Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Alpine Eco - Faunistic Observatory

Il meglio delle recensioni
Una meraviglia

Complimenti al Dott.Pedroni per questa sua grande passione...la visita è istruttiva e gli incontri Leggi il seguito

Recensito il 28 agosto 2018
umberto m
da dispositivo mobile
Imperdibile! Per i più curiosi

Esperienza divertente e formativa, adatta a tutte le età e in particolare ai curiosi e desiderosi Leggi il seguito

Recensito il 26 agosto 2018
Nikkacen
,
Milano, Italia
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 66 recensioni
66
Tutte le foto (66)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente92%
  • Molto buono7%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo1%
Informazioni
Contatti
| c/o Orobie Valtellinese Regional Park, Aprica, Italia
Sito web
+39 0342 746113
Chiama
Migliorate questo profilo
Recensioni (66)
Filtra recensioni
65 risultati
Valutazione
60
5
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
60
5
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 65 recensioni
Recensito il 28 agosto 2018 da dispositivo mobile

Complimenti al Dott.Pedroni per questa sua grande passione...la visita è istruttiva e gli incontri con gli animali sono veramente emozionanti....consigliato a tutti...

Data dell'esperienza: agosto 2018
Grazie, umberto m
Recensito il 26 agosto 2018 da dispositivo mobile

Esperienza divertente e formativa, adatta a tutte le età e in particolare ai curiosi e desiderosi di conoscere la natura andando oltre i libri illustrati, scolastici. La guida è un vero appassionato e vanta una ventina d'anni di esperienza; ha personalmente cresciuto alcuni degli animali...Più

Data dell'esperienza: agosto 2018
Grazie, Nikkacen
Recensito il 22 agosto 2018

Frequanto Aprica da moltissimi anni e praticamente ogni anno metto in programma una gita all'Osservatorio Ecofaunistico. Ogni anno ci sono nuove scoperte da fare, il Professor Pedroni che gestisce il parco e che accompagna i turisti nelle visite guidate è molto competente, un ottimo narratore...Più

Data dell'esperienza: agosto 2018
1  Grazie, Anna M
Recensito il 19 agosto 2018 da dispositivo mobile

Con il dottor Pedroni, eccezionale guida, creatore e massimo conoscitore del parco, ci si avvicina ad animali liberi e selvatici ma abituati alla presenza umana. Il percorso è adatto anche a bambini e persone non particolarmente allenate. L’impegno fisico è basso mentre lo spettacolo è...Più

Data dell'esperienza: agosto 2018
Grazie, Paola B
Recensito il 3 agosto 2018 da dispositivo mobile

Consigliatissimo per chiunque voglia immergersi nel cuore verde della Valtellina e godersi il panorama; alla scoperta di tutte quelle specie che popolano i boschi aprichesi, per imparare ad amarle e rispettarle. N.B. particolarmente adatto a famiglie con bambini in quanto la guida è molto coinvolgente...Più

Data dell'esperienza: agosto 2018
1  Grazie, Giada P
Recensito il 2 agosto 2018

Ho visitato l'osservatorio faunistico con un gruppo di ragazzi delle elementari i quali sono stati molto incuriositi e attratti dalla vista di animali e uccelli e dalla preparazione della guida

Data dell'esperienza: luglio 2018
1  Grazie, AnfossiR
Recensito il 1 agosto 2018

esperienza unica e immersiva, adatta a persone di qualsiasi età, le guide sono molto competenti, simpatiche ma soprattutto riescono a trasmettere la passione per la natura; consigliatissimo per chiunque voglia godersi la Valtellina a 360°!!!

Data dell'esperienza: luglio 2018
Grazie, daniele m
Recensito il 15 luglio 2018 da dispositivo mobile

Una Bella passeggiata partendo dal palabione con l'ovovia. Bravissima la guida, coinvolge bambini e adulti. Ma la vera star sono gli animali della riserva, che ti seguono per tutto il percorso, e i rapaci, che fanno la dimostrazione di volo!!! Complimenti al "gestore", ci mette...Più

Data dell'esperienza: luglio 2018
Grazie, Salinna81
Recensito il 9 luglio 2018

Ci sono stato numerose volte, spesso con amici e parenti che risiedono lontano dalla Valle. La soddisfazione è sempre stata grande. L'osservatorio eco - faunistico di Aprica è inserito nel Parco delle Orobie Valtellinesi. E ne costituisce una delle attrazioni più importanti. Funziona a pieno...Più

Data dell'esperienza: agosto 2017
2  Grazie, Natale C
Recensito il 12 settembre 2017

Siamo stati con gruppo sportivo di 30 ragazze a visitare l'osservatorio : esperienza che ha lasciato il segno , tra natura e guide simpatiche e preparate che ci hanno fatto trascorre momenti da favola con stambecchi e camosci veramente ad un passo.

Data dell'esperienza: settembre 2017
Grazie, casacavi
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 8 hotel nelle vicinanze
Albergo San Lorenzo
23 recensioni
A 0,91 km
Hotel Saint Martin
423 recensioni
A 0,98 km
Hotel Larice bianco
59 recensioni
A 0,98 km
Hotel Ginepro
136 recensioni
A 1,04 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 37 ristoranti nelle vicinanze
Il Piccolo Chalet
409 recensioni
A 0,75 km
Ristorante Firenze
516 recensioni
A 1,3 km
Ristorante Pizzeria Stambech
333 recensioni
A 1,16 km
La Caveja
535 recensioni
A 1,1 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 19 attrazioni nelle vicinanze
Passo delll'Aprica
156 recensioni
A 1,16 km
IAT - Ufficio Turistico Aprica
9 recensioni
A 1,19 km
Parrocchia SS. Pietro e Paolo
6 recensioni
A 1,4 km
Domande e risposte
Fai una domanda
Mariella C
7 settembre 2018|
Risposta
Risposta da Paola B | Ha recensito questa struttura |
Per andare deve essere aperta la funivia che va da piazza Palabione a malga Palabione. Di solito in novembre è chiusa perché la stagione non è turistica. Comunque basta chiamare in Aprica per prenotare e avere informazioni Più
0
voti
fabioh937
19 agosto 2017|
RispostaMostra 6 risposte
Risposta da yallayallaRimini | Ha recensito questa struttura |
assolutamente no,perché nel percorso si incontreranno stambecchi camosci ecc liberi...quindi i nostri animali pelosi potrebbero infastidirli.
0
voti