che fanno da guida al piano terra e al primo piano e raccontano le stanze con straordinaria competenza, gentilezza, passione: riescono a trasmettere tutta la storia della Villa. Bravissime davvero.
Piace poi l interattività del museo, un concept davvero molto moderno ed intrigante.
Scritta in data 29 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Elisabetta B
16 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ago 2021 • Amici
Interessante villa stile liberty, decorazioni dipinte a stucco con motivi vegetali e floreali che richiamano l'attivita del proprietario della villa. Molto bella la scalinata in ferro battuto attribuita ad Alessandro  Mazzucotelli. Complimenti a Giordana, la guida che ci ha seguiti con  gentilezza e la passione.
Scritta in data 28 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

cvhmima
Sanremo, Italia91 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ott 2020 • Coppie
Un luogo inaspettato, una splendida villa liberty conservata in tutto il suo splendore, un vero e proprio scrigno di tesori
Scritta in data 27 ottobre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Giuseppe
Cormano, Italia2 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2020
Il progetto una “casa che parla” è una finestra sul passato, sul tempo del
passeggio da una società contadina di grande miseria a società industriale. La villa racconta in prima persona la storia di Davide Bernasconi, fondatore delle omonime Tessiture Seriche attive fino al 1971.
Visitando la villa si ha,la percezione reale di quello che succedeva nella azienda che l’ing. Bernasconi aveva creato. Si materializzano gli umori, i pensieri, le preoccupazioni per una fase durissima della vita privata dei suoi operai. Sentimenti che hanno indotto un visionario a creare lavoro e aiuto a chi ha collaborato con lui, cercando di elevare la vita oltre la miseria di inizio 900. La villa è un momento alla grande energia in cui la missione di industriale lo ha catapultato permettendo di occuparsi della vita pubblica, organizzando spettacoli culturali e creando strutture necessarie per una miglior vita dei dipendenti e dei loro figli. Ritornando alla architettura della villa, interessanti sono le soluzioni liberty e le sculture in cemento che richiamano il processo di creazione e sviluppo della seta, della sua lavorazione e dell’invasione nel mondo della moda di questo prodotto moderno. Le sculture liberty in cemento sono visibili come ornamento di palazzi storici a Milano, palazzi pochissimo noti, come questa villa che prende vita solo con mostre o manifestazioni che le ridanno vita.
Scritta in data 4 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

laura f
3 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2020 • Coppie
La villa è aperta per fruire storie affascinanti, edificanti e antiche. Noi vi lasciamo, con gioia, il valore aggiunto dell'apprezzamento. Soprattutto degna di nota la presentazione interattiva dell'edificio e dei suoi abitanti più importanti, che hanno lasciato un segno sulla temperie e la gente del luogo. Eccellente ed empatico l'approccio del curatore, che ha saputo dare massima valorizzazione alla famiglia Bernasconi. La visita scivola via veloce, regalandoti un senso di nostalgia, che chiede di essere risolta, con un dolce e sospirato ritorno. Consigliamo!
Scritta in data 21 agosto 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 60 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

VILLA BERNASCONI: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Villa Bernasconi: domande frequenti



Tutti gli hotel: CernobbioOfferte di hotel: CernobbioHotel last minute: Cernobbio
Attività a Cernobbio
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio