Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
Adrenalina in the road

Con la moto questo passo diventa quasi pericoloso se affronti i tornanti per la prima volta e Leggi il seguito

Recensito 2 settimane fa
cirom385
,
Mirandola, Italia
da dispositivo mobile
Il passo piu pericoloso ed affascinante

Da assiduo frequentatore dolomiti,il passo gavia rimane uno dei piu' ricordati ,tale l'ho Leggi il seguito

Recensito il 16 ottobre 2018
Antonello L
,
Portici, Italia
Leggi tutte le 638 recensioni
471
Tutte le foto (471)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente70%
  • Molto buono23%
  • Nella media3%
  • Scarso2%
  • Pessimo2%
Informazioni
Contatti
SS 300 Passo di Gavia, Bormio, Italia
Migliorate questo profilo
Recensioni (638)
Filtra recensioni
508 risultati
Valutazione
348
115
19
12
14
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
348
115
19
12
14
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 508 recensioni
Recensito 2 settimane fa da dispositivo mobile

Con la moto questo passo diventa quasi pericoloso se affronti i tornanti per la prima volta e soffri di vertigini....ma poi è tutto stupendo! Da vedere assolutamente..

Data dell'esperienza: agosto 2018
Grazie, cirom385
Recensito il 16 ottobre 2018

Da assiduo frequentatore dolomiti,il passo gavia rimane uno dei piu' ricordati ,tale l'ho percorso molti anni fa con supercinque GT Turbo,ricordo ancora le bruttissime e difficoltose condizioni meteo ,vi era una tempesta di acqua in atto,talmente forte che con i tergicristalli alla massima velocita' non...Più

Data dell'esperienza: novembre 2017
2  Grazie, Antonello L
Recensito il 7 ottobre 2018 da dispositivo mobile

Se si vince la paura della strada, sì arriva in un posto da sogno, paesaggi veramente spettacolari.... la strada in effetti è strettissima (passa solo una macchina) e senza barriere...decisamente impegnativa, bisogna avere un po' di esperienza di guida in montagna.

Data dell'esperienza: ottobre 2018
1  Grazie, Elisa C
Recensito il 30 settembre 2018

consiglio a tutti di fare questa esperienza in moto perche in auto è un po difficoltoso dato la larghezza della strada. Se fattibile fatelo da ponte di legno verso Bormi perchè si sta sul lato della montagna.

Data dell'esperienza: giugno 2018
1  Grazie, Alessandro M
Recensito il 28 settembre 2018

splendida vista, se si vuole acquistare burro e formaggi ci sono dei pastori che vendono i loro prodotti, ma occhio ai motociclisti fuori di testa, pensano di essere su un circuito.

Data dell'esperienza: settembre 2018
1  Grazie, ovunque59
Recensito il 27 settembre 2018 da dispositivo mobile

Un’esperienza veramente indimenticabile ed unica. È veramente emozionante vedere, quasi sfiorare tante cime che superano i 3200mt,(i 3210mt. del Pizzo di Pietra Rossa, i 3220mt. del Monte Gavia, i 3360mt. del Corno dei Tre Signori, i 3680mt. del Ghiacciaio dei Forni ...), tutte concentrate in...Più

Data dell'esperienza: settembre 2018
1  Grazie, contevince
Recensito il 26 settembre 2018 da dispositivo mobile

Mitico passo che evoca imprese ciclistiche e motociclistiche Fatto oggi in moto, (è la quarta volta) emoziona sempre Strada molto stretta ed impegnativa con assenza di protezioni e ripida. Anche in moto non è una cosa semplice, in auto la sconsiglio Panorami immensi e verso...Più

Data dell'esperienza: settembre 2018
Grazie, 369ernestoz
Recensito il 19 settembre 2018

Abbiamo fatto questo passo dalla Valcamonica alla Valtellina in una giornata uggiosa: nonostante il tempo non brillante i panorami sono davvero splendidi. La strada, soprattutto lato Vacamonica, è un po' impegnativa, stretta e senza barriere di protezione ma merita arrivare al passo. Pensare poi che...Più

Data dell'esperienza: agosto 2018
3  Grazie, GianPia
Recensito il 18 settembre 2018

Lunga salita, con numerosi e stretti tornanti, tra le montagne del Parco dello Stelvio. Saliti in auto dal versante di Santa Caterina, strada un po' stretta, specie nella seconda parte, asfalto e parapetti non dei migliori (figuriamoci dal versante bresciano!!!), ma comunque, bellissimo il panorama...Più

Data dell'esperienza: luglio 2018
Grazie, Gianluigi G
Recensito il 17 settembre 2018 da dispositivo mobile

Siamo andati a vedere il passo Gavia bellissimo anche se la strada per arrivarci e tremenda ma ne vale la pena ci siamo fermati a pranzare un bel locale caratteristico personale gentilissimo mi hanno portato polenta e formaggio fuso, se passate da quelle parti assaggiatelo...Più

Data dell'esperienza: settembre 2018
Grazie, Silvano P
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 41 hotel nelle vicinanze
Hotel Daniela
110 recensioni
A 0,18 km
Residenza Villa Feleit
16 recensioni
A 0,4 km
Hotel La Genzianella
1.155 recensioni
A 0,43 km
Olimpia Hotel Bormio
267 recensioni
A 0,49 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 94 ristoranti nelle vicinanze
Ristorante Hotel Genzianella
209 recensioni
A 0,46 km
Osteria la Bajona
713 recensioni
A 0,3 km
Vecchia Combo
1.088 recensioni
A 0,24 km
Ristorante Sole
219 recensioni
A 0,31 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 39 attrazioni nelle vicinanze
Passo dello Stelvio
1.678 recensioni
A 0,99 km
Bormio Ski
180 recensioni
A 0,85 km
Chiesa Collegiata di Bormio
66 recensioni
A 0,3 km
Domande e risposte
Fai una domanda
bruna1609
15 dicembre 2018|
RispostaMostra 4 risposte
Risposta da Natale C | Ha recensito questa struttura |
La quota 2600 mt è poco adatta a persone anziane. Consiglio di sentire il proprio medico. Problemi di alloggio non c’è n’è sono: un rifugio aperto d’estate nelle vicinanze del passo ma consiglio di alloggiare a Santa Più
1
voto
virovati
13 maggio 2018|
RispostaMostra 2 risposte
Risposta da stefania041207 | Ha recensito questa struttura |
Generalmente apre da metà giugno a metà settembre.
0
voti
Roberto Giusepp... P
13 agosto 2016|
RispostaMostra 3 risposte
Risposta da Gianni_Caso | Ha recensito questa struttura |
Chiedo venia, intendevo il versante verso Bergamo, da cui io provengo. Grazie della precisazione
0
voti