Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Tutte le foto (37)
Tutte le foto (37)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente51%
  • Molto buono40%
  • Nella media7%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Informazioni
Durata consigliata: 1-2 ore
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
12°
apr
17°
mag
19°
10°
giu
Contatti
Noordstraat 28, Courtrai 8500, Belgio
Sito web
+32 56 27 74 70
Chiama
Migliorate questo profilo
Recensioni (93)
Filtra recensioni
7 risultati
Valutazione
3
3
1
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
Valutazione
3
3
1
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 20 luglio 2017

Un museo meraviglioso per coloro che sono interessati all'industria tessile e nella capacità di popoli di adattarsi ai tempi che cambiano. Il museo si concentra sugli usi di lino e anche la storia della viticoltura e della zona circostante. Ci sono ottimi commenti scritti in...4 lingue in modo ogni aspetto dell'industria è molto chiara. C'è anche una mostra di pizzo, damaschi e squisita indumenti di lino. Il personale era molto gentile e disponibile. Questo museo sembra sotto visitato, che merita di avere molte più persone che saltano.Più

Data dell'esperienza: luglio 2017
Recensito il 7 settembre 2016

Museo di lino interessante da la coltivazione del lino fino alla produzione del tessuto di lino! Questa è la pena di visitare e in seguito hanno una buona birra in un pub molto carino.

Data dell'esperienza: giugno 2016
Recensito il 31 luglio 2016

Si trova un po' fuori dal centro storico della città, ma è comunque facilmente raggiungibile a piedi, è questo nuovo museo in una vecchia fabbrica tessile. Al piano terra i dettagli circa l'impianto, raccolto, preparazione e (moderno) utilizza sono fornite. Niente di questa pianta è...sprecato, che è molto suggestiva. Al 2° piano una panoramica della storia economica di Kortrijk e la regione lino di raccolta è dato. Evidenziate sono i numerosi saliscendi di un'economia fortemente dipendente da 1 raccolto, e una spiegazione del perchè alcuni, attualmente grandi, stabilimenti si trovano in piccoli villaggi. L'ultimo piano mostra damaschi e merletti fatti su lenzuola, dal 600 fino ad ora. C'è qualche informazione su utilizza moderne, ma che certamente potrebbe essere ampliata.Più

Data dell'esperienza: luglio 2016
Recensito il 16 marzo 2016

Un museo molto interessante, dove ogni uno sarà felice avendo visitato. Storia di lino in tutti gli aspetti: l'agricoltura, fabbriche... veramente everithing. Un must per chi viene a visitare il sud di West-Flanders .

Data dell'esperienza: dicembre 2015
Recensito il 9 febbraio 2016

Bello se siete interessati alla storia di lino come quello che hanno usato per fare con esso e su come è stato trasformato.

Data dell'esperienza: settembre 2015
Recensito il 13 agosto 2015

Questo museo mostra e racconta la storia dell'industria dell'altra fungaglia lungo il fiume Lys e in Kortrijk e l'area circostante. Il piano terra è interattivo, con piacevole al tatto elementi; il primo piano mostra come le persone sono cresciuti e trattati lino e altra fungaglia...prodotta; il secondo piano è uno spazio per esibizioni nello permanente e temporaneo. È educativa per adulti, nonché per i bambini anche se c'è piuttosto un testo per leggere se si desidera ottenere il tutto in. C'è uno spazio per avere un pasto o un caffè/tè del pomeriggio e, quando il tempo è abbastanza bello si può avere un caffè all'aperto.Più

Data dell'esperienza: aprile 2015
Recensito il 2 gennaio 2015

Lino è la consistenza che portò benessere a Kortrijk e i suoi dintorni "la regione del fiume di Lys". La cultura di lino e l'industria di lino, e come questo hanno colpito la regione, sono i temi di questo piccolo Museo. Questo potrebbe non essere...la storia più attraente a prima vista, ma Texture racconta la storia in un modo vivace, utilizzando varie tecniche. La storia di lino come una texture è offerto in maniera interattiva: è possibile odore, tatto, gusto e vedere come lino e la biancheria sono usati in applicazioni diverse. Al secondo piano, il focus sulla Kortrijk e dintorni. La cultura di lino aveva saliscendi e chiaramente influenzato la regione e i suoi abitanti. È inoltre possibile ottenere per saperne di più su l'industria e come si è evoluto nel tempo da un tradizionale a un hypermodern artigianato. Molto bella è la serie di interviste con i lavoratori rischi, spesso nel dialetto locale. Ho visitato le Texture in Kortrijk con le mie due figlie. Davvero non gli amanti di oggetti d'artigianato tradizionali... ma soprattutto l'accoglienza molto cordiale alla reception, la spiegazione per iniziare, e anche a causa della variaton nella narrazione, che tipo di è piaciuto. Damast, il ristorante/caffetteria nello stesso edificio del museo, appare molto accogliente troppo, ma non l'ho provato ancora.Più

Data dell'esperienza: dicembre 2014
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 13 hotel nelle vicinanze
Center Hotel
85 recensioni
A 0,7 km
Hotel & Brasserie Damier
207 recensioni
A 0,7 km
Parkhotel Kortrijk
452 recensioni
A 0,75 km
Hotel Messeyne
174 recensioni
A 0,87 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 293 ristoranti nelle vicinanze
Y-not Thai
352 recensioni
A 0,54 km
deDingen
72 recensioni
A 0,53 km
Kim Quy
47 recensioni
A 0,24 km
Bistro Desanto
42 recensioni
A 0,47 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 57 attrazioni nelle vicinanze
Begijnhof St Elisabeth (St. Elisabeth House)
321 recensioni
A 0,82 km
Broel Towers
195 recensioni
A 0,74 km
Eglise Notre-Dame (Onze-Lieve-Vrouwekerk)
99 recensioni
A 0,75 km
City Hall
73 recensioni
A 0,6 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Texture e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione