Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Significativa scoperta

Suggestiva ed austera chiesa del centro di Arezzo, ricca di significative testimonianze artistiche Leggi il seguito

Recensito 1 settimana fa
Carpense
,
Carpi, Italia
da dispositivo mobile
Gita in camper a Arezzo

La badia delle Sante Flora e Lucilla è situata in piazza della Badia, e ospita le reliquie delle Leggi il seguito

Recensito il 12 febbraio 2018
Mauro P
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 53 recensioni
62
Tutte le foto (62)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente61%
  • Molto buono24%
  • Nella media15%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
19°
10°
ott
13°
nov
dic
Contatti
Piazza della Badia 3, 52100, Arezzo, Italia
Sito web
+39 0575 356612
Chiama
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Arezzo
a partire da 182,50 USD
Altre info
a partire da 253,20 USD
Altre info
a partire da 123,70 USD
Altre info
a partire da 100,10 USD
Altre info
Recensioni (53)
Filtra recensioni
45 risultati
Valutazione
28
9
8
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
28
9
8
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 45 recensioni
Recensito 2 giorni fa da dispositivo mobile

La facciata è neogotica mentre è l’interno ridisegnato dal Vasari che riserva piccoli capolavori. La pala degli Albergotti restaurata la trovate in contro facciata. Bello il crocefisso trecentesco e curiosa la dipinta e finta cupola.

Grazie, DucadiMantova73
Recensito 1 settimana fa da dispositivo mobile

Suggestiva ed austera chiesa del centro di Arezzo, ricca di significative testimonianze artistiche. Risulta fondata dai monaci benedettini nel 1278 ed Inizialmente era stata prevista ad una sola navata in uno stile di derivazione tardo romanica ma con linee ormai gotiche. Giorgio Vasari, aretino, ha...Più

Grazie, Carpense
Recensito 13 maggio 2018

Grande chiesa con facciata un pò anonima, rifatta nei primi anni del '900. L'interno è invece ampio e di sobria architettura. Contiene alcuni importanti capolavori, tra cui l'Assunzione della Vergine del Vasari. Suggestiva anche la grande piazza su cui si affaccia. Sebbene ad Arezzo vi...Più

1  Grazie, clarart48
Recensito 12 febbraio 2018 da dispositivo mobile

La badia delle Sante Flora e Lucilla è situata in piazza della Badia, e ospita le reliquie delle sante martiri. Bellissima con una storia importante da raccontare che ti lascia a bocca aperta. Mentre eravamo in visita abbiamo incontrato una gentilissima signora che ci ha illustrato...Più

1  Grazie, Mauro P
Recensito 15 gennaio 2018

Chiesa non molto appariscente esternamente,ma che conserva al suo interno grandi tesori. Pregevoli le sculture e gli ornamenti in marmo e gesso. Alle spalle dell'altare campeggia un magnifico dipinto del Vasari. Prezioso il crocifisso ligneo di Baccio da Montelupo.Stupefacente infine la falsa cupola dipinta da...Più

1  Grazie, Brun055
Recensito 31 ottobre 2017

Visitata per curiosità, visto che dall'esterno non ci sembrava nulla di che invece ci ha lasciati piacevolmente stupiti. L'interno ha delle bellissime tele e una finta cupola particolare.

Grazie, ncsn
Recensito 15 ottobre 2017

Anche se la splendida cupola affrescata vale da sola la visita, per il resto la chiesa non mi ha particolarmente impressionato. E' del duecento ma fu ingrandita dal Vasari nel XVI sec. ed ha il campanile del 1600 molto particolare. A fianco, carino il chiostro...Più

Grazie, Ginetto68
Recensito 11 settembre 2017

Abbiamo visitato la badia a fine agosto. Gli orari d’apertura sono ben visibili sul portone d’ingresso (foto allegata). Splendide le opere del Vasari custodite (l’altare e l’Assunzione della Vergine). Particolare la finta cupola.

Grazie, Dani379
Recensito 18 giugno 2017

se si entra in questa chiesa , la parola d'ordine è guardare in alto. camminate andando verso l'altare e occhi fissi sulla cupola affrescata sopra di esso.....io l'ho fatto, ora tocca a voi...

Grazie, sonnyg42
Recensito 2 maggio 2017

Le opere del Vasari e la splendida cupola affrescata, che grazie a dei giochi prospettici sembra scolpita, valgono indubbiamente la visita in questa chiesa.

Grazie, Federica M
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 28 hotel nelle vicinanze
Vogue Hotel Arezzo
263 recensioni
A 0,23 km
Graziella Patio Hotel
177 recensioni
A 0,24 km
Hotel Continentale
396 recensioni
A 0,34 km
Hotel L'Aretino
464 recensioni
A 0,35 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 533 ristoranti nelle vicinanze
Cavour 42
380 recensioni
A 0,14 km
Antica Fonte
1.068 recensioni
A 0,15 km
Dal Moro
563 recensioni
A 0,02 km
TORTELLO DIVINO
298 recensioni
A 0,02 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 135 attrazioni nelle vicinanze
Chiesa di San Francesco Arezzo
1.162 recensioni
A 0,2 km
Museo dei Mezzi di Comunicazione
67 recensioni
A 0,29 km
Museo Statale d'Arte Medievale e Moderna
118 recensioni
A 0,26 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura La Badia di S. Flora e Lucilla e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione