Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
13
Tutte le foto (13)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente55%
  • Molto buono33%
  • Nella media8%
  • Scarso0%
  • Pessimo4%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
ott
-2°
nov
-5°
dic
Contatti
Arkitekt Christies G. 1 b, Trondheim 7012, Norvegia
Sito web
+47 401 69 801
Chiama
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Trondheim
a partire da 65,97 USD
Altre info
a partire da 41,20 USD
Altre info
a partire da 123,50 USD
Altre info
a partire da 80,50 USD
Altre info
Recensioni (24)
Filtra recensioni
12 risultati
Valutazione
8
3
1
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
8
3
1
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 12 recensioni
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito 17 settembre 2017

Capisco che sto valutando questa attrazione di tipo museale rispetto ad altri musei a tema simili che ho visitato (tra cui, il Museum of Tolerance di Los Angeles, il National Holocaust Memorial a Washington DC e Falstad nel Nord Trondelag) che pensavo fossero impressionante o...commovente. Il museo è una mostra piccola, sincera e autentica, e posso ancora consigliarlo per un'ora deviante in un pomeriggio piovoso, se hai un interesse per la cultura. È ospitato nella cantina di quella che fu la prima stazione ferroviaria di Trondheim e quella che oggi è la sinagoga più settentrionale del mondo. I punti salienti della mostra sono (per me) le fotografie della vecchia Trondheim, la misteriosa vasca per abluzioni per le donne, e la grande Torah a inchiostro colorata esposta nella hall. Nota che l'attenzione si concentra sulla storia degli ebrei a Trondheim. Non mi rendevo conto, 1) la maggior parte erano immigrati / rifugiati relativamente recenti dall'Europa dell'Est durante i pogrom e 2) che all'inizio della seconda guerra mondiale i loro numeri erano bassi (249 nel 1937). L'ubicazione della cantina, benché pratica nell'uso dello spazio, non era facile da raggiungere, angusta, pericolosamente bassa, e, almeno per la mia visita, scomodamente calda, probabilmente a causa dell'illuminazione. Ancora una volta, è quello che è, ma menziono questo in giustizia per altri musei simili che sono accessibili, spaziosi, sicuri e climatizzati. Purtroppo, era necessaria la necessità di una porta di sicurezza per l'ingresso. E anche se la piscina della cantina piastrellata era interessante da vedere e certamente onesta e autentica, in realtà mi ha lasciato un'impressione leggermente negativa in quanto sembrava dimostrare la tendenza nelle culture del Medio Oriente a dedicare tempo e risorse ai problemi delle donne (igiene) . Non giudicare, solo osservare. Sembrava esserci, forse deliberatamente, poca enfasi sul periodo della seconda guerra mondiale. C'è un armadio rubato dal famigerato collaboratore Rinnan. Suppongo che altri musei come Falstad si concentrino su quel tragico episodio della storia. Inoltre, estraneo agli oggetti esposti era una breve spiegazione dell'installazione artistica in Europa che consiste in placche commemorative in ottone incastonate nel pavimento che mostrano il punto esatto dove i cittadini ebrei venivano presi dai nazisti. Nel complesso, il piccolo museo è stato un grande sforzo e sono contento che esista, ma come musei vanno, non è tra i migliori.Più

Recensito 2 agosto 2017

Si tratta di una Sinagoga e museo ebraica attiva. E' solo uno dei due sinagoghe in Norvegia l'altra è a Oslo con una presenza ebraica a Bergen. Il museo ripercorre la comunità ebraica indietro al 1800 , s con tutti gli schermi e foto donato...dalla gli attuali membri della comunità [ 160 ] . C'e' una tassa di ingresso e orari regolari, durante la stagione turistica. Le altre modalità di volte può essere fatta tramite e-mail. C'è una piccola quota di ingresso. Ci hanno dato una gita da uno studente di college Hedda Gabler ( che ha reso la nostra visita molto più personali. Altamente consigliato, soprattutto se si è della fede ebraica. Spero che questo aiuta.Più

Recensito 16 luglio 2017 da dispositivo mobile

Questo edificio (prima stazione dei treni a Trondheim) non è solo un museo ma una sinagoga operaia e un luogo di ritrovo per la società ebraica a Trondheim. Abbiamo trovato un tour guidato (Inglese e norvegese almeno) nella sinagoga circa la storia dell'edificio e come...la società era prima e dopo la Seconda Guerra Mondiale. C'è una bella mostra al piano terra per la cultura ebraica. Visita molto bella e istruttiva.Più

Recensito 18 luglio 2016

Questo piccolo museo presenta la storia degli ebrei in Norvegia. A differenza dell'Olanda, Norvegia non era così tollerante nei confronti dei suoi ebrei. Una piccola sinagoga può essere visitato su un piano alto.

Recensito 30 giugno 2016 da dispositivo mobile

Dopo aver pagato l'ingresso (50 NOK/adulto) ho imparato che una delle 2 mostre del museo è chiuso per miglioramenti. (Che era molto deludente, non capisco perché museo perseguire tali miglioramenti durante la stagione turistica.) Le 2 esposizioni sono vita ebraica pre-SECONDA GUERRA MONDIALE, e WW2...e dopo. Quest'ultima era chiuso. Purtroppo, non c'è molta storia pre-WW2. Popolo Ebraico non erano benvenuti in Norvegia fino alla metà del XIX secolo-così mostre è forse il 40% circa la vita del primo norvegese ebraico venditori ambulanti, edificio religioso delle comunità, quindi il 60% circa doganale generale / cultura che non è davvero unico in Norvegia. Per quanto riguarda il norvegese / storia ebraica che ho trovato il museo della Resistenza a Oslo per essere più informato - tuttavia le informazioni sulla storia ebraica non è evidenziato in quel museo; si è intrecciato nella storia più grande dell'occupazione tedesca della Norvegia.Più

Recensito 6 ottobre 2015

Un museo un po' nascosto a causa delle condizioni politiche attuali. Situato sopra la strada dalla Cattedrale. È possibile leggere e vedere circa le famiglie che, purtroppo, ha dovuto trascorrere del tempo e dove ha ucciso in Consentration Camps in Germania dopo che l'hanno fatta...deportati durante WW2.Più

Recensito 9 agosto 2015

Nostra figlia ha suggerito che abbiamo pagato una visita qui dopo aver cercato la splendida Cattedrale e Royal Apartments. Il museo ebraico si trova vicino al complesso della Cattedrale e siamo rimasti sorpresi per gli accordi stretti di sicurezza all'entrata finché non abbiamo appreso che...era necessario per una presenza norvegese di polizia quando la Sinagoga (anche situato sopra il museo) era che forniscono il pranzo per gruppi di visitatori del venerdì. Chiaramente la Norvegia non è così tollerante una società come avrebbe voluto. Ci sono ebrei ma non erano molto ben accolti e trattati per una gita dettagliate da un membro del consiglio di amministrazione della Sinagoga che ci ha dato una presentazione molto interessante a l'afflusso di ebrei in fuga dalle varie est pogrom europei e il modo in cui sono diventati coinvolti in trading e stabilito un posto dignitoso nella società prima della Seconda Guerra Mondiale. La nostra guida dettagliata il destino di molti sotto l'occupazione nazista e di una giovane ragazza, Cissy Klein, che è considerata come "la norvegese Anne Frank" e sono morti con molti della sua famiglia nei campi della morte. Il tour non era un semplice "ascolto" ma ha dimostrato di essere un ritratto gratificante di un gruppo purtroppo razziale emarginati. Consigliato.Più

Recensito 27 febbraio 2015

La mia classe di giornalismo ha avuto una giornata molto bella al museo ebraico. La guida era fantastico, aveva conoscenza sia grande circa la storia della guerra, la storia generale e i riti religiosi. L'edificio è molto bello, ed è stata un'esperienza molto utile per...noi. Speriamo che ci siano solo come buono per il turista medio che arriva nelle vicinanze.Più

Recensito 20 luglio 2014

Ci siamo fermati in quest'hotel per vedere cosa Jewish Heritage è come in Norvegia. Un po' deprimente per imparare che non vi è molto di uno. Gli ebrei hanno sempre avuto un ruolo molto minore e semi-controverso in Norvegia, con il loro picco proveniente direttamente...prima della seconda guerra mondiale. Sempre buono per sostenere una comunità lavora sodo, e conoscere la nostra storia culturale collettivo.Più

Recensito 10 luglio 2014

Questa Sinagoga è dal lato opposto della strada rispetto agli Nidaros complesso e non è difficile da trovare. C'e' la solita sicurezza all'ingresso. Eravamo gli unici visitatori di mattina del 20 giugno, e ci hanno dato un tour guidato da uno dei membri del personale....Abbiamo visitato molte piccole grandi Shuls in piccole città, e il Santuario di Trondheim è uguale a qualsiasi. È stato ben mantenuto. C'è una buona museumin seminterrato con un sacco di foto della comunità locale pre-guerra. Lo rende una triste pensare che cosa è successo a molte di queste persone. Abbiamo anche avuto l'opportunità di trascorrere un po' di tempo con la Sig. ra Paltiel il molto interessante, il curatore del museo. Senz'altro la pena di visitare.Più

Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 24 hotel nelle vicinanze
Comfort Hotel Park
498 recensioni
A 0,13 km
Thon Hotel Trondheim
404 recensioni
A 0,45 km
Quality Hotel Augustin
484 recensioni
A 0,49 km
Thon Hotel Prinsen
207 recensioni
A 0,5 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 304 ristoranti nelle vicinanze
Røst Teaterbistro
155 recensioni
A 0,32 km
Amber Asian Food Restaurant
123 recensioni
A 0,5 km
Frati
816 recensioni
A 0,47 km
Persilleriet
62 recensioni
A 0,31 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 133 attrazioni nelle vicinanze
Bakklandet Old Town
259 recensioni
A 0,53 km
Cattedrale di Nidaros
2.154 recensioni
A 0,45 km
Old Town Bridge
1.109 recensioni
A 0,53 km
Erkebispegarden (Archbishop's Palace)
196 recensioni
A 0,18 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Jewish Museum Trondheim e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione