Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
Francigena in bici

Il percorso fatto in bici insieme al compagno di avventure sportive è stato davvero Leggi il seguito

Recensito il 3 novembre 2017
Francesco O
,
Oleggio, Italia
tramite dispositivo mobile
Tutta la riserva regionale della Selva del Lamone deve essere visitata

Il percorso dei briganti fa parte del parco che deve essere percorso insieme ad un guardia Leggi il seguito

Recensito il 23 maggio 2017
Pietro G
,
Genova
Leggi tutte le 13 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente7%
  • Molto buono56%
  • Nella media30%
  • Scarso0%
  • Pessimo7%
LOCALITÀ
Bolsena, Italia
Scrivi una recensioneRecensioni (13)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua

1 - 10 di 13 recensioni

Recensito 3 novembre 2017 tramite dispositivo mobile

Il percorso fatto in bici insieme al compagno di avventure sportive è stato davvero affascinante. Sulla strada Francigena, scendendo verso Roma, si percorre questo sentiero in mezzo a parchi naturali, fiumi e boschi fitti. Veramente ammirabile come, l’uomo questa volta abbia lasciarlo spazio alla natura,...Più

4  Grazie, Francesco O
Recensito 23 maggio 2017

Il percorso dei briganti fa parte del parco che deve essere percorso insieme ad un guardia parco. Tutti i percorsi sono belli dipende dal tempo che uno ha a disposizione. Non mi stanco di dire che e' quasi irraggiungibile senza satellitare.

1  Grazie, Pietro G
Recensito 6 aprile 2017

Questo sentiero è molto interessante dal punto di vista paesaggistico da chi desidera fare movimento a piedi o in bicicletta , peccato che in alcuni punti ci sono segni di incivilta' con cartacce e altro abbandonate proprio a ridosso del lago ,ci vorrebbero piu' controlli...Più

Grazie, Alessandro V
Recensito 14 settembre 2016

Poco reclamizzato (all'ufficio turismo di Bolsena non me ne hanno parlato), trovato per caso nel mezzo giro di lago che ho effettuato i n bici. Il tratto è strada bianca e molto carino e di prima mattina "bellissimo" con il sole che sorge dall'altra parte...Più

Grazie, orizen24
Recensito 9 luglio 2016 tramite dispositivo mobile

Il percorso dei briganti ai giorni nostri deve accontentarsi di essere transitato da ciclisti e pedoni. Peccato che in alcuni tratti il sentiero è introvabile e mal tenuto

Grazie, GusToro
Recensito 27 giugno 2016

Full immersion nella flora del lago,percorso da fare a piedi o in bici. Meravigliosi gli alberi che sembrano tuffarsi nelle limpide acque del lago.pilito e ben tenuto, almeno nel periodo in cui siamo stati in cui nn c'era il bum di turisti. Nn segnalato benissimo...Più

1  Grazie, maddycu
Recensito 4 giugno 2015

Avremmo voluto percorrerne almeno un po' ma abbiamo visto solo il cartello che lo indicava, peccato. Bisognerebbe migliorare la segnaletica

2  Grazie, Cristinarick
Recensito 17 marzo 2014 tramite dispositivo mobile

Bel posto e suggestivo (sul lago) ma dovrebbe essere tenuto un po' meglio e magari reso più interessante. In compenso è molto rilassante ed ho trovato parcheggio subito

4  Grazie, Catesalieri
Recensito 25 febbraio 2014

Abbiamo fatto questo percorso in bici con la mia ragazza. E' molto suggestivo, ma anche molto breve purtroppo. Sarebbe bello che il lago fosse circumnavigato da una pista ciclabile o pedonabile. Comunque vale la pena, se non altro questo periodo è molto romantico

2  Grazie, albanorossi
Recensito 22 ottobre 2013

Percorso semplice tutto su stradone sino alla cima del Monte Rufeno dove vi è un osservatorio e una bella vista su Amiata

3  Grazie, fabrizio f
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Percorso dei Briganti e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate