Chiesa di San Francesco
Chiesa di San Francesco
4.5
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
La zona

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 51.489 recensioni
Eccellente
956
Molto buono
310
Nella media
98
Scarso
61
Pessimo
64

MFaro
Italia1.657 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2024 • Coppie
La Chiesa di San Francesco è stato il punto di maggiore interesse che mi ha colpito nella visita ad Arezzo. L'esterno concordo con i tanti che lo considerano semplice e piuttosto dimesso. L'interno oltre ad avere la vera croce di Piero della Francesca, ha alcune opere pregevoli. Ingresso contingentato e a pagamento.
Scritta in data 24 maggio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Antonella B
Provincia di Monza e Brianza, Italia14.854 contributi
Punteggio 5,0 su 5
giu 2023 • Amici
Visita Aprile 2023- Uno dei luoghi da non mancare in una visita ad Arezzo è sicuramente la Basilica di San Francesco che, non lasciatevi ingannare dall'esterno, ha nel suo interno splendide opere , prima fra tutte la Cappella Bacci con gli splendidi affreschirelativi alla Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca.
Ma andiamo con ordine: la costruzione, ad opera dei frati francescani risale al XIV secolo tranne il campanile che venne costruito in seguito, la facciata esterna è sobria quasi austera, l'interno è a navata unica ricco di cappelle e affreschi, quella però che attira la maggior parte dei visitatori è sicuramente la Cappella Bacci con la Leggenda della Vera Croce che racconta la storia del legno servito per costruire la Croce sulla quale venne crocifisso Gesù con un ciclo pittorico che ha come fonte primaria i Vangeli Apocrifi, il ciclo è articolato in tre livelli sulla parete centrale e su quelle laterali della cappella r e non segue un ordine cronologico. Di fronte a questi meravigliosi affreschi troviamo, sospeso sull'altare, il Grande Crocifisso opera del Maestro di San Francesco, allievo di Cimabue, tra la Cappella e la Croce solo questi bastano a stupire i visitatori.
Vi sono poi altre cappelle degne di nota tra queste la Cappella Tarlati con un Annunciazione su tavola di Neri di Bicci, la Cappella Guasconi con San Michele Arcangelo opera di Spinello Aretino e la Cappella dei Caduti della Prima Guerra Mondiale. Oltre quelle citate vi sono altre opere, per potere ammirare tutto consiglio di fare con calma la visita, possibilmente ad uno dei primi ingressi, ingresso a pagamento, possibile biglietto cumulativo per il circuito museale aretino.
Assolautamente da non perdere.
Scritta in data 12 maggio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Luciano A
120 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2024 • Coppie
Eccezionale con vetrate stupendamente eseguite in un contesto ricco do contenuto artistico. Da osservare con attenzione il soffitto.
Scritta in data 19 aprile 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Leone L
Siena, Italia18 contributi
Punteggio 3,0 su 5
apr 2024 • Coppie
Gli affreschi bellissimi e molto ben tenuti.
Tuttavia i 9€ del biglietto appaiono eccessivi. Specialmente considerando la durata brevissima della loro visita.
Scritta in data 2 aprile 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Damiano M
Veneto, Italia118 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mar 2024 • Famiglia
Per la nostra vacanza ad Arezzo 2024 il primo posto che volevamo visitare è stata la Chiesa di San Francesco. Il primo e consueto consiglio che mi sento di dare è quello di prenotare online per tempo e se avete abbastanza tempo magari meglio prenotare quei biglietti cumulativi che vi danno accesso ad altri luoghi o musei da visitare in città. A conferma della bontà della pratica della prenotazione online sia il fatto che il giorno in cui abbiamo visitato la chiesa era già soldout. Passando alla visita se vi presentate con un po' di anticipo potete fare liberamente alcune foto del luogo come viene consigliato anche dal personale in servizio prima di seguire il personale che vi guida sino all' ingresso della stupenda Cappella Bacci dove trovate uno dei maggiori capolavori dell'arte italiana ovvero "la Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca". Un ciclo pittorico che tratta della storia della Croce sulla quale venne crocifisso Gesù Cristo. Personalmente se potete mi sento di consigliare un paio di ottiche fisse, magari un 35mm o un 50mm e un 100mm per soffermarsi sui dettagli. Tutte ottiche se possibile devono essere molto luminose. La visita si conclude con l' ammirare anche tutti gli altri dipinti presenti nel resto della Basilica e non mancate di fotografare le varie vetrate multicolore presenti nel sito e ovviamente la grande croce dipinta posta sopra l' altare maggiore. Una visita che merita se passate per Arezzo.
Scritta in data 30 marzo 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

nostosnostos
Firenze, Italia273 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mar 2024 • Amici
Visita alle Storie della Vera Croce a tu per tu con Piero della Francesca grazie alle impalcature per il restauro. Veramente emozionante, Brava la guida.
Scritta in data 7 marzo 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Stefano91
Milano, Italia90.582 contributi
Punteggio 5,0 su 5
dic 2023 • Coppie
Vista dall'esterno la chiesa, anzi basilica, dato che ha il titolo di basilica minore, appare spoglia e quasi insignificante, con una semplicissima facciata romanica; risale al XIV secolo.
L'interno contiene uno dei capolavori della pittura rinascimentale, il ciclo "Storie della Vera Croce", dipinto da Piero della Francesca tra il 1452 e il 1466.
I dipinti sono contenuti nella Cappella Bacci, la cappella maggiore della basilica. Sono ben 12 affreschi relativi alla vita del Cristo e al ritrovamento della Croce da parte di Sant'Elena, madre di Costantino.
Assolutamente da vedere!
Scritta in data 26 gennaio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

paolo d
Bologna, Italia23.453 contributi
Punteggio 4,0 su 5
feb 2023 • Coppie
Bellissima ed antica chiesa fuori massiccia e spartana, dentro racchiude tante opere d'arte, affreschi e decorazioni, ingresso a pagamento.
Scritta in data 16 novembre 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Sandra S
1 contributo
Punteggio 1,0 su 5
ott 2023 • Amici
Pessima impressione

Avevamo programmato una visita al mercato antiquario di Arezzo e cogliere anche l' occasione per visitare gli affreschi di Piero della Francesca. Verificando sul sito per acquistare i biglietti, abbiamo scoperto che la prima domenica del mese era gratuiti e non era prevista la prenotazione. Guardando poi gli orari abbiamo visto che essendo un luogo di culto, la parte recante gli affreschi sarebbe stata visitabile soltanto nel pomeriggio dalle 13.00 alle 18.00.
Quindi dopo pranzo ci siamo recati alla chiesa ma con nostro dispiacere abbiamo scoperto che tutti i biglietti per l' intera giornata erano già stati rilasciati al momento della sua apertura. Domanda: perché sul sito non viene chiaramente spiegata questa modalità e viene soltanto detto "la distribuzione dei biglietti avverrà per fasce orarie fino ad esaurimento posti"? Non eravamo i soli davanti alla chiesa a chiedere spiegazioni sul "sold out" già dopo pranzo e oltretutto siamo stati tutti redarguiti in malo modo da un' addetta piuttosto scortese.
Spiace davvero vedere come viene gestito il nostro patrimonio culturale!
Comprendiamo la necessità di un numero di visitatori contingentato, per poter preservare quest' opera d'arte, ma una migliore gestione sarebbe gradita: magari consegnare tot numero di biglietti gratuiti ogni ora e non tutti assieme, così da poter permettere anche a chi arriva nel pomeriggio di usufruirne?
Ma soprattutto sarebbe gradito trovare maggior gentilezza ed educazione nelle persone a contatto con il pubblico.
Scritta in data 2 ottobre 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

admaiora
Ustica, Italia3.543 contributi
Punteggio 1,0 su 5
set 2023 • Coppie
Cimabue,piero della francesca non si discutono ma si ammirano ma un po piu' di iniziativa di fronte a capolavori...3 € per la prevendita ,no audioguide,boh
Scritta in data 9 settembre 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 1.196 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

Chiesa di San Francesco (Arezzo) - Tripadvisor

Tutti gli hotel: ArezzoOfferte di hotel: ArezzoHotel last minute: Arezzo
Attività a Arezzo
Parchi e natura a ArezzoGite di un giorno a Arezzo
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio