Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Secession Building (Secessionsgebaude)

Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Friedrichstrasse 12 | 4th District/Wieden, Vienna, Austria
Numero di telefono: 01-587-5307-0
Sito web
Migliora questo profilo
Durata consigliata per la visita: 2-3 ore
Tariffa:
Prenotazione anticipata su Viator
Consigliati
Altre info
103 US$*
e oltre
Tour a piedi della secessione dell'arte a Vienna
Perché prenotare su Viator?
  • Punti di forza e itinerario completo dei tour
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni ›

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 411 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 129
    Eccellente
  • 108
    Molto buono
  • 82
    Nella media
  • 63
    Scarso
  • 29
    Pessimo
Attraente dall'esterno

Nel 1897 Gustav Klimt, insieme ad altri artisti, lasciò la Künstlerhaus per fondare una nuova associazione artistica, cui venne dato il nome di “Secessione”. Al piano interrato Leggi il seguito

3 su 5 stelleRecensito 2 settimane fa
loredanar33
,
schio

Attività simili a Vienna

Aggiungi una foto Scrivi una recensione

411 recensioni della community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Cinese per primo
  • Coreano per primo
  • Danese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Tailandese per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Roma, Italia
Contributore livello
50 recensioni
8 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 10 voti utili
5 su 5 stelle Recensito 6 giorni fa NOVITÀ

Il museo contiene il fregio per Beethoven creato da Gustav Klimt. L'ambientazione è particolare e l'edificio in se è davvero interessante. Per gli amanti di Klimt imperdibile.

È utile?
Grazie, IngridM65
schio
Contributore livello
18 recensioni
14 recensioni per questa attrazione
3 su 5 stelle Recensito 2 settimane fa

Nel 1897 Gustav Klimt, insieme ad altri artisti, lasciò la Künstlerhaus per fondare una nuova associazione artistica, cui venne dato il nome di “Secessione”. Al piano interrato si può visitare il “Fregio di Beethoven” di Gustav Klimt. L’opera, lunga 34 metri, è una grandiosa interpretazione pittorica della Nona Sinfonia di Beethoven. Per me una delusione...ma forse non capisco l'arte Le... Altro 

È utile?
Grazie, loredanar33
Parma, Italia
Contributore livello
11 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 2 voti utili
4 su 5 stelle Recensito 4 settimane fa

Il fregio di Beethoven è imperdibile per gli amanti di Klimt, tuttavia è l'unica ragione che vi può spingere a non limitarvi ad osservare la Secessione da fuori. All'interno, oltre al meraviglioso fregio, solo opere contemporanee, a mio giudizio di nessun interesse. Di conseguenza, il prezzo del biglietto, 9 euro, è un po' esagerato, soprattutto se si considera che gli... Altro 

È utile?
1 Grazie, elena p
Contributore livello
19 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 7 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 4 gennaio 2016 tramite dispositivo mobile

Vienna=Gustav Klimt. Per chi ama l'arte il Palazzo della Secessione è una tappa da non scordare quando si visita la capitale austriaca. La parete creata sulla base della ricerca della felicità vista da Klimt merita il prezzo del biglietto. Semplicemente stupendo!

È utile?
Grazie, Simone-pilan
Viareggio, Italia
Contributore livello
74 recensioni
50 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 22 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 27 dicembre 2015

Un edificio art nouveau meravigliosa! Perme i più bel esempio a Vienna. Il freggioBeethovenincompiuta di Klimt è una cosa meravigliosa, da sostare e gustare a lungo.

È utile?
Grazie, Linda L
Contributore livello
5 recensioni
2 su 5 stelle Recensito il 14 dicembre 2015 tramite dispositivo mobile

Solo i dipinti di Klimt sul fregio di una delle sale interne sono bellissimi ma tutto il resto assolutamente deludente. Pagare poi 9.90€ è veramente eccessivo! L'altra mostra temporanea di arte moderna era poi veramente ridicola.... qualche scarna aqua forte in b/n (incomprensibile) su immense pareti vuote e bianche. Peccato perché l'edificio della secessione è molto bello ma il prezzo... Altro 

È utile?
Grazie, Mario V
Parma, Italia
Contributore livello
58 recensioni
40 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 7 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 12 dicembre 2015

A due passi dalla Karlskirche, l'edificio fu realizzato a fine '800 come spazio espositivo e fu progettato da Olbrich che si ispirò ad alcuni bozzetti di Klimt. L'ingresso è a pagamento e permette di visitare le mostre temporanee di arte moderna e di ammirare il "fregio di Beethoven" dipinto da Klimt, permanentemente esposto nel palazzo: comunque (detto tra noi) meglio... Altro 

È utile?
Grazie, Marco C
Sorrento, Italia
Contributore livello
48 recensioni
14 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 13 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 17 novembre 2015 tramite dispositivo mobile

Ti fanno pagare 5.50 di euro per non vedere niente.Non andare se ci sono mostre in allestimento perche' praticamente si vede sole il fregio do Klimt.Il personale e' molto scortese. la nota positiva e' la location proprio vicino a Nachtmarchet noto mercato di spezie e di ristorantini tipici.

È utile?
Grazie, Armando A
Ferrara, Italia
Contributore livello
123 recensioni
58 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 41 voti utili
2 su 5 stelle Recensito il 2 novembre 2015

Il palazzo della Secessione di Vienna a mio avviso è stato un po' una delusione. Il fregio di Klimt è stata l'unica nota positiva, ma il resto tutto molto ristretto e abbastanza noioso.

È utile?
Grazie, Giuseppe B
Reggio Emilia
Contributore livello
529 recensioni
247 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 251 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 8 ottobre 2015

Molto bello e fotogenico dal'esterno. Abbiamo scelto di non visitare l'interno visto il costo del biglietto per poca roba (e anche le altre recensioni che lo sconsigliavano). Tappa comunque da fare

È utile?
Grazie, jack4trip

Gli utenti che hanno visto Secession Building (Secessionsgebaude) hanno visto anche

 
Vienna, Regione di Vienna
 

Conosci Secession Building (Secessionsgebaude)? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Secession Building (Secessionsgebaude) e di altri visitatori
1 domanda
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Secession Building (Secessionsgebaude) e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Inner City

Profilo quartiere
Inner City
Nel quartiere più conosciuto di Vienna, i viali pedonali Kärntner Strasse e Graben collegano a luoghi di interesse come la Wiener Staatsoper (Teatro dell'Opera di Vienna), l'emblematica Stephansdom (Cattedrale di Santo Stefano) e il vasto complesso di Hofburg, l'ex Palazzo Imperiale degli Asburgo. Sbircia nelle stradine secondarie come Annagasse e Weihburggasse, e Seilergasse e Habsburggasse ai lati di Graben, per farti un'idea dell'atmosfera del centro. Da non perdere a Hofburg sono gli Appartamenti imperiali e il Museo di Sissi, che chiarisce piacevolmente molti aneddoti sull'imperatrice. Le piazze spaziose come Am Hof e Freyung ospitano spesso bellissimi mercati stagionali e di antichità.