Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Messaggio da Tripadvisor: Chiuso temporaneamente

Museo Archeologico Mecenate

178 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Messaggio da Tripadvisor: Chiuso temporaneamente

Museo Archeologico Mecenate

178 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Arezzo
a partire da 30,91 USD
Altre info
a partire da 244,98 USD
Altre info
a partire da 232,08 USD
Altre info
a partire da 1.429,20 USD
Altre info
Vista completa
Località
Contattaci
Via Margaritone 10 Ex Monastero Olivetano di San Bernardo, 52100, Arezzo Italia
Scopri la zona
Toscana Tour Privato con Lezioni di Cucina da uno Chef Professionista
Tour culturali

Toscana Tour Privato con Lezioni di Cucina da uno Chef Professionista

10 recensioni
Impara a preparare tutte le portate essenziali di un pasto italiano, con questa lezione di cucina all inclusive di 4 ore e mezza. Goditi questa esperienza unica con un piccolo gruppo di non più di 10 partecipanti, mentre impari le ricette tradizionali della Toscana. Prepara alcuni piatti come la pasta fatta in casa, le portate principali, i dessert tradizionali, la pizza e le zuppa, tutti in chiave contemporanea e a base di ingredienti freschi e biologici.
95,28 USD per adulto
178recensioni0domande e risposte
Valutazione
  • 82
  • 64
  • 25
  • 4
  • 3
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Alessandro S ha scritto una recensione a set 2020
1.930 contributi156 voti utili
Leggermente fuori dal centro città, vicinissimo alle mura, consiglio la visita di questo interessante museo. Si trova in un ex monastero e dalle finestre è possibile scorgere il vecchio anfiteatro romano oggi utilizzato per reading e spettacoli vari. I reperti esposti sono quasi tutti di epoca etrusca e romana. Il museo ha un buon percorso; unica avvertenza prentore l'ingresso.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
Utile
Condividi
Ruber51 ha scritto una recensione a feb 2020
Roma, Italia405 contributi38 voti utili
+1
Annesso all'adiacente Anfiteatro Romano, questo museo è intitolato a Gaio Cilnio Mecenate ed è sito in quello che era il convento di San Bernardo, convento realizzato utilizzando proprio le fondamenta dell'anfiteatro. Al suo interno si possono ammirare vasellame, monili, gioielli, urne e cippi funerari di epoca etrusca e romana. Nell'ultima sala si può ammirare la copia a grandezza naturale della mitologica Chimera, opera dell'arte etrusca del V secolo a.C. Nella biglietteria si possono acquistare biglietti cumulativi per ingressi ad altri siti dei Beni Culturali della città.
Scopri di più
Data dell'esperienza: febbraio 2020
Utile
Condividi
silvanak76 ha scritto una recensione a gen 2020
Fucecchio, Italia1.965 contributi126 voti utili
Abbiamo iniziato la visita di Arezzo da questo museo, ricco di reperti interessanti. E' possibile accedere anche all'anfiteatro romano. E' un peccato che sia la Chimera che la Minerva non siano in questo museo anche se provenienti da Arezzo.
Scopri di più
Data dell'esperienza: gennaio 2020
Utile
Condividi
ACM1899Pier ha scritto una recensione a dic 2019
Milano, Italia11.925 contributi716 voti utili
+1
Il museo è costruito sulle basi dell'anfiteatro di cui costituisce la stessa visita. L'organizzazione è un po' approssimativa perché a noi ci hanno fatto tornare più tardi per mancanza di personale. In ogni caso il museo è piuttosto interessante con una vasta collezione di vasi di argilla con timbri e bei crateri e vasi canopi.
Scopri di più
Data dell'esperienza: novembre 2019
Utile
Condividi
francesco a ha scritto una recensione a nov 2019
Napoli, Italia10.015 contributi1.322 voti utili
+1
Il Museo è ospitato nel monastero medievale di Monte Oliveto di Arezzo, che a sua volta sorge sui resti dell'anfiteatro romano. Al piano terreno i reperti esposti ripercorrono la storia di Arezzo dalla sua fondazione in età etrusca fino all’età tardo antica. Al piano  superiore si trovano le sezioni speciali: paleontologia, preistoria, alto medioevo e tematiche: ceramiche, bronzi e preziosi e le collezioni provenienti da privati. Interessante la sezione etrusca con i gioielli della necropoli di Poggio del Sole. Pregevole l’anfora attica con il ratto di Ippodamia e la scultura funeraria di età etrusca arcaica. La sezione romana comprende mosaici, bronzetti e sculture. Il museo conserva la più ricca collezione al mondo di vasi di terra sigillata aretina, detti anche "vasi corallini", che vanno dal I secolo a.C. alla metà del I d.C.. Pezzo forte del museo il ritratto maschile in crisografia, cioè oro su vetro, della seconda metà del III d.C.), uno dei rari e più raffinati esempi di questa tecnica. Bellissimo cratere attico con Amazzonomachia, capolavoro del greco Euphronios.
Scopri di più
Data dell'esperienza: gennaio 2019
2 voti utili
Utile
Condividi
Indietro
Domande frequenti su Museo Archeologico Mecenate