Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Duomo (Agrigento)

Piazza Don Minzoni | off Via del Duomo, Agrigento, Sicilia, Italia
+39 327 754 9152
Telefono
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
Un futuro incerto

I problemi sono noti e seri (una frana che pare estendersi), però è un vero peccato che uno dei Leggi il seguito

Recensito il 14 gennaio 2018
Franco_R64
,
Biella, Italia
Unico

Unico nel suo genere, soprattutto il soffitto ligneo. Da visitare la torre assolutamente..solamente Leggi il seguito

Recensito il 26 novembre 2017
Jessica M
tramite dispositivo mobile
Leggi tutte le 253 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente26%
  • Molto buono35%
  • Nella media18%
  • Scarso11%
  • Pessimo10%
Ora chiuso
Tutti gli orari
Orario di oggi: 10:00 - 13:30, 15:30 - 19:00
LOCALITÀ
Piazza Don Minzoni | off Via del Duomo, Agrigento, Sicilia, Italia
CONTATTI
Sito web
+39 327 754 9152
Scrivi una recensioneRecensioni (253)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 171 recensioni

Recensito 14 gennaio 2018

I problemi sono noti e seri (una frana che pare estendersi), però è un vero peccato che uno dei pezzi forti in assoluto dell'intera Sicilia non sia oggetto di uno sforzo teso a recuperarlo; lo vuole la cittadinanza, se lo aspettano i turisti.

Grazie, Franco_R64
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 26 novembre 2017 tramite dispositivo mobile

Unico nel suo genere, soprattutto il soffitto ligneo. Da visitare la torre assolutamente..solamente un po' scomodo da raggiungere.

Grazie, Jessica M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 11 ottobre 2017

Luogo ricco di storia e arte. Bravissimi i volontari che accolgono con gentilezza e competenza i visitatori, ricordiamo in particolare la generosità e simpatia di Domenico. Buona visita a tutti.

Grazie, SimonePignato
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 24 settembre 2017 tramite dispositivo mobile

Delusione totale per una chicca del barocco siciliano ridotta a un ammasso di ponteggi. Scalinata e facciata coperta, per vedere almeno il visibile si devono pagare 3 euro ( torre, lettera del diavolio, altare con gli stucchi del Serpotta, rosone). Sarebbe più onesto fa pagare...Più

1  Grazie, Massimo P
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 24 settembre 2017

Sono salito a piedi con mia moglie lungo le ripide stradine ( malconce ) che uniscono il Municipio in Via Atenea al Duomo che sorge sul cucuzzolo della collina . Mia moglie non ha gradito la ripidità del tracciato , io le condizioni di semidegrado...Più

Grazie, Daniele M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 settembre 2017

ho avuto la fortuna di poter entrare al Duomo (la parte non chiusa per restauro) e arrivare alla torre campanaria. L'interno è molto bello. Spero che i lavori finiscano presto!

1  Grazie, Laura L
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 19 settembre 2017

Molto bello l'interno, con un importante soffitto in legno. peccato che parte del tutto è coperto da strutture per ristrutturazioni edili

Grazie, maurizio b
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 13 settembre 2017

Il Duomo è molto bello ed è molto bella la "scalata" a piedi per raggiungerlo partendo dal basso di Agrigento. Ci sono viette piccole e caratteristiche che portatno fino in cima. Nonostante parte dell'esterno sia in "restauro" (palesemente fermo da un po'), l'interno è ben...Più

Grazie, Laura Marzia B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 5 settembre 2017

Sono stata ad Agrigento, città antichissima, con chiese ovunque ma chiuse e lasciate al degrado. Quasi tutta Agrigento è lasciata al degrado, palazzi vecchissimi malaodoranti e fatiscenti. L'economia non gira e si vede. Il Duomo era chiuso, la chiesa del Santo Spirito apriva aperta alle...Più

Grazie, Rosaria B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 26 agosto 2017 tramite dispositivo mobile

Il Duomo è molto bello ed i giovani che vi lavorano sono molto accoglienti e simpatici. Molto interessante la spiegazione sulla "lettera del diavolo" e il panorama che si vede dal campanile è mozzafiato. Il Museo Diocesano è tenuto bene e gli oggetti esposti sono...Più

Grazie, Rita S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
IndietroAvanti
12345618
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel a Sicilia (1.206)
Hotel Antica Foresteria Catalana
41 recensioni
A 0,39 km
Lerux Guest House
35 recensioni
A 0,52 km
Hotel Concordia
51 recensioni
A 0,74 km
Hotel Exclusive
319 recensioni
A 1,01 km
Ristoranti nelle vicinanze
Opera
1.016 recensioni
A 0,48 km
Ristorante Krokos
203 recensioni
A 0,6 km
Ginger-people&food
134 recensioni
A 0,43 km
Enotria.Calici in dispensa
237 recensioni
A 0,5 km
Attrazioni nelle vicinanze
Chiesa di Santa Maria dei Greci
203 recensioni
A 0,26 km
Chiesa del Purgatorio (San Lorenzo)
64 recensioni
A 0,48 km
Museo Diocesano di Agrigento
40 recensioni
A 0,2 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Duomo (Agrigento) e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate