Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Museu do Carro Electrico

Alameda Basilio Teles 51, Porto 4150-127, Portogallo
+351 22 615 8286
Sito web
Condividi
Salva
Il meglio delle recensioni
Occasione sprecata.

Peccato perché l'idea era buona e i mezzi in mostra sono carini. Purtroppo oltre ad essere molto Leggi il seguito

Recensito il 7 marzo 2018
aniceanice
,
Forli, Italia
da dispositivo mobile
Carino

Il museo si articola in due sale. La sala al piano terra, in cui è presente un'esposizione di una Leggi il seguito

Recensito il 6 gennaio 2018
Viajero2300
,
Firenze, Italia
Leggi tutte le 151 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente21%
  • Molto buono44%
  • Nella media22%
  • Scarso8%
  • Pessimo5%
Ora chiuso
Orari
Orario di oggi: 10:00 - 18:00
LOCALITÀ
Alameda Basilio Teles 51, Porto 4150-127, Portogallo
CONTATTI
Sito web
+351 22 615 8286
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Porto
a partire da 11,60 USD
Altre info
a partire da 27,20 USD
Altre info
a partire da 17,50 USD
Altre info
a partire da 15,70 USD
Altre info
Scrivi una recensioneRecensioni (151)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 42 recensioni

Recensito 7 marzo 2018 da dispositivo mobile

Peccato perché l'idea era buona e i mezzi in mostra sono carini. Purtroppo oltre ad essere molto caro non presenta nulla oltre ad una decina di carrozze e un po' di strumenti elettrici. Nessun entusiasmo.

Grazie, aniceanice
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 6 gennaio 2018

Il museo si articola in due sale. La sala al piano terra, in cui è presente un'esposizione di una quindicina di modelli di tram del secolo scorso. La sala al primo piano, nella quale sono presenti macchinari di vario tipo. Museo interessante, forse leggermente caro...Più

Grazie, Viajero2300
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 agosto 2017

Il Museo del Tram Elettrico (Carro Electrico) offre una serie di vetture elettriche che rappresentano un po' la storia di questo mezzo di locomozione nella città di Porto, dalle origini ai tempi più moderni. A disposizione del pubblico ci sono una ventina di vetture, tutte...Più

1  Grazie, Matteo G
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 7 luglio 2017

Solo vecchi carri elettrici riuniti in una vecchia stazione senza dare una breve storia di questo mezzo in relazione alla città.

1  Grazie, ACM1899Pier
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 30 giugno 2017

Un pezzo di storia davvero interessante dei trasporti in Portogallo. Apprezzato in particolare dai bambini!

Grazie, Stefano R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 25 febbraio 2017

Francamente mi aspettavo di più. Poche vetture, relativamente antiche. Buona sezione relativa agli impianti. Visitabile al massimo in un'ora un'ora e mezza. Prezzo di 8 euro superiore alle attese per ciò che offre il museo.

Grazie, AntonioCM_57
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 gennaio 2017

Molto interessante l'esposizione dei tram ma soprattutto la vecchia centrale elettrica che dava energia a tutti i veicoli. Giro breve ma emozionante. Inoltre si raggiunge a piedi dal centro lungo il fiume con 20 minuti di camminata.

Grazie, spartan1971
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 24 agosto 2016

E' un interessante e caratteristico museo sulla storia di trasporti cittadini di Porto, che sarebbe cosa buona visitare venendo a Porto.

Grazie, Maurizio d
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 16 giugno 2016 da dispositivo mobile

Da vedere per conoscere meglio la storia è l evoluzione di questo mezzo così tipico e particolare! Però 8 euro a persona sono un po' troppi a mio parere rispetto a quanto dura il giro e a ciò che si può vedere! Sarebbe carino poter...Più

Grazie, GloriucciaVarese
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 luglio 2015

Ho visto il museo nel 2012 e spero di rivederlo aperto. Nel 2014 era accessibile solo il bookshop Grande collezione di vetture tranviarie di ogni tipo, all'interno di un fantastico edificio storico, la vecchia centrale elettrica che trasformava il carbone in energia per il sistema...Più

Grazie, Roberto M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi 111 hotel a Porto
Vincci Porto
1.274 recensioni
A 0,12 km
Vila Gale Porto Ribeira
71 recensioni
A 0,33 km
HF Ipanema Porto
901 recensioni
A 0,57 km
Mercure Porto Gaia
609 recensioni
A 0,73 km
Ristoranti nelle vicinanze
Antiqvvm
260 recensioni
A 0,35 km
Taberna Cais das Pedras
298 recensioni
A 0,42 km
Monchique Bar Restaurante
480 recensioni
A 0,4 km
Caseirinho
127 recensioni
A 0,27 km
Attrazioni nelle vicinanze
Porto Bridge Climb
712 recensioni
A 0,7 km
Arrabida Shopping
22 recensioni
A 0,79 km
Palácio de Cristal
1.631 recensioni
A 0,86 km
Museu Romantico
129 recensioni
A 0,37 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Museu do Carro Electrico e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate