Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Cripta di S. Agata, catacombe e museo

St. Agatha Street, Rabat, Isola di Malta 2020, Malta
+356 2145 4503
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
Belle

Sito archeologico da visitare per chi si trova a malta. Prezzo ingresso contenuto, non c'è nessuna Leggi il seguito

Recensito il 27 agosto 2017
office106
,
Sciacca, Italia
tramite dispositivo mobile
Vale 5 euri

Siamo sempre qui... dipende da come si è abituati... e noi italiani forse .... troppo bene... la Leggi il seguito

Recensito il 25 agosto 2017
malu772
,
Brescia, Italia
tramite dispositivo mobile
Leggi tutte le 304 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente52%
  • Molto buono35%
  • Nella media9%
  • Scarso2%
  • Pessimo2%
LOCALITÀ
St. Agatha Street, Rabat, Isola di Malta 2020, Malta
CONTATTI
Sito web
+356 2145 4503
Scrivi una recensione
Recensioni (304)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 190 recensioni

Recensito 27 agosto 2017 tramite dispositivo mobile

Sito archeologico da visitare per chi si trova a malta. Prezzo ingresso contenuto, non c'è nessuna guida all'interno

Grazie, office106
Recensito 25 agosto 2017 tramite dispositivo mobile

Siamo sempre qui... dipende da come si è abituati... e noi italiani forse .... troppo bene... la sgradevolezza della signora alla cassa poi... fa passare la voglia del tutto... Il costo di 5 euro comprende museo, cripta e catacombe... La chiesa è chiusa... il museo...Più

Grazie, malu772
Recensito 17 agosto 2017 tramite dispositivo mobile

Durante la nostra permanenza a Rabat sull'isola di Malta abbiamo molto gradito la visita alla cripta di Sant'Agata, il mio consiglio è di farsi guidare all'interno delle catacombe. I Corridoi bassi e stretti con dipinti e ritrovamento di ossa, sono poco consigliati a chi soffre...Più

Grazie, Ludovico l
Recensito 15 agosto 2017

Da Catanese trovare S. Agata (patrona di Catania) a Malta è stato emozionante! La cripta dove pregava, le catacombe (altre catacombe rispetto alle suppur vicine catacombe di S. Paolo) ed il museo sono visitabili. Al museo una pregevole statua in alabastro (alta circa 1 metro)...Più

Grazie, Francesco T
Recensito 29 luglio 2017

Animare la piccola Cripta di S. Agata, catacombe e museo, conoscere la sua storia di porta una serenità interiore di tranquilità.

Grazie, salvfaz
Recensito 27 luglio 2017

Consiglio la visita della cripta e delle catacombe sia per la serie di interessanti affreschi e sia per la leggenda secondo cui qui si rifugiò sant'Agata quando fuggi dalla Sicilia. Ci sono visite guidate in inglese con frequenza regolare. Peccato non potere fare foto.....

Grazie, Francesco2017CR
Recensito 17 luglio 2017 tramite dispositivo mobile

Solo una piccola parte delle catacombe è visitabile, ma la visita è stata molto interessante anche grazie alla guida ed al fatto che ci sono ancora parti di affreschi del tredicesimo e persino del terzo secolo! Avendo poco tempo , vedrai queste catacombe invece che...Più

Grazie, Cyberchiara2014
Recensito 11 maggio 2017 tramite dispositivo mobile

Per un catanese come me questa è una tappa obbligatoria e chiunque vada a Rabat deve vederle.Abbiamo seguito il consiglio di una persona del posto che ci ha consigliato queste catacombe piuttosto quelle di san pawl e ne è valsa la pena.

Grazie, Luca R
Recensito 3 maggio 2017

Si dice che S. Agata si sia rifugiata qui per sfuggire alle persecuzioni in Sicilia. Le catacombe si presentano ben curate con ancora alcuni scheletri al loro posto e con alcuni affreschi rovinati durante le invasioni musulmane perché questa religione non prevede la raffigurazione dei...Più

Grazie, ishtard15
Recensito 8 marzo 2017 tramite dispositivo mobile

Nonostante una guida poco animata e reattiva, consiglio vivamente di farsi guidare all'interno della catacombe. I Corridoi bassi e stretti con dipinti e ritrovamento di ossa, magari sono poco consigliate a chi è troppo grasso, alto o soffre di claustrofobia. Il museo al piano superiore...Più

Grazie, Flavio G
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Cripta di S. Agata, catacombe e museo e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate